Bandiera italiana
Bandiera italiana
Eventi

100 anni dell'Ancr, a Barletta si parla di intelligence

Un incontro nella sala rossa del castello il prossimo 28 novembre

Il 2019 ricorre il centesimo anniversario dell'Associazione Nazionale Combattenti e Reduci, fondata a Milano nel 1919 da un gruppo di reduci della Grande Guerra che intendevano onorare le gesta e la memoria del loro Sacrifico. Questa memoria, non ostante il tempo passato, non si è affievolito, ma è stato motivo di orgoglio non solo militare ma anche come bene di quel patriottismo che ancora oggi fomenta l'Unità Nazionale.

La sezione Ancr di Barletta, unitamente all'Associazione Anmig (Associazione Nazionale fra Mutilati e Invalidi di Guerra), intendono commemorare il ricordo con un pubblico evento: il giorno 28 novembre alle ore 17,30 p.v. alla Sala Rossa del Castello di Barletta, con il Patrocinio del Comune di Barletta, s'intende svolgere una conferenza con presentazione di un prestigioso volume edito da un esperto della materia, il Dott. T.S. (utilizza pseudonimo), che nell'occasione presenterà in esclusiva (prima tappa assoluta nel sud Italia) il suo libro inerente l'organizzazione ed il funzionamento dei "Servizi di Informazione e Sicurezza italiani dall'Unità d'Italia alla Legge di riforma 124/2007". Seguendo uno specifico percorso, frutto di anni di studi, ricerche ed esperienze, verranno discussi i principali momenti storici dell'Italia, monarchica e repubblicana, attraverso l'esposizione di episodi e retroscena sin ora sconosciuti, frutto dell'operato di uomini - militari e non - operanti in un settore poco conosciuto, cioè l'Intelligence.

Presenta l'incontro il Presidente Anmig/Ancr Graziano Ruggiero e modera il giornalista Francesco De Palo, esperto di politica estera. Al termine della cerimonia verrà consegnato un diploma ed una cartolina commemorativa nel ricordo della conferenza.
  • Memoria
Altri contenuti a tema
Agata Bazzi presenta il suo libro per la Giornata europea della cultura ebraica Agata Bazzi presenta il suo libro per la Giornata europea della cultura ebraica La storia parte dal diario del bisnonno Albert Aharens, ebreo tedesco che sceglie Palermo come propria città
I valori della Resistenza rivivono a Barletta per "Il Maggio dei libri” I valori della Resistenza rivivono a Barletta per "Il Maggio dei libri” Oggi la presentazione del libro “Novecinquesei. Diario della Resistenza di un soldato”
75° anniversario dell'eccidio delle Fosse Ardeatine, l'ANPI BAT presente a Roma 75° anniversario dell'eccidio delle Fosse Ardeatine, l'ANPI BAT presente a Roma Presidente Tarantino: «Avvertiamo il dovere di coltivare la memoria dei nostri conterranei e della loro battaglia in difesa della libertà»
In ricordo delle vittime delle Fosse Ardeatine In ricordo delle vittime delle Fosse Ardeatine La cerimonia intende ricordare i 19 pugliesi martiri della strage compiuta dai nazifascisti del 24 marzo del 1944
Nuova sede per l'ANPI a Barletta, domani la conferenza Nuova sede per l'ANPI a Barletta, domani la conferenza Saranno mostrati documenti inediti relativi ai cittadini barlettani che hanno combattuto a favore della libertà
"Parole e musica per ricordare": a Barletta ospite Ugo Foà "Parole e musica per ricordare": a Barletta ospite Ugo Foà Una giornata che l'Istituto "N. Garrone" di Barletta dedica interamente alla Memoria e al rispetto delle diversità
75° anniversario della resistenza all’occupazione nazista, le iniziative a Barletta 75° anniversario della resistenza all’occupazione nazista, le iniziative a Barletta Prevista la testimonianza del figlio del soldato Domenico, caduto sotto il fuoco dei nazisti
Barletta ricorda i fatti del '43: ecco il programma del "Mese della Memoria" Barletta ricorda i fatti del '43: ecco il programma del "Mese della Memoria" Cannito: «Obbligatorio come comunità difendere la democrazia nel ricordo della resistenza»
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.