Audace Barletta - San Marco in Lamis. <span>Foto Cosimo Campanella</span>
Audace Barletta - San Marco in Lamis. Foto Cosimo Campanella
Calcio

Eccellenza Puglia: un’Audace sfortunata soccombe al San Marco in Lamis e alle proprie ingenuità

In 9 contro 11 gli uomini di Beppe Iannone subiscono il 2-3 solo in pieno recupero

Prova tanto di carattere quanto sfortunata quella che ha visto l'Audace Barletta soccombere in casa dinanzi ad un insidioso ma tutto sommato non irresistibile San Marco in Lamis.

Inutile dire che fattore determinante per la sconfitta degli uomini di Beppe Iannone è stata la doppia inferiorità numerica causata dalle espulsioni (entrambe per doppia ammonizione) di D'Onofrio nel primo tempo e di Ruggiero Rizzi nella ripresa.

Tuttavia paradosso vuole che proprio in 9 contro 11, forse si è vista la migliore Audace di quest'inizio di torneo. Una squadra volitiva che ha lottato su ogni pallone e che nonostante i due uomini in meno ha avuto la forza e la determinazione per raggiungere sul pareggio i rivali. Peccato solo per quel beffardo contropiede con il quale, a poco più di 100 secondi dal fischio finale, il san Marco in Lamis è riuscito a portare a casa i tre punti pur avendo sofferto praticamente per tutto il secondo tempo. Ma veniamo alla cronaca.
32 fotoAudace Barletta - San Marco in Lamis
Audace Barletta - San Marco in LamisAudace Barletta - San Marco in LamisAudace Barletta - San Marco in LamisAudace Barletta - San Marco in LamisAudace Barletta - San Marco in LamisAudace Barletta - San Marco in LamisAudace Barletta - San Marco in LamisAudace Barletta - San Marco in LamisAudace Barletta - San Marco in LamisAudace Barletta - San Marco in LamisAudace Barletta - San Marco in LamisAudace Barletta - San Marco in LamisAudace Barletta - San Marco in LamisAudace Barletta - San Marco in LamisAudace Barletta - San Marco in LamisAudace Barletta - San Marco in LamisAudace Barletta - San Marco in LamisAudace Barletta - San Marco in LamisAudace Barletta - San Marco in LamisAudace Barletta - San Marco in LamisAudace Barletta - San Marco in LamisAudace Barletta - San Marco in LamisAudace Barletta - San Marco in LamisAudace Barletta - San Marco in LamisAudace Barletta - San Marco in LamisAudace Barletta - San Marco in LamisAudace Barletta - San Marco in LamisAudace Barletta - San Marco in LamisAudace Barletta - San Marco in LamisAudace Barletta - San Marco in LamisAudace Barletta - San Marco in LamisAudace Barletta - San Marco in Lamis
Il primo tempo vede una leggera supremazia territoriale dell'Audace con occasioni per D'Onofrio, Musa Leigh e Ruggiero Rizzi. La gara non offre uno spettacolo eccelso dal punto di vista estetico ma in compenso è agonisticamente molto combattuta su entrambi i fronti, dove i rispettivi reparti difensivi finiscono sistematicamente per avere la meglio su quelli offensivi. Fino al 40', quando un clamoroso errore su rinvio del portiere barlettano Cilli consente a Ruggeri di portare in vantaggio i garganici, con D'Onofrio che protesta vivacemente per la mancata concessione di un fallo e viene ammonito.

Lo stesso D'Onofrio – croce e delizia dell'Audace di Beppe Iannone - , dopo appena un minuto combina la classica frittata facendosi espellere dopo un duro fallo in attacco. Poco dopo le squadre vanno a riposo.

Il secondo tempo inizia con l'Audace decisamente all'attacco. E' Musa Leigh ha sfiorare il pareggio con un calcio di punizione dal limite che termina di poco a lato, alla destra del portiere del San marco in Lamis Musco. Poco dopo è il neo entrato Colucci a sfiorare la traversa con un gran tiro dalla distanza.

Al 60' però vi è la nuova svolta negativa dell'incontro per l'Audace. Ruggiero Rizzi blocca fallosamente una pericolosa ripartenza degli azzurro granata ospiti e finisce anche lui anzi tempo negli spogliatoi per somma di ammonizioni.

Per i ragazzi di Iannone sembra davvero finita, ma qualche minuto dopo Piarulli approfitta di una colossale ingenuità della difesa avversaria e viene steso in piena area. Rigore ineccepibile che Musa trasforma con un forte tiro sotto la traversa.

Trovato il pareggio l'Audace prova a contenere la reazione avversaria, ma la resistenza dura solo un paio di minuti. E' infatti il neo entrato Jene ad approfittare di un'ingenuità difensiva della difesa e a riportare in vantaggio il San Marco.

Ma l'Audace del secondo tempo è un concentrato di grinta e determinazione feroce e a pochi minuti dal termine trova il meritatissimo pareggio con una staffilata di Dinielli su calcio di punizione sulla quale nulla può Musco.

Sulle ali dell'entusiasmo per un tanto insperato quando meritato pareggio l'Audace sfiora il gol della clamorosa vittoria con una conclusione dal limite di Guacci che termina di poco fuori.

E' però l'ultimo ruggito degli uomini di Iannone che sulla successiva ripartenza ospite subiscono il gol beffa ancora di Ruggeri, il quale a due minuti dalla fine del recupero approfitta di un'errata interpretazione del fuorigioco e beffa Cilli con un pallonetto che vale il 3-2 finale di un San Marco in Lamis tanto poco brillante quanto particolarmente cinico su di un Audace che archivia con mille rimpianti questa sfortunata partita.
  • Audace Barletta
Altri contenuti a tema
Audace Barletta, stop anche agli allenamenti Audace Barletta, stop anche agli allenamenti In assenza di una data certa per la ripartenza dei campionati, la squadra decide di tutelarsi
Eccellenza pugliese: il punto dopo la terza giornata Eccellenza pugliese: il punto dopo la terza giornata Corato e Manfredonia al comando, grande riscatto Barletta, Audace sprecona
Eccellenza pugliese 2020/2021: il punto dopo la prima giornata Eccellenza pugliese 2020/2021: il punto dopo la prima giornata Per i biancorossi le prossime sfide sono contro Vigor Trani per l'Audace e Città di Mola per il Barletta 1922
Campionato di Eccellenza pugliese 2020/2021: ecco il calendario del Girone A Campionato di Eccellenza pugliese 2020/2021: ecco il calendario del Girone A Ufficializzati gli impegni di Barletta 1922 e Audace, mentre c’è ancora incertezza sul numero delle promozioni dirette
Coppa Italia Dilettanti: il Barletta 1922 travolge per 4-0 l’Audace Coppa Italia Dilettanti: il Barletta 1922 travolge per 4-0 l’Audace L’undici di Mister Farina si qualifica per il turno successivo della fase regionale
Audace-Barletta 1922 1-1: termina in parità il derby d’andata di Coppa Italia Audace-Barletta 1922 1-1: termina in parità il derby d’andata di Coppa Italia Le compagini biancorosse in campo ieri in un Manzi-Chiapulin senza tifosi
1 Emergernza Covid, a porte chiuse l’incontro Audace Barletta – Barletta 1922 Emergernza Covid, a porte chiuse l’incontro Audace Barletta – Barletta 1922 L’incontro di calcio si disputerà domenica 20 settembre
Calcio, a Barletta la stagione 2020-21 si apre con il derby Calcio, a Barletta la stagione 2020-21 si apre con il derby Il 20 settembre inizia la Coppa Italia di Eccellenza, le due barlettane subito contro: è la prima partita della nuova stagione.
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.