Sabino Dicataldo
Sabino Dicataldo
Politica

«Aggredito con parole feroci da Cannito». La replica di Sabino Dicataldo al sindaco di Barletta

Le parole del presidente del Consiglio comunale

Si dice sereno Sabino Dicataldo. «Se ci sono le condizioni per cui questa mozione di sfiducia possa essere presentata in Consiglio, lo accetto» dichiara il presidente del Consiglio durante la conferenza stampa indetta ieri da Cantiere Barletta per spiegare i motivi che hanno condotto sei consiglieri all'opposizione.
Proprio durante l'ultima seduta del consiglio, dopo il voto contrario di Dicataldo sul rendiconto finanziario 2020, il primo cittadino ha annunciato che ci sarebbe stata una mozione di sfiducia verso Dicataldo. «Non posso essere minacciato – la replica di Dicataldo – per aver votato contrariamente alla proposta di rendiconto. Il voto dei consiglieri e del presidente – ribadisce – è libero e io ho votato secondo coscienza».

Tuttavia, nonostante l'evidente strappo tra Dicataldo e Cannito, non sono sufficienti motivazioni politiche per sfiduciare il presidente del Consiglio. Al contrario, come abbiamo già fatto notare, sono necessarie motivazioni istituzionali come la ripetuta e ingiustificata omissione della convocazione del Consiglio o le ripetute violazioni dello statuto o dei regolamenti comunali.

Ma non è solo alla paventata mozione di sfiducia che risponde Dicataldo. «Nel consiglio comunale di venerdì sono stato aggredito dal sindaco Cannito con parole feroci». Il riferimento è alla presunta volontà del presidente del Consiglio di voler «mettere sul mercato – le parole di Cannito – il Global service di Bar.S.A.».

«Il sindaco ha detto che io voglio mettere 70 famiglia per strada. Credo siano gravi le affermazioni del sindaco – conclude Dicataldo – e mi difenderò in tutte le sedi opportune».
  • Sabino Dicataldo
Altri contenuti a tema
Omicidio di Francesco Dicataldo di Barletta, arrestato Sergio Tornaghi Omicidio di Francesco Dicataldo di Barletta, arrestato Sergio Tornaghi L'uomo, vice comandante di San Vittore a Milano, è stato ucciso nel '79 dalle Brigate Rosse
Consiglio comunale, Dicataldo: «Uno spettacolo spesso poco edificante» Consiglio comunale, Dicataldo: «Uno spettacolo spesso poco edificante» «Nel prossimo, sono certo che tutti assumeranno atteggiamenti consoni nel rispetto della nostra comunità»
2 Dicataldo: «Le parole dei consiglieri 5 Stelle offendono l’intero Consiglio Comunale» Dicataldo: «Le parole dei consiglieri 5 Stelle offendono l’intero Consiglio Comunale» Il presidente replica alla nota dei pentastellati
Dicataldo presidente del consiglio, le felicitazioni di Carmela Peschechera Dicataldo presidente del consiglio, le felicitazioni di Carmela Peschechera «Questa elezione ha fatto tirare un sospiro di sollievo a tutti i cittadini»
1 Habemus presidente: finalmente eletto Sabino Dicataldo Habemus presidente: finalmente eletto Sabino Dicataldo Termina la lunga polemica in consiglio comunale
«Rosa Tupputi si dichiari indipendente», la severa nota della Buona Politica «Rosa Tupputi si dichiari indipendente», la severa nota della Buona Politica «La Buona Politica ufficializzerà a breve la sua posizione nei confronti della amministrazione Cannito»
Oltre mille preferenze, ecco i candidati più votati a Barletta Oltre mille preferenze, ecco i candidati più votati a Barletta Tanti volti noti nel nuovo consiglio comunale, ma anche alcune new entry
«Gravi le affermazioni del sindaco, mi difenderò nelle sedi opportune» «Gravi le affermazioni del sindaco, mi difenderò nelle sedi opportune»
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.