Lamacchia Cristian Barletta
Lamacchia Cristian Barletta
Calcio a 5

Cristian Barletta voglioso di punti, parla Ignazio Lamacchia

Il giovane attaccante a ruota libera in vista della trasferta di Bisceglie

«Il Real Dem non si è presentato e abbiamo cercato di viverla così come è venuta. Ne abbiamo approfittato per dare vita a una sorta di allenamento e tenerci in forma, il tutto davanti ai nostri tifosi che sono rimasti a osservarci e sostenerci. Questo ci ha fatto molto piacere». Tocca a Ignazio Lamacchia, attaccante tra i più giovani nel roster a disposizione di mister Antonio Dazzaro, commentare il sabato di riposo forzato vissuto dal Cristian Barletta Calcio a 5 sabato scorso, complice la mancata presenza del Real Dem al PalaBorgia.

Per i biancorossi si è trattato del secondo match rinviato su tre partite ufficiali nel 2017, per un esordio interno ancora rinviato dopo la partita saltata il 7 gennaio contro il Catania. «E' una situazione abbastanza particolare - scherza Lamacchia - che non ci mette in condizione di ritrovare la forma del 2016. Nonostante questo, continuiamo ad allenarci tranquillamente e con la stessa energia».

Sabato si riparte con il derby di Bisceglie: nel mirino c'è sempre la permanenza nella categoria al primo, storico anno di serie A2. Con questo spirito Filò e compagni hanno ripreso i lavori ieri sera: «L'obiettivo del Cristian resta sempre lo stesso ciò che a noi interessa è la salvezza: se poi riusciremo a conquistare altri punti oltre quelli necessari, sarà tutto guadagnato».

Lamacchia è anche uno dei pilastri dell'Under 21 allenata da mister Antonio Dibenedetto, sin qui protagonista di un ottimo cammino in campionato, interrotto con il ko nella stracittadina contro il Futsal Barletta: «Fino a domenica scorsa detenevamo il primato, ma la sconfitta di ieri nel derby di certo non ci abbatte. Noi continuiamo a puntare in alto, ricordandoci sempre che la finalità primaria del settore giovanile è quella di formare ragazzi utili alla prima squadra. Viviamo alla giornata e a fine campionato tireremo le somme».

È un Cristian Barletta voglioso di fare punti quello che domani scenderà in campo alle 16 sul parquet del "Paladolmen" di Bisceglie per sfidare i nerazzurri della Futsal in un derby valevole per la quarta giornata di ritorno del campionato di serie A2 (girone B). La squadra dovrà ripartire dopo la pausa forzata, complice la mancata disputa della sfida di sabato scorso contro il Real Dem Montesilvano, e trovare i primi tre punti di un 2017 nel quale su sponda biancorossa le partite rinviate sono sin qui più di quelle giocate.

Sette lunghezze separano i biscegliesi e i biancorossi: Futsal Bisceglie a quota 27, in terza posizione, e in serie positiva da nove partite, con 6 vittorie e 3 pareggi che hanno modificato la classifica dopo le tre sconfitte in avvio di stagione, Cristian Barletta attualmente a quota 20 ma con due partite da recuperare. Dopo la vittoria ottenuta nella sfida di andata al "PalaBorgia", gli uomini di mister Antonio Dazzaro mirano a riscattare il ko incassato due settimane fa in un'altra sfida tra formazioni della Bat, quella contro Salinis. Dazzaro per l'occasione potrà contare su tutta la rosa a sua disposizione fatta eccezione per lo squalificato Acocella: in lista il portiere classe 1998 Alessandro Prezioso. Confermato anche il promettente classe 2000 Salvatore Dibenedetto. Questo l'elenco dei convocati: 1 Capuano; 2 Filò; 4 Dell'Olio; 5 Capacchione; 6 Binetti; 7 Dibenedetto; 8 Cristian Iglesias; 9 Ayose; 10 Garrote; 11 Focosi; 13 Walter Muoio; 17 Prezioso. Il match sarà diretto dal signor Dario Pezzuto della sezione di Lecce e dal signor Paolo De Lorenzo della sezione di Brindisi. Al cronometro ci sarà il signor Lorenzo Agostinelli della sezione di Bari.
  • Calcio a 5
  • Cristian Barletta
Altri contenuti a tema
33 squadre per 300 atleti nell'edizione 2023 della "Disfida di Natale" 33 squadre per 300 atleti nell'edizione 2023 della "Disfida di Natale" Archiviata con successo la manifestazione sportiva di calcio a 5
Calcio a 5, dal 20 al 22 dicembre “La Disfida di Natale 2023" Calcio a 5, dal 20 al 22 dicembre “La Disfida di Natale 2023" L'evento finale al Pala Disfida con triangolare per ciascuna categoria
53 La polizia locale di Barletta campione d'Italia di calcio a 5 La polizia locale di Barletta campione d'Italia di calcio a 5 Successo ottenuto nello scorso fine settimana a Sibari
«Furto negli spogliatoi», sospeso il match di calcio a 5 «Furto negli spogliatoi», sospeso il match di calcio a 5 Amara sorpresa per i giocatori al PalaDisfida
Calcio a 5: tra playoff, playout e retrocessioni Calcio a 5: tra playoff, playout e retrocessioni Il punto sui risultati delle compagini barlettane
1 Società sportive senza strutture, a Barletta monta la protesta Società sportive senza strutture, a Barletta monta la protesta Sospeso il nulla osta per la palestra della scuola media "Fieramosca"
L’Eraclio calcio a 5 vince il primo derby della stagione L’Eraclio calcio a 5 vince il primo derby della stagione Vittoria per 6-4 al tensostatico “Guerino Piazzolla” di Margherita di Savoia
Tre squadre di Barletta nel girone C1 Puglia Tre squadre di Barletta nel girone C1 Puglia A poche settimane dall'inizio della stagione si completa il quadro delle 14 squadre del girone unico; sono tre le formazioni barlettane e partecipanti
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.