Open day per assistenti bagnanti alla Lega Navale di Barletta
Open day per assistenti bagnanti alla Lega Navale di Barletta
La città

Open day per assistenti bagnanti: alla Lega Navale di Barletta si parla di sicurezza in mare

“Il miglior assistente bagnante è colui che sa fare un’ottima prevenzione”

Si è svolto lo scorso sabato alla Lega Navale di Barletta un open day per assistenti bagnanti: l'incontro, proposto dal fiduciario FIN Salvamento Francesco Mastromauro, ha riunito i ragazzi che hanno lavorato quest'estate negli stabilimenti balneari e nuovi aspiranti che si avvicinano per la prima volta a questo lavoro.

Partner dell'iniziativa è la Federazione Italiana Nuoto Comitato Regionale Puglia, che ha visto l'ampia disponibilità alla promozione dell'evento di Giuseppe Gammarota, presidente della Lega Navale, e di Marcello Degennaro, Assessore allo Sport dell'Amministrazione Comunale di Barletta.

Durante l'incontro sono stati riportati gli aggiornamenti per il rilascio del brevetto di assistente bagnante, una figura altamente specializzata che si forma nelle piscine del nostro territorio che può richiedere l'estensione attraverso attività di voga per operare in mare. Cruciale l'intervento del Dottor Eugenio Paladino, formatore IRC, che ha illustrato le procedure da attuare in caso di emergenza in spiaggia e in mare e che ha sottolineato come l'intervento dell'assistente bagnante debba essere tempestivo per poter salvare vite umane.

"È un lavoro bellissimo ma è un lavoro che non va sottovalutato. Nella versione più romantica accompagna i bagnanti in spiaggia, ma non è così. È una figura complessa, che deve essere in grado di intervenire per fare un buon lavoro di prevenzione. Deve saper usare tutti i dispositivi di protezione individuale e deve saperlo fare bene. Deve avere delle competenze che spaziano dalle manovre di primo soccorso all'uso del defibrillatore semiautomatico. Deve saper utilizzare tutte le sue conoscenze per salvare una vita umana" ha dichiarato il Dottor Eugenio Paladino.

Una figura quella dell'assistente bagnante, quindi, che è cambiata nel corso del tempo e che si è caricata di sempre più responsabilità.

A conclusione dell'evento, i ragazzi hanno raccontato le loro esperienze estive scatenando una riflessione collettiva sull'importanza di questa figura professionale negli stabilimenti balneari e su come possa influire in un percorso di crescita individuale perché, come riferisce il formatore provinciale FIN Francesco Mastromauro: "Il ragazzo con questo brevetto si mette in una funzione di crescita, perché quando ci si occupa degli altri si allontana da una visione puramente speculativa".

L'augurio degli organizzatori è che questo evento possa ripetersi ogni anno e possa richiamare sempre più partecipanti.
Open day per assistenti bagnanti alla Lega Navale di BarlettaOpen day per assistenti bagnanti alla Lega Navale di BarlettaOpen day per assistenti bagnanti alla Lega Navale di BarlettaOpen day per assistenti bagnanti alla Lega Navale di Barletta
  • Lega Navale
  • Mare
Altri contenuti a tema
La Puglia è la prima regione in Italia per la qualità delle acque di balneazione La Puglia è la prima regione in Italia per la qualità delle acque di balneazione Il 99,7% delle coste pugliesi è stato valutato “di qualità eccellente”
La Lega Navale di Barletta ha ospitato il “Vela Day” La Lega Navale di Barletta ha ospitato il “Vela Day” Tre giornate per promuovere la cultura del mare e lo sport della vela
Presentato a Barletta il "Vela day" promosso da Lega Navale e Pennetti Lab Presentato a Barletta il "Vela day" promosso da Lega Navale e Pennetti Lab Da oggi a domenica tre giorni ricchi di attività
25 A Barletta arriva il "Vela day" promosso dalla Lega Navale con Pennetti Lab A Barletta arriva il "Vela day" promosso dalla Lega Navale con Pennetti Lab Il 7, l'8 e il 9 giugno lezioni pratiche e teoriche gratuite per bambini e ragazzi
Scoprire il Salento col suo incanto di villaggi sul mare Scoprire il Salento col suo incanto di villaggi sul mare Questo luogo offre una vacanza all'insegna del relax e del divertimento per tutti
Lega Navale in campo per il recupero dei rifiuti in mare Lega Navale in campo per il recupero dei rifiuti in mare Il sostegno dell’amministrazione comunale
Piano Comunale delle Coste, al via gli incontri pubblici Piano Comunale delle Coste, al via gli incontri pubblici Lunedì 13 e martedì 14 maggio alle ore 16 presso il Future Center in viale Marconi
Mare, qualità eccellente per le spiagge della Bat Mare, qualità eccellente per le spiagge della Bat Il risultato dei rilievi dell'Arpa Puglia
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.