Sepolcro
Sepolcro
Religioni

Don Mauro Dibenedetto, nuovo parroco del Santo Sepolcro, si presenta

Domenica inizierà il suo ministero pastorale

"Ringraziando il Signore Gesù Buon Pastore - scrive Don Mauro Dibenedetto, nuovo Parroco della Basilica del Santo Sepolcro, in un messaggio invito ai parrocchiani - per il dono del sacerdozio ministeriale a servizio di tutto il popolo di Dio e delle comunità parrocchiali, vi annuncio con grande gioia che, domenica 10 settembre 2017, alle ore 19.00, con la Celebrazione Eucaristica inizierò il mio ministero pastorale nella comunità parrocchiale della Basilica del Santo Sepolcro in Barletta e con l'Immissione Canonica nell'Ufficio di Parroco. Vi invito a condividere la gioia di questo momento di comunione ecclesiale". La celebrazione sarà presieduta da Mons. Giuseppe Pavone, Amministratore Diocesano. Succede a Mons. Leonardo Doronzo.

Don Mauro Dibenedetto è nato a Barletta il 27 luglio 1970. Proviene dalla provenienza Parrocchia Spirito Santo, dove dapprima è stato ministrante e catechista sotto la guida inizialmente del Parroco Mons. Ruggiero Doronzo e poi del giovane viceparroco successivamente parroco Mons. Michele Seccia che è stato la sua guida spirituale. Nel 1984 ha iniziato il cammino vocazionale al Seminario Arcivescovile Interdiocesano di Trani. Successivamente si è trasferito al Pontificio Seminario Romano Minore al Vaticano, dove ha frequentato l'ultimo anno di scuola media superiore. Nel 1988 ha fatto l'ingresso al Pontificio Seminario Romano Maggiore al Laterano frequentando la Pontificia Università Lateranense per il biennio filosofico e la Pontificia Università Gregoriana per il triennio teologico. In seguito ha frequentato il Pontificio Istituto Liturgico Sant'Anselmo per gli studi specialistici in Sacra Liturgia dove ha consenguito la Licenza e il Dottorato in Sacra Liturgia discutendo la tesi dal titolo: "Il codice di Barletta: "ordinario" del Patriarcato latino di Gerusalemme. Analisi del manoscritto ed edizione diplomatica". E' stato ordinato diacono dal Card. Camillo Ruini nella Basilica di San Pietro a Roma il 31 ottobre 1993 e presbitero nella Parrocchia Spirito Santo in Barletta il 2 luglio 1994 da Mons. Carmelo Cassati.

Dopo gli studi a Roma ha assunto diversi incarichi pastorali: Vicario parrocchiale Parrocchia della Parrocchia Spirito Santo in Barletta, Amministratore parrocchiale Parrocchia San Benedetto in Barletta e Amministratore parrocchiale Parrocchia Sant'Agostino in Bisceglie Dal 2 giugno 1997 ha assunto la cura pastorale della Parrocchia San Paolo Apostolo in Barletta dapprima come Amministratore parrocchiale, nominato da Mons. Cassati, quindi come Parroco da Mons. Giovan Battista Pichierri fino al 31 agosto 2017. Qui ha realizzato la costruzione del complesso parrocchiale con annesse strutture sportive e la costruzione della Chiesa che è stata inaugurata e dedicata il 18 maggio 2002. Inoltre è: Canonico onorario del Capitolo Cattedrale di Trani e Canonico effettivo del Capitolo della Concattedrale di Barletta, Direttore dell'Ufficio Liturgico Diocesano e Cerimoniere Arcivescovile, Docente di Liturgia presso Istituto Superiore di Scienze Religiose "San Nicola il pellegrino" e presso l'Istituto Teologico Abruzzese-Molisano "PIANUM", Assistente spirituale Circolo ACLI "Ciccio Sfrecola" in Barletta, Membro del Collegio dei Consultori. Dal 1 settembre 2017 è Parroco della Basilica del Santo Sepolcro.
  • Santo Sepolcro
Altri contenuti a tema
Addio a Franco Bonadies, decano dei gioiellieri di Barletta Addio a Franco Bonadies, decano dei gioiellieri di Barletta Un uomo che con competenza e lungimiranza ha apportato sempre luce di novità e lustro alla città
Barletta travolta dalla musica gospel: tutti ballano con Pastor Ron Barletta travolta dalla musica gospel: tutti ballano con Pastor Ron Grande successo per il concerto natalizio alla basilica del Santo Sepolcro
“Il Sole di San Martino”, festa al Santo Sepolcro di Barletta “Il Sole di San Martino”, festa al Santo Sepolcro di Barletta Dolci, caldarroste e vivo: saranno donate coperte e vestiti a Caritas e Gruppo Vincenziano
Don Nardino al traguardo dei 50 anni di vita sacerdotale Don Nardino al traguardo dei 50 anni di vita sacerdotale La celebrazione di rendimento di grazie si terrà il 30 giugno nella Parrocchia del Santo Sepolcro
A Barletta la 25^ giornata di solidarietà pro Terra Santa A Barletta la 25^ giornata di solidarietà pro Terra Santa Si rinnova un appuntamento che coniuga la solidarietà concreta alla Terra Santa e l'approfondimento di tematiche di cultura cattolica
1 Parrocchia Santo Sepolcro, carità e convivialità nel giorno di San Martino Parrocchia Santo Sepolcro, carità e convivialità nel giorno di San Martino In programma raccolta indumenti, spettacoli per i più piccoli e degustazione
«La nostra vita è il fuoco», i Vigili del Fuoco onorano Santa Barbara «La nostra vita è il fuoco», i Vigili del Fuoco onorano Santa Barbara Oggi la celebrazione in onore della santa patrona, simbolo di coraggio
Chiesa del Santo Sepolcro tra i monumenti "messaggeri di pace" dell'Unesco Chiesa del Santo Sepolcro tra i monumenti "messaggeri di pace" dell'Unesco Si celebra oggi la Giornata Internazionale della Pace
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.