Draghi Bat
Draghi Bat
Altri sport

Ricomincia la stagione del rugby a Barletta, prima vittoria dei Draghi Bat

Prossimo match domenica 27 ottobre contro l’Appia Rugby

Domenica 20 ottobre è ripartito il Campionato di Rugby Puglia 2019/2020. I Draghi Bat, squadra della sesta provincia pugliese, hanno affrontato, tra le mura casalinghe del Lello Simeone di Barletta, il Corato Rugby.

La partenza del match è subito favorevole per i Draghi, che, grazie a un calcio di punizione messo a punto dal mediano di apertura Luigi Lopopolo, passano subito in vantaggio per 3 a 0. Pochi minuti dopo è capitano Luigi Cassatella che, dopo ripetuti tentativi nell'area dei 22 metri avversari, riesce a schiacciare il pallone in meta, aggiungendo così altri 5 punti al tabellino. Le azioni si susseguono velocemente, con Lopopolo che, grazie a una punizione a favore, calcia nuovamente tra i pali portando il risultato sull'11 a 0. Poco prima della fine del primo tempo, è ancora Cassatella, oggi in stato di grazia, a fissare con la sua seconda meta, il punteggio parziale sul 16 a 0.

Nell'intervallo tra i due tempi, coach Tommaso Curci sprona i suoi Draghi a continuare sulla falsariga del primo tempo, mantenendo un ritmo di gioco costante. Si riparte nel secondo tempo, con capitan Cassatella che, pochi minuti dopo la ripresa, porta il suo bottino personale a 3 mete totali e il risultato della squadra sul 21 a 0. Il ritmo della partita non accenna a rallentare, con entrambe le squadre che cercano di portarsi nell'area di meta avversaria, ma sono ancora i Draghi, con una splendida meta di Nicola Mascolo, a portarsi avanti di altri 5 punti sul 26 a 0.
Il calcio di realizzazione, dopo la meta, di Lopopolo fissa il punteggio finale sul 28 a 0.

Il prossimo impegno dei Draghi sarà domenica 27 ottobre 2019 alle 14.30 al Campo Sant'Elia di Brindisi, dove incontreranno l'Appia Rugby.

Questi i 22 Draghi scesi in campo: Savino Pilato, Luigi Cassatella, Emanuele Barracchia, Tommaso Bombini, Giuseppe Martire, Angelo De Feudis, Gianluca Delvecchio, Francesco Lamacchia, Francesco Abbate, Luigi Lopopolo, Ruggiero Iodice, Nicola Mascolo, Vincenzo Salerno, Marco Lanotte, Mino Losciale, Sergio Valente, Gilberto Santo, Domenico Fabiano, Orazio Sarcina, Silvio Belfiore, Enrico Iannucci, Sebastiano Carbone.
  • A.S.D. Draghi Bat
Altri contenuti a tema
Quarta vittoria consecutiva per i Draghi Bat, nonostante la pioggia Quarta vittoria consecutiva per i Draghi Bat, nonostante la pioggia Domenica prossima nuovo match contro l’Asd Foggia Rugby,
1 Terza vittoria consecutiva per i Draghi Bat Rugby Terza vittoria consecutiva per i Draghi Bat Rugby Grande prova al "Simeone" controil Bitonto Rugby
Draghi Bat, ottima prova contro l’Appia Rugby di Brindisi Draghi Bat, ottima prova contro l’Appia Rugby di Brindisi Archiviata anche la seconda giornata del Campionato di Rugby Puglia
Draghi Bat, contro l'Amatori Rugby Bitonto arriva la prima vittoria in casa Draghi Bat, contro l'Amatori Rugby Bitonto arriva la prima vittoria in casa Prossimo match l'11 novembre allo stadio "Simeone"
La «migliore prestazione di sempre» per i Draghi Bat La «migliore prestazione di sempre» per i Draghi Bat Indimenticabile successo contro il Foggia Rugby
Draghi Bat, arriva il successo sui Panthers Modugno Rugby Draghi Bat, arriva il successo sui Panthers Modugno Rugby Domenica il match contro il CUS Cosenza, prima in classifica
Draghi Bat, vittoria emozionante contro il Rugby Bitonto Draghi Bat, vittoria emozionante contro il Rugby Bitonto Confermato il quarto posto in classifica
I Draghi Bat fanno bottino pieno, finisce 36-0 per loro I Draghi Bat fanno bottino pieno, finisce 36-0 per loro I biancorossi sono riusciti ad imporre il loro gioco ma si attende la partita di domenica
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.