asilo nido
asilo nido
Bandi e concorsi

Asilo nido comunale, aperte le iscrizioni

Termine ultimo per la consegna della documentazione previsto per il 20 aprile 2017

Il settore Servizi Sociali ha reso note le modalità di accesso al servizio di asilo nido comunale ubicato in via D'Annunzio n. 1. Destinatari sono i bambini di età compresa fra i 3 mesi e i 36 mesi.

Per presentare tale richiesta, è necessaria la seguente documentazione:
  • Ricevuta attestante la presentazione della DSU rilasciata dall'INPS o da un CAF legalmente riconosciuto o attestazione ISEE.
  • Copia leggibile di un documento d'identità del richiedente in corso di validità.
  • Autocertificazione o attestazione relativa allo stato occupazionale di entrambi i genitori.
  • Ogni altro documento che attesti le condizioni particolari previste dal bando di accesso al servizio scaricabile dal sito comunale.

La scadenza è prevista per giovedì 20 aprile 2017. Le domande presentate successivamente saranno inserite in un elenco aggiuntivo in base alla data di presentazione e costituiranno la lista d'attesa a scorrimento.

Per informazioni e consegna delle istanze, bisgonerà rivolgersi al Settore Servizi Sociali, sito in piazza Aldo Moro n. 16, 4° piano. Telefono 0883/516753 o 516760. Il modello di domanda e il bando sono disponibili in formato elettronico, scaricabili dal sito: www.comune.barletta.bt.it/retecivica/servsoc/
  • Scuola
  • Asilo
Altri contenuti a tema
Nuovo parametro per le scuole, ecco perché a Barletta resteranno aperte Nuovo parametro per le scuole, ecco perché a Barletta resteranno aperte L'analisi dei dati sui contagi in base alle nuove linee guida proposte dal Comitato tecnico scientifico al Governo
Emiliano al Governo: «Se vogliamo la scuola in presenza dobbiamo vaccinarla» Emiliano al Governo: «Se vogliamo la scuola in presenza dobbiamo vaccinarla» «Nel giro di 20 giorni al massimo, se ci impegniamo, potremmo vaccinare tutto il personale della scuola»
Scuola, gli psicologi pugliesi: «Famiglie nel caos» Scuola, gli psicologi pugliesi: «Famiglie nel caos» Vincenzo Gesualdo commenta la nuova ordinanza del governatore Emiliano dopo il ricorso al Tar del Codacons
1 Scuola in Puglia, ecco cosa prevede la nuova ordinanza firmata ieri notte Scuola in Puglia, ecco cosa prevede la nuova ordinanza firmata ieri notte Resta la DDI al 100% ma sparisce la percentuale del 50% di alunni in presenza per ragioni non diversamente affrontabili
4 Scuola, in arrivo nuova ordinanza: Emiliano reagisce alla decisione del Tar Scuola, in arrivo nuova ordinanza: Emiliano reagisce alla decisione del Tar «Dobbiamo tutelare la salute degli insegnanti e del personale scolastico»
In Puglia si torna a scuola, il Tar sospende l'ordinanza di Emiliano In Puglia si torna a scuola, il Tar sospende l'ordinanza di Emiliano Si dovrebbe tornare in classe domani seguendo quanto stabilito dal Dpcm
Studenti a casa fino al 5 marzo, arriva l'ordinanza di Emiliano Studenti a casa fino al 5 marzo, arriva l'ordinanza di Emiliano Da lunedì didattica digitale integrata per tutte le scuole in Puglia
Scuola in Puglia, ritorno alla didattica a distanza per tutti Scuola in Puglia, ritorno alla didattica a distanza per tutti Si attende a momenti la nuova ordinanza regionale: alla base un "peggioramento del livello generale del rischio di contagio"
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.