Filippo Caracciolo
Filippo Caracciolo
Politica

Caracciolo, finalmente inserito il nostro stemma

Dopo l'approvazione, l'iter per l'inserimento nello statuto. «Per tutti coloro che credono nella Sesta Provincia, la forma diverrà sostanza»

In una nota, il consigliere regionale del Partito Democratico Filippo Caracciolo, afferma: «Lo stemma di una Provincia è quell'emblema-simbolo che lo rappresenta in modo inequivocabile, al pari di un logo-disegno che identifica un'azienda, un prodotto, un servizio, ecc.».

«Lo stemma della Provincia Barletta-Andria-Trani è stato recentemente approvato – spiega – dal Consiglio provinciale della BAT. Ed è pertanto con orgoglio che, dopo il completamento di tutto l'iter procedurale (si attende solo la ratifica con decreto del presidente Repubblica), porterò subito in Consiglio regionale una proposta di legge completa di modifica non solo dello statuto regionale nella parte in cui all'art. 7 dovrà essere inserita la sesta Provincia pugliese tra i comuni i cui territori costituiscono la Regione Puglia, ma anche di integrazione delle leggi regionali n. 28 dell'8 settembre 1988 di 'adozione dello stemma e del gonfalone della Regione Puglia', e n. 22 del 10 agosto 2001 di adozione della bandiera della Regione Puglia».

«Questo perché – chiarisce l'esponente Pd – nella celebrazione del primo compleanno della Sesta Provincia è doveroso impegnarsi per il suo inserimento nello stemma e nel gonfalone della Regione. Infatti, nell'attesa della definizione dell'iter procedurale – dice – contatterò gli uffici regionali competenti, per preparare questo cambiamento. Qualcuno potrà dire che sia solo una questione di forma – conclude Caracciolo – e spero per tutti coloro che credono nella Sesta Provincia, che anche la forma divenga sostanza».
  • Provincia Barletta-Andria-Trani
  • Filippo Caracciolo
  • consiglio regionale
Altri contenuti a tema
2 Filippo Caracciolo: «La Puglia ha bisogno di continuità» Filippo Caracciolo: «La Puglia ha bisogno di continuità» Il candidato al Consiglio regionale pugliese: «La concretezza dimostrata in questi dieci anni sono il bigliettino da visita per la mia rielezione»
Antonio Decaro al fianco di Filippo Caracciolo per la sua riconferma in Regione Antonio Decaro al fianco di Filippo Caracciolo per la sua riconferma in Regione Il sindaco di Bari e gli esponenti locali del PD al fianco della candidatura di Filippo Caracciolo e Debora Ciliento
Filippo Caracciolo incontra gli elettori, presenti Antonio Decaro e Francesco Boccia Filippo Caracciolo incontra gli elettori, presenti Antonio Decaro e Francesco Boccia Interverranno anche Rosa Cascella, Assuntela Messina, Bernardo Lodispoto e Debora Ciliento
Crollo di via Canosa, Lodispoto: «Barletta detiene il triste primato delle vittime per i crolli» Crollo di via Canosa, Lodispoto: «Barletta detiene il triste primato delle vittime per i crolli» La nota del presidente della provincia BAT: «Una delle tragedie della mala edilizia più sanguinose e laceranti dell'Italia del secondo dopoguerra»
1 Filippo Caracciolo: «OSS, ancora aspetti da chiarire» Filippo Caracciolo: «OSS, ancora aspetti da chiarire» «Rappresentano una parte fondamentale del nostro sistema sanitario e meritano rispetto»
2 Caracciolo: «Risanamento scarichi Ponente, approvato il progetto definitivo» Caracciolo: «Risanamento scarichi Ponente, approvato il progetto definitivo» Ad annunciarlo è il candidato al consiglio regionale nella lista del PD
1 Caracciolo: «Chiarezza per i contratti OSS della ASL BT» Caracciolo: «Chiarezza per i contratti OSS della ASL BT» Interviene il candidato al consiglio regionale nella lista del Pd
Roberto Pellicone, il nuovo Questore della Bat in visita ad Andria Roberto Pellicone, il nuovo Questore della Bat in visita ad Andria «Ci auguriamo tutti che il completamento della Questura arrivi nel più breve tempo possibile»
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.