Cantiere Lidl
Cantiere Lidl
Politica

Crisi in maggioranza e soluzione Lidl, oggi consiglio comunale decisivo

In mattinata il sindaco incontrerà i referenti della multinazionale

Oggi sarà una giornata cruciale per la comunità cittadina, in vista del consiglio comunale che oggi pomeriggio dovrà portare a delle risposte su due questioni urgenti di stretta attualità: la crisi politica aperta nella maggioranza del sindaco Cannito e la querelle sul supermercato in costruzione su via Cafiero, a pochi metri dal Castello.

Proposta di perequazione per Lidl

Nella tarda mattinata odierna il primo cittadino incontrerà i referenti della multinazionale. Lidl ha accettato la proposta dell'amministrazione di sospendere per 7 giorni i lavori in corso in via Cafiero, nell'attesa di una soluzione alla vivace querelle che ha coinvolto esponenti politici e opinione pubblica nelle ultime settimane. A quanto pare sul tavolo ci sarebbe una proposta di perequazione al fine di spostare la realizzazione dell'opera in zona Barberini, su alcuni terreni senza costruzioni nelle vicinanze di via Velasquez. Questo tempo di 7 giorni potrà essere utile per chiudere una eventuale trattativa con l'azienda e capire il punto di vista del consiglio comunale, che oggi è chiamato a riunirsi in modalità telematica con il primo punto all'ordine del giorno dedicato al PUG - P.U.G.: Relazione dell'Amministrazione sull'iter e sui tempi di approvazione; - Adeguamento oneri di urbanizzazione; -Richiesta informativa su: atto endoprocedimentale edilizio n°18/2020 del 15 dicembre 2020 e del P.A.U. n°01/2020 del 23 dicembre 2020.

Il futuro dell'amministrazione Cannito

Delicatissimo è l'equilibrio su cui regge adesso l'amministrazione Cannito, dopo la vera e propria tempesta che si è scatenata sulla questione supermercato accanto al fossato del Castello. Dopo una serie di botta e risposta tra le parti politiche, l'annuncio che potrebbe far vacillare definitivamente la maggioranza è arrivato ieri da tre forze politiche, Forza Italia, Scelta Popolare e Lealtà e Progresso, che hanno dichiarato di non sostenere più l'attuale amministrazione. Tra la discussione sul PUG e questi ultimi risvolti nella maggioranza, sicuramente bisognerà attendere le prossime ore per comprendere il futuro di questa amministrazione.
  • Consiglio comunale
Altri contenuti a tema
I 5 stelle e l'appoggio esterno di Dipaola. A Barletta Cannito va avanti I 5 stelle e l'appoggio esterno di Dipaola. A Barletta Cannito va avanti I pentastellati si astengono dal voto e dal Pd Mennea vota a favore
Cannito: «Caracciolo pensa di poter decidere del destino dei barlettani» Cannito: «Caracciolo pensa di poter decidere del destino dei barlettani» In una nota il primo cittadino si dice preoccupato per la città e fa nomi e cognomi
Amministrazione di Barletta a rischio, 4 consiglieri Pd voteranno "contro" Amministrazione di Barletta a rischio, 4 consiglieri Pd voteranno "contro" La nota firmata dal gruppo del Partito democratico. Manca Ruggiero Mennea
1 Da cosa e da chi dipende il destino dell'amministrazione di Barletta Da cosa e da chi dipende il destino dell'amministrazione di Barletta Oggi il Movimento 5 stelle incontrerà gli attivisti e il Pd renderà note le sue intenzioni
Il Consiglio comunale di Barletta si è sciolto prima di iniziare. Assente anche il sindaco Il Consiglio comunale di Barletta si è sciolto prima di iniziare. Assente anche il sindaco Seconda convocazione deserta. Attesa per la seduta di domani
16 Consiglio comunale deserto, a Barletta si torna in aula domani Consiglio comunale deserto, a Barletta si torna in aula domani La seduta di questa mattina è stata sciolta per mancanza del numero legale
Doppio consiglio comunale: bisogna approvare il Rendiconto per l'Esercizio Finanziario 2020 Doppio consiglio comunale: bisogna approvare il Rendiconto per l'Esercizio Finanziario 2020 Nella prima convocazione, con ben 25 punti all'odg, si discuterà anche di TARI e dell'area di via Cafiero
Perché a Barletta si respira aria di elezioni anticipate Perché a Barletta si respira aria di elezioni anticipate In attesa del prossimo consiglio comunale il centrosinistra lancia appelli
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.