Barletta Basket
Barletta Basket
Basket

Sconfitta per il Barletta Basket, 85-61 con la Nuova Virtus Corato

Cedono i biancorossi di coach Lattanzio al termine di una buona gara

Non riesce l'impresa al Barletta Basket. I biancorossi di coach Marco Lattanzio cedono per 85-61 alla Nuova Virtus Corato, al termine di una gara ben interpretata per buona parte dell'incontro, vinta però con merito dai padroni di casa.

Inizio promettente per il team barlettano, che risponde colpo su colpo ai primi tentativi di allungo coratini. Capitan Chiandetti prima, Vitobello e Rotondo poi, riescono a ridurre progressivamente il gap fino al 26-23, con cui si chiudono i primi dieci minuti. Nel secondo quarto, salgono in cattedra i padroni di casa che, trascinati da un'ottima prova di Zara e Vitanostra, allungano sul +13, in virtù di qualche errore di troppo come la rimessa a cinque secondi dalla fine che consente alla Nuova Virtus Corato di ottenere il fallo più canestro.

Al rientro dagli spogliatoi, l'atteggiamento per i biancorossi è più che positivo: Rizzi e Patruno si fanno sentire sotto canestro, mentre Chiandetti si scatena dalla linea dei tre punti. Il tentativo di rimonta del Barletta Basket viene però spezzato, oltre che dalle ottime individualità dei padroni di casa, anche da un arbitraggio quanto meno discutibile. Di fatto, nonostante il terzo parziale sorrida ai barlettani, il quarto quarto è ordinaria amministrazione per la Nuova Virtus che, complice due tecnici, dilaga fino a un 85-61 sin troppo severo per quanto visto in campo. Archiviata la sconfitta di Corato, il Barletta Basket dovrà ora proiettarsi per l'ultimo appuntamento stagionale, fissato per domenica contro la capolista, Juve Trani.

TABELLINO (26-23; 44-31; 59-47; 85-61)
NUOVA VIRTUS CORATO: Paparella 5, Quagliarella 2, Tarricone 8, Battafranco 8, Gargano 2, Mascoli 10, Vitanostra 15, Cipriani 7, Scaringella 10, Zara 18. All: Scaringella
BARLETTA BASKET: Rotondo 10, Vitobello 5, Chiandetti 22, Spera 11, Rizzi 5, Colaprice, Ferrante 3, Patruno 5, Capacchione, Battaglia. All: Lattanzio
  • Pallacanestro
  • Barletta Basket
Altri contenuti a tema
Festa in casa Barletta Basket, biancorossi ripescati in C Silver Festa in casa Barletta Basket, biancorossi ripescati in C Silver «Punteremo a premiare il gruppo e lo staff che ci ha portato fin qui»
Frantoio Muraglia Barletta Basket, ecco la formula della Poule promozione Frantoio Muraglia Barletta Basket, ecco la formula della Poule promozione Primo appuntamento, in casa biancorossa, fissato per sabato alle ore 17:30 in quel di Brindisi
Ad Altamura brilla il Frantoio Muraglia Barletta Basket Ad Altamura brilla il Frantoio Muraglia Barletta Basket Centrato l'obiettivo della qualificazione ai playoff
Frantoio Muraglia Barletta Basket di nuovo in campo contro il Santeramo Frantoio Muraglia Barletta Basket di nuovo in campo contro il Santeramo Riscattare il ko di Lucera e restare in scia delle prime due della classe
Frantoio Muraglia Barletta Basket, l'anno si chiude con una sconfitta a Lucera Frantoio Muraglia Barletta Basket, l'anno si chiude con una sconfitta a Lucera Un anno che ha regalato diverse soddisfazioni alla formazione barlettana
Big match a Lucera, ultimo appuntamento dell'anno per Frantoio Muraglia Barletta Big match a Lucera, ultimo appuntamento dell'anno per Frantoio Muraglia Barletta Cercherà di replicare la prestazione prodotta all'andata, coincisa con un bel successo
Il Frantoio Muraglia Barletta Basket supera L'Olympia Rutigliano 78-60 Il Frantoio Muraglia Barletta Basket supera L'Olympia Rutigliano 78-60 Domenica prossima ci sarà il big match contro la Sveva Pallacanestro Lucera.
Frantoio Muraglia Barletta Basket affronta l'Olympia Rutigliano Frantoio Muraglia Barletta Basket affronta l'Olympia Rutigliano Dopo il bel successo di domenica scorsa contro Massafra, saranno in scena oggi alle ore 20:30
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.