La acsd Etra Barletta
La acsd Etra Barletta
Calcio

Etra Barletta 2008, comincia una nuova stagione calcistica

L'obiettivo è mettere i giovani calciatori nelle migliori condizioni per realizzare il loro sogno

Elezioni Regionali 2020
La acsd Etra Barletta 2008 aderisce alla Società Sportiva Calcio Bari Generation, il progetto di affiliazione delle scuole calcio al club biancorosso. L'accordo con il responsabile Marcello Sansonetti, supervisore del progetto è stato valutato positivamente dai responsabili della Etra Barletta che affiliandosi, mirano alla valorizzazione ed alla crescita del proprio settore giovanile.

Etica, metodologia, programmi di allenamento, cultura sportiva saranno le tematiche principali da condividere. Sono previsti incontri mensili con tecnici qualificati e metodologie di lavoro di alto profilo, rispetto delle regole, nozioni organizzative, oltre che tecniche, stage e tornei dedicati, con l'obiettivo di mettere i giovani calciatori nelle migliori condizioni per realizzare il loro sogno.

Appena dopo l'accordo, lo staff della Etra Barletta ha instaurato una collaborazione con la Asd Top Player Minervino di Giuseppe Orecchia, anche quest'ultima affiliata ssc Bari generation che porterà ad uno scambio positivo di risorse umane, ottimizzandone gli impegni e creando "rete".
  • Calcio
Altri contenuti a tema
2 Addio al grande Mariolino Corso: fu l’ultima salvezza in serie B del Barletta Addio al grande Mariolino Corso: fu l’ultima salvezza in serie B del Barletta È scomparso all'età di 78 anni. Allenò il Barletta negli anni 1989-1990 nel campionato di Serie B
2 È morto Mario Corso, allenò il Barletta in Serie B È morto Mario Corso, allenò il Barletta in Serie B Fu campione nella Grande Inter di Herrera: aveva 78 anni
Amarcord biancorosso. 1980-1984: gli anni dell’inviolabile Stadio Comunale Amarcord biancorosso. 1980-1984: gli anni dell’inviolabile Stadio Comunale Nel giorno più buio del calcio italiano nasce il Barletta delle “furie rosse”
1 Covid-19: fermo (senza polemiche) anche il campionato di Eccellenza Covid-19: fermo (senza polemiche) anche il campionato di Eccellenza I giorni dell’emergenza e la dignità del calcio minore
25° turno Eccellenza pugliese: Audace alla ricerca del colpaccio, Barletta 1922 in cerca di stimoli 25° turno Eccellenza pugliese: Audace alla ricerca del colpaccio, Barletta 1922 in cerca di stimoli Due squadre che non hanno quasi più nulla da chiedere al campionato
2 Febbraio 1990: nell’inferno dello Zaccheria, l’Italia conosce Nicola Dibitonto Febbraio 1990: nell’inferno dello Zaccheria, l’Italia conosce Nicola Dibitonto Il giovane portiere barlettano fu indubbiamente protagonista indiscusso di quell’epica pagina di calcio biancorosso
Barletta 1922 e Audace: contro Deghi e San Severo è assolutamente vietato sbagliare Barletta 1922 e Audace: contro Deghi e San Severo è assolutamente vietato sbagliare I prossimi impegni in cui le due squadre barlettane non possono fallire
Picci-Pignataro: storie di gol, passione e sacrificio in un calcio malato Picci-Pignataro: storie di gol, passione e sacrificio in un calcio malato Vicende parallele con protagonisti due bomber di Eccellenza pugliese
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.