Michele Emiliano
Michele Emiliano
Politica

A Barletta la sede distaccata di Emiliano, arrivano le prime polemiche

Oggi si è svolta l'inaugurazione degli uffici del Gabinetto della Presidenza in via Marconi

Elezioni Regionali 2020
Anche la provincia di Barletta-Andria-Trani avrà la sua sede istituzionale del Gabinetto della Presidenza della Regione Puglia e la città scelta per ospitarla è Barletta. Un'azione - come è stata definita dallo stesso Michele Emiliano – intrapresa per accorciare le distanze con la Regione; una decisione che ha suscitato alcune polemiche provenienti dai banchi dell'opposizione regionale.

«Il presidente non è un'entità astratta ma si muove costantemente sul territorio pugliese, fino a percorrere 800/900 chilometri al giorno. Per questo, ho sentito la necessità di costituire sedi istituzionali al servizio dei nostri Comuni». Lo dichiara il Presidente Michele Emiliano a margine dell'inaugurazione svoltasi questa mattina a Barletta. Erano presenti il nuovo prefetto della Bat Maurizio Valiante e il presidente Bernardo Lodispoto, assente il sindaco di Barletta Cosimo Cannito. «Adesso c'è un ufficio del presidente della regione in tutte le province, potrò quindi avviare un dialogo cittadino più diretto. In verità hanno già il mio numero, ma vedersi di persona è sempre meglio. Ora è possibile cominciare anche un'attività quotidiana, di ascolto e ricevimento; sarà faticoso ma spero di poterlo concretizzare».

A circa cinque mesi dalle elezioni regionali, c'è qualcuno che sente puzza di bruciato, come il consigliere regionale di Fratelli d'Italia Francesco Ventola che, attraverso nota stampa e la sua pagina social, esprime alcune considerazioni: «Ma quale credibilità ha un presidente di Regione che a pochi mesi dalle elezioni viene nella BAT a inaugurare la sede distaccata della presidenza? La verità è che si tratta del suo comitato elettorale a spese di tutti i pugliesi». Ma l'ex sindaco di Canosa Di Puglia rincara la dose parlando addirittura di abusivismo per ciò che concerne i locali preposti al Gabinetto della Presidenza. «In base a una convenzione, stipulata fra Regione Puglia e Comune di Barletta nel dicembre del 2016, è previsto che in via Marconi 51/53, dove Emiliano ha realizzato la nuova sede istituzionale della Regione Puglia, sia destinata all'attività di Protezione Civile e del Nucleo di Vigilanza della Polizia Regionale». In realtà quella delibera riguarderebbe solo il distaccamento dell'ex Polizia Provinciale con funzioni di vigilanza e controllo ambientale. La sezione di Protezione civile della Regione Puglia e dei Vigili del fuoco hanno invece ricevuto, nel mese di giugno, le chiavi dell'immobile presente all'interno dell'Orto Botanico.

Il presidente Emiliano respinge le accuse è sorridendo dichiara: «Gli uffici sono di proprietà della regione Puglia quindi possiamo coesistere. L'opposizione grida che si tratta di un comitato elettorale? Devo ancora capire chi ho come opposizione».
  • Michele Emiliano
Altri contenuti a tema
1 L'Ordine dei Medici incontra i candidati alla Regione: si comincia da Emiliano L'Ordine dei Medici incontra i candidati alla Regione: si comincia da Emiliano Parte dal tema della sanità la campagna elettorale per le elezioni regionali
Fase 3, al via da lunedì. Il messaggio di Emiliano: «La Puglia non molla» Fase 3, al via da lunedì. Il messaggio di Emiliano: «La Puglia non molla» Il Presidente della Regione Puglia: «Abbiamo fatto un lavoro enorme, perché non esistevano linee guida nazionali»
Strage di Capaci, Emiliano: «Ricordare la grandezza dei servitori dello Stato» Strage di Capaci, Emiliano: «Ricordare la grandezza dei servitori dello Stato» «La lotta alla mafia e alla illegalità deve continuare ad essere parte integrante della nostra scelta civile»
In Puglia sequenziato il genoma di due virus Sars Cov 2: «Un traguardo scientifico» In Puglia sequenziato il genoma di due virus Sars Cov 2: «Un traguardo scientifico» Michele Emiliano: «La Puglia potrà contribuire alla scoperta delle medicine e del vaccino contro il coronavirus»
«Domani la Puglia riparte, mantenere alta l'attenzione» «Domani la Puglia riparte, mantenere alta l'attenzione» Resta in vigore sino al 2 giugno 2020 l’obbligo di quarantena di 14 giorni per tutte le persone che rientrano in Puglia
Elezioni regionali in Puglia, Emiliano chiede voto a luglio Elezioni regionali in Puglia, Emiliano chiede voto a luglio Contrarie le opposizioni. Di Bari (M5S) chiede l'istituzione di una task force per l'elaborazione di linee guida per un voto sicuro
Nuova fase dal 18 maggio, le parole chiave: sicurezza e prudenza Nuova fase dal 18 maggio, le parole chiave: sicurezza e prudenza Il governatore Emiliano: «Attenzione alle concrete esigenze dei cittadini»
Dal Governo l'ok alle riaperture su base regionale: l'intervento di Emiliano Dal Governo l'ok alle riaperture su base regionale: l'intervento di Emiliano Il Presidente della Regione Puglia: «Bisogna conoscere qual è il numero di tamponi ritenuto ottimale per la Fase 2»
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.