Le atlete di ginnastica artistica della società Nikai Canosa
Le atlete di ginnastica artistica della società Nikai Canosa
Altri sport

Ginnastica artistica, la giovane Barbara Calvano di Barletta svetta in Spagna

Per lei un terzo posto e due secondi posti al XIV trofeo internacional

Bellissima esperienza e ottimi risultati per le tre atlete di ginnastica artistica della società Nikai Canosa, partite per Madrid alla volta del XIV trofeo internacional, una gara internazionale tenutasi a Pozuelo. Cinque le nazioni europee a sfidarsi: tra le varie società anche alcune dell'Italia con alle spalle sempre ottimi risultati, ma le tre ragazzine pugliesi - Barbara Calvano di Barletta di 12 anni, Giorgia Acquaviva e Giulia Riefoli di Canosa di Puglia e rispettivamente di 12 e 14 anni - hanno tenuto testa alle altre portando a casa ottimi risultati. Per Acquaviva un bel primo posto all round (classifica generale) e due primi posti alle specialità (corpo libero -parallele).

Per la barlettana Calvano terzo posto all round e due secondi posti alle specialità (corpo libero e parallele), per la Riefoli un bel terzo posto di specialità alle parallele.

Nell'ultimo anno le tre atlete hanno raggiunto ottimi risultati a livello regionale (Calvano campionessa e vice campionessa in due diversi campionati individuali, Riefoli ed Acquaviva ottimi posti in varie gare) allenandosi con tenacia e passione per 4 ore al giorno (ottenendo anche ottimi risultati scolastici). Tutto questo grazie al loro impegno ma anche e sopratutto perché tutto si svolge sotto sguardo vigile e professionale di Buro Jenny giudice e tecnico federale GAM e GAF e Martine Buro atleta e campionessa di ginnastica artistica a livello nazionale ed europea.
  • Premio
  • Ginnastica artistica
Altri contenuti a tema
Medaglia d'Oro al Caporal Maggiore Scelto Paolo Pascali Medaglia d'Oro al Caporal Maggiore Scelto Paolo Pascali Il militare, effettivo all’82° Reggimento Fanteria “Torino” di Barletta, si salvò in un attacco terroristico
Premio Oltre: le eccellenze Made in Puglia della terza edizione Premio Oltre: le eccellenze Made in Puglia della terza edizione Sono stati 15 gli imprenditori pugliesi premiati
1 La caffetteria di Trani “Bacio Nero” è tra le “Eccellenze Italiane” La caffetteria di Trani “Bacio Nero” è tra le “Eccellenze Italiane” Riconoscimento di qualità per il locale situato in via delle Crociate
L'IISS "Nicola Garrone" vince il Premio Vito Maurogiovanni L'IISS "Nicola Garrone" vince il Premio Vito Maurogiovanni Primo premio per il progetto teatrale “Quelli della terza G”
1 L'Asco premia di nuovo la ricercatrice di Barletta Cinzia Conteduca con il Merit Award L'Asco premia di nuovo la ricercatrice di Barletta Cinzia Conteduca con il Merit Award «Il nostro Paese deve iniziare a puntare seriamente sulla ricerca scientifica e sui giovani»
Un premio per la web serie dedicata alla Disfida di Barletta Un premio per la web serie dedicata alla Disfida di Barletta "13 Web Serie" vince nella sezione Pilots all'Apulia Web Fest
Salvò un uomo in mare, premio per il sergente di Barletta Ruggiero Iodice Salvò un uomo in mare, premio per il sergente di Barletta Ruggiero Iodice Insignito della Medaglia di Bronzo al Merito per il suo eroico gesto nel novembre 2011
Salvò quattro ragazzi in mare, encomio per un bagnino di Barletta Salvò quattro ragazzi in mare, encomio per un bagnino di Barletta Il sindaco Cannito: «Un premio per attestargli la riconoscenza di tutta la città e la mia stima personale»
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.