Carabinieri
Carabinieri
Cronaca

Coltivavano marijuana a Canne della Battaglia, due arresti

Rivendute illecitamente al dettaglio, le dosi avrebbero dunque “fruttato” ai due giovani fino a 4.000.000 di euro

Elezioni Regionali 2020
Alcuni giorni fa, i militari della Stazione Carabinieri di Margherita di Savoia, unitamente ai militari della Sezione Operativa della Compagnia di Cerignola, hanno arrestato due fratelli di Trinitapoli, rispettivamente di 39 e 32 anni, incensurati, sorpresi all'interno di una piantagione illegale di marijuana.

I Carabinieri, a seguito di una prolungata attività di ricerca e osservazione, hanno individuato la piantagione in un terreno demaniale, ben occultato tra la fitta vegetazione, in località "Canne della Battaglia" del Comune di Barletta (BT), a pochi chilometri dall'agro di Margherita di Savoia, al cui interno vi erano coltivate più di 2000 piante di cannabis.

Individuato il terreno, i Carabinieri, dopo ore di appostamento, sono poi riusciti a bloccare i due fratelli che, alle prime ore dell'alba di domenica 28 giugno, si sono portati sul posto per innaffiare le migliaia di piantine, la maggior parte delle quali già in avanzato stato di coltivazione. I due sono stati bloccati mentre erano intenti ad azionare un irrigatore che, alimentato da un autonomo generatore di energia, consentiva, sfruttando l'acqua del vicino fiume Ofanto, di innaffiare la coltivazione.

I militari hanno dunque proceduto ad estirpare le piante, che andavano da un'altezza di 20 centimetri ad 1,10 metri, per un peso complessivo di 250 kg. Le analisi, svolte dal Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti del Comando Provinciale di Foggia, tenuto conto dell'alta percentuale di principio attivo rinvenuto nelle piante, hanno consentito di stabilire che dalla coltivazione si sarebbero potute ricavare orientativamente oltre 974.000 dosi. Rivendute illecitamente al dettaglio, le dosi avrebbero dunque "fruttato" ai due giovani fino a 4.000.000 di euro.

I due sono stati dunque arrestati e, su disposizione dell'Autorità Giudiziaria di Trani, sono stati associati alla Casa Circondariale di Trani, in attesa dell'udienza di convalida, al termine della quale il Giudice del Tribunale di Trani ha convalidato l'arresto, confermando la custodia cautelare in carcere per i due fratelli.
  • Carabinieri
  • Canne della battaglia
Altri contenuti a tema
Girava a bordo di un ciclomotore rubato a Barletta: denunciato un minorenne Girava a bordo di un ciclomotore rubato a Barletta: denunciato un minorenne Il mezzo è stato recuperato e sottoposto a sequestro per la successiva restituzione al legittimo proprietario
Allarme bomba nella stazione di Bari centrale, Ferrotramviaria sospende la circolazione Allarme bomba nella stazione di Bari centrale, Ferrotramviaria sospende la circolazione Sul posto sono intervenuti gli artificieri e la polfer per setacciare la zona alla ricerca di eventuali ordigni
2 Vigneti tagliati nella notte ad Andria a danno di un imprenditore barlettano Vigneti tagliati nella notte ad Andria a danno di un imprenditore barlettano Paura tra gli agricoltori. Danni stimati per circa mezzo milione di euro. Indagano i Carabinieri
3 Bici elettriche, 38 sequestri nella Bat: 11 erano modificate Bici elettriche, 38 sequestri nella Bat: 11 erano modificate Una di esse poteva raggiungere i 70km/h
Auto rubate a Barletta, i pezzi nella rete dei predatori ad Ascoli Satriano Auto rubate a Barletta, i pezzi nella rete dei predatori ad Ascoli Satriano I Carabinieri hanno trovato un "cimitero" di veicoli rubati
3 Bici elettriche, serata di controlli a Barletta: in alcune c’erano sostanze stupefacenti Bici elettriche, serata di controlli a Barletta: in alcune c’erano sostanze stupefacenti Circa 10 le bici elettriche sottoposte a sequestro amministrativo preventivo intorno alle ore 21:00 di questo venerdì sera
2 Anziana bloccata in casa, carabiniere eroe si arrampica e la salva Anziana bloccata in casa, carabiniere eroe si arrampica e la salva La donna aveva bisogno di aiuto dopo una caduta
12 Tragedia nella notte: morti tre ragazzi di Barletta Tragedia nella notte: morti tre ragazzi di Barletta Si è aggravato il bilancio dell'incidente avvenuto questa mattina alle 5
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.