F DCC A A F C D D
F DCC A A F C D D
La città

Barletta ospita la seconda edizione del campionato italiano di Beach Sprint

Tutti i dettagli dell’evento

Dopo il successo riscosso durante la primissima edizione, anche quest'anno Barletta ospiterà, presso la Litoranea di Ponente "Pietro Mennea", il Campionato Italiano di Beach Sprint, una specialità del canottaggio che si pratica su imbarcazioni da coastal rowing e prevede un tratto di corsa sulla spiaggia, la rapida salita in barca con slalom di 250 + 250 metri e infine una corsa sulla battigia di circa 30 metri che conduce al traguardo.

Questa mattina, presso la Lega Navale Italiana sezione di Barletta, si è tenuta la conferenza stampa dell'evento alla quale hanno preso parte L'ammiraglio Antonio Marzano, Presidente della Lega Navale Italiana, Luciana Reale consigliera Nazionale Fic (Federazione nazionale Canottaggio), il Primo Cittadino dott.Cosimo Cannito e l'immancabile Giuseppe Gammarota, padrone di casa e presidente della Lega Navale di Barletta.
E C DE A A FECA DDC D BFA DC D BDDE AB
In primo luogo è stato delineato il programma dell'evento.
«Tutto avrà inizio questo 25 agosto alle 9:30, l'intera giornata sarà un vero e proprio open day delle attività sportive che possono essere svolte sulla spiaggia (calcio, pallavolo, yoga). Tutti i ragazzi partecipanti avranno gratuitamente accesso a lezioni di prova di queste discipline poiché noi organizzatori sposiamo la filosofia dei corretti stili di vita.
Saranno poi allestiti degli info point presso i quali ci sarà personale medico competente che si occuperà di informare i presenti delle malattie oncologiche».

«Nella giornata del 26 agosto arriveranno le squadre e ci saranno le prove del campo, mentre il 27 agosto avranno inizio le gare vere e proprie e solo il 28 agosto sarà assegnato il titolo italiano al vincitore. L'intera manifestazione sarà trasmessa in diretta su Rai sport dalle 9 alle 12».

Un evento che non solo celebra la bellezza del mare, ma è anche attento all'ambiente: saranno infatti, allestiti 13 stand e ad ogni partecipante sarà consegnata una sacca con borracce che si potranno riempire presso le varie fontane collocate nel villaggio. Irrefrenabile l'entusiasmo di Luciana Reale, artefice per la seconda volta consecutiva di questa manifestazione.

«Ci siamo già incontrati lo scorso anno e proprio mentre raggiungevo questo posto questa mattina, pensavo a tutte le perplessità e le paure che precedettero l'evento dello scorso anno. Al contrario, oggi guardo al presente e ciò che sta per accadere con molta serenità e fierezza. Quello che sta per arrivare è il "campionato dei numeri" infatti conta più di 450 atleti iscritti, la cui maggioranza è rappresentata da giovani».

E aggiunge: «Protagoniste indiscusse di questa edizione saranno le donne. In loro onore verrà assegnato il premio "Sorelle Mariani", due legate da un forte amore fraterno che negli anni '40 hanno vinto per la prima volta un titolo internazionale contando esclusivamente sulle proprie forze, procurandosi autonomamente le imbarcazioni in quanto alle donne non era consentito di praticare questo sport. Questo trofeo ha un valore simbolico molto importante per me e mi è piaciuto assegnarlo alla coppia femminile più giovane del mondo del canottaggio».

Inoltre, l'edizione 2022 è stata arricchita dall'ultima tappa del trofeo "Filippi", competizione Nazionale di Beach Sprint per società, disputata con varie prove in altre città d'Italia (Fano, Lignano, Genova).
A concludere la mattinata i saluti del Primo cittadino Cosimo Cannito: «Queste manifestazioni ci ricordano quanto la nostra Barletta sia bella. Sono stati innumerevoli in quest'ultimo periodo gli eventi che l'hanno tacciata a carattere nazionale come una città poco sicura, in cui fosse impossibile trascorrere del tempo serenamente. Sono convinto che questi ed altri eventi siano il motore del cambiamento della concezione che noi tutti, cittadini compresi, possiamo sviluppare sulla città».
  • Lega Navale
Altri contenuti a tema
Mondiali di Beach Sprint, la Lega Navale Barletta tra i protagonisti Mondiali di Beach Sprint, la Lega Navale Barletta tra i protagonisti Federica Chisena, Adriana Pia Vurro e Maria Laura Pinto a caccia del sogno iridato
«Una citta che vive sul mare è una città aperta e libera» «Una citta che vive sul mare è una città aperta e libera» Barletta celebra la Giornata del Mare 2022 con gli studenti delle scuole
Dalla Lega Navale di Barletta ai campionati del mondo in Portogallo Dalla Lega Navale di Barletta ai campionati del mondo in Portogallo Talenti del canottaggio, Federica Chisena e Nicola Rizzi, hanno brillato nei recenti Campionati italiani di beach sprint
1 Cinque barlettani gareggeranno per le finali di Coastal rowing domani in diretta Rai Cinque barlettani gareggeranno per le finali di Coastal rowing domani in diretta Rai Barletta mostra le sue potenzialità in ambito sportivo
Barletta ospita i campionati italiani di coastal rowing e beach sprint Barletta ospita i campionati italiani di coastal rowing e beach sprint I dettagli dell’evento che avrà luogo a partire dal prossimo 10 settembre
A Barletta arrivano i Campionati italiani di Coastal rowing e Beach sprint A Barletta arrivano i Campionati italiani di Coastal rowing e Beach sprint Tre le giornate: dal 10 al 12 settembre 2021
Barletta sarà la sede dei Campionati Italiani di Coastal Rowing e Beach Sprint Barletta sarà la sede dei Campionati Italiani di Coastal Rowing e Beach Sprint Lo annuncia la Lega Navale Italiana - Barletta
Vele rosse sul mare per tutte le donne, Barletta partecipa al flash mob nazionale Vele rosse sul mare per tutte le donne, Barletta partecipa al flash mob nazionale Questa mattina la veleggiata per la manifestazione "10.000 vele contro la violenza sulle donne - Cambiamo rotta insieme"
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.