Scuola
Scuola
Politica

Chiusura Polivalente di Barletta, un danno per gli studenti

Carmine Doronzo: «Ferita gigantesca per la nostra città»

Elezioni Regionali 2020
La notizia della chiusura del plesso Polivalente di Barletta ha scatenato reazioni spaventate e indignate nella comunità scolastica. Sul tema è intervenuto con una nota il consigliere comunale Carmine Doronzo.
«La chiusura forzata del "Polivalente" è una ferita gigantesca per la nostra città. Una delle scuole di più recente costruzione costretta a chiudere, e forse a non riaprire mai più, per gravi rischi strutturali. La vicenda avrà quasi certamente dei risvolti penali pesantissimi.

Come è possibile che ci siamo accorti solo oggi di questi rischi strutturali? E soprattutto, come è possibile che in Italia quando accadono, o si sfiorano, delle tragedie legate all'edilizia pubblica, quasi sempre ci sono di mezzo le scuole? Che schifo di paese è mai questo in cui si specula in modo criminale sulla pelle dei nostri ragazzi?

Penso a tutti gli studenti che dopo il lockdown non hanno potuto frequentare le lezioni in presenza e in questi giorni stavano sostenendo gli esami nella "loro" scuola; per loro questa esperienza, la più importante della vita, si conclude in modo terribile e forse li segnerà per sempre. Penso a tutti gli studenti che il prossimo anno dovranno vagare come nomadi alla ricerca di una nuova sistemazione, in un contesto già fortemente compromesso dall'assenza di una seria programmazione degli spazi scolastici in città. Penso a tutti gli amici, ai parenti, a quelle decine di migliaia di persone tra studenti, docenti e personale che in tutti questi anni hanno frequentato inconsapevolmente un luogo che dovrebbe rappresentare la vita futura e che invece sarebbe potuto essere la loro tomba».
  • Carmine Doronzo
  • Polivalente “Fermi –Nervi-Cassandro”
Altri contenuti a tema
Polivalente, l'Unione degli Studenti chiede di essere coinvolta Polivalente, l'Unione degli Studenti chiede di essere coinvolta L'UdS di Barletta intende partecipare al tavolo tecnico convocato per il 14 luglio
2 Polivalente, le soluzioni possibili: 42 aule nelle scuole Manzoni e Dimiccoli Polivalente, le soluzioni possibili: 42 aule nelle scuole Manzoni e Dimiccoli Il Presidente della Provincia Bat, Bernardo Lodispoto: «Una soluzione a cui si aggiungerebbero 50 moduli scolastici realizzati dalla Protezione Civile»
1 Polivalente di Barletta: «Necessarie soluzioni per evitare ulteriori disagi» Polivalente di Barletta: «Necessarie soluzioni per evitare ulteriori disagi» Intervento della Segretaria provinciale della Flc Cgil Bat prof.ssa Angela Dell’Olio all’esito di un tavolo che si è svolto in Prefettura
2 Polivalente di Barletta, la consigliera regionale Di Bari scrive a Lodispoto Polivalente di Barletta, la consigliera regionale Di Bari scrive a Lodispoto Grazia Di Bari scrive al Presidente della Provincia Bat per avere informazioni sullo stato degli edifici scolastici in provincia
1 Polivalente di Barletta, il senatore Damiani informa il MIUR Polivalente di Barletta, il senatore Damiani informa il MIUR «In sinergia con il Ministero occorrerà individuare quanto prima le soluzioni più idonee alla ripresa delle attività scolastiche»
2 Polivalente di Barletta: «Responsabilità collettiva». La Provincia cerca soluzioni Polivalente di Barletta: «Responsabilità collettiva». La Provincia cerca soluzioni L’impegno della Provincia sarà quello di individuare una soluzione alternativa per il ritorno in aula di circa 2 mila studenti
Polivalente di Barletta a rischio crollo, Cannito: «Non lasceremo sola la Provincia» Polivalente di Barletta a rischio crollo, Cannito: «Non lasceremo sola la Provincia» «Offriremo anche stavolta la massima collaborazione e faremo tutto quanto nelle nostre possibilità»
1 Il Polivalente non riaprirà a settembre, esami spostati alla scuola Manzoni Il Polivalente non riaprirà a settembre, esami spostati alla scuola Manzoni Resta da risolvere il problema del rientro in aula a settembre
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.