Flavio Basile
Flavio Basile
Politica

Basile eletto vice presidente del consiglio comunale di Barletta

La soddisfazione del consigliere: «Al primo posto nel mio lavoro ci sarà la gente»

«Sono grato all'intero consiglio comunale per la fiducia che mi è stata data e sono fiero di poter promettere che lavorerò in assoluta sinergia con le istituzioni per garantire il rispetto e l'azione proficua nell'interesse della città di Barletta e della propria comunità». Soddisfazione ed emozione nelle parole di Flavio Basile, consigliere comunale in quota Lega fresco di elezione a Presidente Vicario del consiglio comunale nella seduta pomeridiana del 22 ottobre. «Rispetto e operatività – prosegue Basile – sono gli unici valori che da sempre ho rispettato negli scorsi due mandati e nella mia esperienza da presidente della commissione Lavori Pubblici».

Il consigliere comunale eletto in quota Lega sarà il vice di Sabino Dicataldo, nome designato alla presidenza del consiglio comunale. Eletto con 15 voti, Basile assicura che al primo posto ci sarà «la mia gente. La Lega ha acquisito un risultato utile in Puglia e nel Mezzogiorno, soprattutto in grandi città di provincia come Barletta. Rivestire la terza carica politico-istituzionale della quinta città più grande della Regione mi onora, ma al tempo stesso mi carica di responsabilità. E questo è entusiasmante per chi fa politica seriamente, al servizio del cittadino».

Basile spiega anche il mantenimento degli equilibri politici che il suo nuovo ruolo nell'assise comporterà: «Si tratta di una carica che mi vedrà collaborare a 360 gradi con tutta l'assise consiliare, anche a vantaggio di chi non mi ha votato. Garantisco piena disponibilità alla condivisione degli impegni e dei doveri istituzionali a prescindere dai colori politici. Sono ben consapevole della rilevanza di questo ruolo e della responsabilità che il ruolo di Presidente Vicario implica - conclude Basile - e sarò impegnato in prima linea a garantire questi equilibri».
  • Consiglio comunale
  • Flavio Basile
Altri contenuti a tema
1 Nuove alleanze al Palazzo di città, nasce un gruppo a sostegno del Sindaco Nuove alleanze al Palazzo di città, nasce un gruppo a sostegno del Sindaco Tra i componenti anche il vicesindaco e assessore Marcello Lanotte
1 ​«Mai più lavoro nero a Barletta»: la proposta di Potere al Popolo ​«Mai più lavoro nero a Barletta»: la proposta di Potere al Popolo «Attraverso l'adozione della delibera 100, la concessione di suolo pubblico sarà inibita o revocata»
Consiglio comunale di Barletta, tutti favorevoli alla strategia "plastic free" Consiglio comunale di Barletta, tutti favorevoli alla strategia "plastic free" Dopo numerose domande di attualità, approvate le variazioni al bilancio di previsione
Il 1° aprile in aula, torna il consiglio comunale di Barletta Il 1° aprile in aula, torna il consiglio comunale di Barletta 9 punti all'ordine del giorno: convocazione fissata alle ore 16
1 «Irregolarità, urla e provocazioni», la denuncia delle opposizioni di Barletta «Irregolarità, urla e provocazioni», la denuncia delle opposizioni di Barletta Coalizione Civica, M5S, PD e Gruppo Misto denotano "mancanza di agibilità democratica" in consiglio comunale
Scontri, polemiche e abbandoni: riassunto del consiglio comunale di Barletta Scontri, polemiche e abbandoni: riassunto del consiglio comunale di Barletta Si è discusso di via dei Muratori, abusivismo e altri debiti fuori bilancio
“Question time”, nuovo appuntamento ogni primo lunedì del mese “Question time”, nuovo appuntamento ogni primo lunedì del mese Le sedute saranno dedicate allo svolgimento di interrogazioni a risposta immediata
2 Scontro tra Cannito e Coriolano, la parola al consigliere di Barletta Scontro tra Cannito e Coriolano, la parola al consigliere di Barletta «Credo che l’ingiustizia abiti la nostra città e che delicati temi siano costantemente censurati»
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.