Cassonetti e rifiuti strani in via Dimiccoli
Cassonetti e rifiuti strani in via Dimiccoli
La città

Barletta, manuale per l'uso perfetto dei cassonetti - Appendice

Il barlettano diventa barlettano medio. «Cosa racconteremo ai nostri figli?»

Lunedì 28 settembre, succedeva questo: http://www.barlettalife.it/magazine/notizie/barletta-manuale-per-l-uso-perfetto-dei-cassonetti/

Martedì 29 settembre the day after. Non ci si credeva, non poteva essere ma è stato proprio così. Come un fiume in piena travolge le coscienze, anche l'articolo di ieri non poteva esimersi dal provocare sdegno e riprovazione. In un impeto di senso civico il cittadino medio, che per comodità da adesso chiameremo Medio, ha notato i propri errori, ha visualizzato i cassonetti nei propri paraggi, ha fatto ammenda ripromettendosi un comportamento più civico e onesto.

«Cosa racconteremo ai nostri figli» tuonava l'ineffabile pater familias nel leggere le nostre righe, «che mondo lasceremo ai poppanti». Così, il nostro Medio, tra una frase fatta e un luogo comune, dava mentale sfogo al suo senso di colpa. Ma non è il momento delle parole, fatti ci vogliono. E se il suddetto lattante stendeva la pargoletta mano verso il nostro Medio, egli non si faceva intenerire. Sapeva ciò che andava fatto. Perché se Barletta, provincia anch'essa neonata, cresce, allora devono farlo anche i barlettani, consapevoli del loro ruolo di cittadini del terzo millennio e non più avvezzi alla grettezza civica ma ad una rinnovata educazione. Bisogna crescere dunque, diventare grandi, e da un grande potere derivano grandi responsabilità.

E per dimostrare tutto ciò, Medio decise di agire. Il suo cassonetto però non lo soddisfava: il nostro articolo puntava ad un preciso cassonetto ed egli ha pensato che solo agendo verso quello, poteva dimostrare in effige, il suo nuovo carattere civico.

Solo 24 ore dopo, Medio ha agito. Chapeau. E non vi sognate minimamente di contestare quest'uomo, di puntare il dito. Medio.


15 fotoRifiuti in via Dimiccoli, ancora degrado
Cassonetti e rifiuti in via DimiccoliCassonetti e rifiuti in via DimiccoliCassonetti e rifiuti in via DimiccoliCassonetti e rifiuti in via DimiccoliCassonetti e rifiuti in via DimiccoliCassonetti e rifiuti in via DimiccoliCassonetti e rifiuti in via DimiccoliCassonetti e rifiuti in via DimiccoliCassonetti e rifiuti in via DimiccoliCassonetti e rifiuti in via DimiccoliCassonetti e rifiuti in via DimiccoliCassonetti e rifiuti in via DimiccoliCassonetti e rifiuti in via DimiccoliCassonetti e rifiuti in via DimiccoliCassonetti e rifiuti in via Dimiccoli
  • Riciclo rifiuti
  • Barlettanità
  • Degrado
Altri contenuti a tema
Barletta, la lettera di una cittadina su vandalismo e degrado Barletta, la lettera di una cittadina su vandalismo e degrado «L'immagine di m.... non è solo per le deiezioni canine»
31 Via Reichlin, «quel buco vergognoso nell'ex distilleria» Via Reichlin, «quel buco vergognoso nell'ex distilleria» La segnalazione: «Totale indifferenza degli enti e delle istituzioni non più tollerabile»
I rifiuti venuti dal mare diventano una mostra di sensibilizzazione - FOTO I rifiuti venuti dal mare diventano una mostra di sensibilizzazione - FOTO "Ditelo ai bambini", inaugurata l'iniziativa nei sotterranei del Castello
1 Via Patricolo finalmente appare pulita, ne dà la notizia il Consigliere Doronzo Via Patricolo finalmente appare pulita, ne dà la notizia il Consigliere Doronzo La questione era stata sollevata in Consiglio Comunale da Doronzo e Diviccaro
1 Raccolta rifiuti porta a porta, servizio attivo regolarmente l'1 novembre Raccolta rifiuti porta a porta, servizio attivo regolarmente l'1 novembre La comunicazione dell'amministrazione comunale
1 «L'inferno di Barletta, le istituzioni devono intervenire» «L'inferno di Barletta, le istituzioni devono intervenire» Associazioni e volontari presenti ieri per un evento di protesta all'ex stazione della teleferica
1 Ex stazione della teleferica, rifugio di invisibile disperazione Ex stazione della teleferica, rifugio di invisibile disperazione «Non possiamo più tollerare che delle persone siano costrette a vivere in queste condizioni»
1 Casa canonica o discarica? Ancora degrado e inciviltà in via Vitrani Casa canonica o discarica? Ancora degrado e inciviltà in via Vitrani Quartiere nel mirino di giovani vandali senza freni
© 2001-2023 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.