Playoff Barletta calcio Vittoria
Playoff Barletta calcio Vittoria
Calcio

Caroselli in città, Barletta Calcio ai play – off!

Monopoli sconfitto 2 – 0 e lo stadio esplode - Tutte le foto

Tante emozioni al Puttilli per la 33^ di campionato che vedeva opposte nel derby il Barletta e il Monopoli. Tanti gli ex in campo e fuori, a cominciare dai vari Caracciolese, Pollidori e Gambuzza. Anche i due allenatori sono ex della partita. Sciannimanico è stato l'artefice della salvezza del Monopoli nello scorso campionato, Chiricallo ha allenato per ben 3 anni i biancorossi, vivendo ben due promozioni. Derby dei ricordi dunque, ma anche delle forti motivazioni soprattutto per il Barletta. Entrambi gli allenatori fanno la conta dei presenti: tra i biancorossi out Fanasca, Carozza, Sportillo e lo squalificato Infantino, per i bianco – verdi del Monopoli out Mastrolilli, Cortesi, Lanzillotta, Corsi, Di Miceli e Volpe. Formazioni rimaneggiate dunque per entrambi gli allenatori.

Subito prima della partita il presidente Sfrecola consegna una targa a Chiricallo in ricordo dei bei tempi trascorsi insieme. Anche la curva intona inni all'ex allenatore nel segno di un rispetto che non è mai venuto meno. Barletta schierato dunque con Di Masi tra i pali, Gambuzza, Marchetti, Legittimo e Cutrupi in difesa, Muwana, Menicozzo e Rescio in mediana e in attacco D'Allocco, Simoncelli e l'albanese Shiba. Subito pimpante il Barletta con buone manovre sulla destra. Al 1' minuto calcio d'angolo per il Barletta con Rescio che di testa colpisce di poco alto. Al 2' Cutrupi recupera palla e centrocampo e si invola sulla destra creando più di un problema tra i difensori monopolitani. Al 3' si vede in avanti in Monopoli: Caracciolese rimedia un corner ma sugli sviluppi spazza Shiba.

Al 5' Shiba sulla sinistra aggancia bene di sinistro e si procura una rimessa sui cui sviluppi esce Pellegrino a difesa della sua area di rigore. Al 9' lancio in area per Shiba disinnescato dalla difesa del Monopoli, quest'oggi in completo blu. Al 10' l'ex Pollidori rimedia un calcio di punizione dai 35 metri sui cui esiti Di Masi para una facile conclusione avversaria. Al 11' alla prima vera occasione passa il Barletta: Simoncelli ruba palla sulla tre quarti e solo davanti al portiere non sbaglia e insacca di destro. È 1 – 0 e lo stadio esplode! Un minuto più tardi pronta reazione del Monopoli: un'azione sulla destra porta ad un calcio d'angolo che però non produce gli esiti sperati. Al 13' Shiba si invola contro 3 avversari ma viene fermato. Ottimo l'avvio biancorosso. La tenacia e il grande pressing biancorosso mettono in grande difficoltà i baresi, che non riescono a costruire gioco.

Al 17' Caracciolese si invola solo verso Di Masi ma il portiere barlettano sventa l'azione franando addosso all'attaccante avversario che resta a terra contuso, salvo poi rialzarsi claudicante poco più tardi. Poco più tardi Chiricallo è costretto al primo cambio: fuori Bonfardino, dentro il giovane Lanzolla. Al 22' punizione dai 30 metri per il Barletta. Batte D'allocco che cerca Gambuzza ma Pellegrino vola e sventa un'azione molto pericolosa. Dopo Caracciolese a terra anche Loseto, che però si rialza subito dopo. Al 27' grande percussione di Rescio che dribbla 2 avversari e poi viene atterrato. Calcio di punizione per il Barletta appena fuori dall'area di rigore. Batte Muwana che serve Simoncelli ma lo schema viene subito intercettato dalla difesa monopolitana. Ottima prestazione di Muwana che a centrocampo fa il fenomeno dribblando avversari come fossero birilli.

Al 32' bel tiro cross di Cutrupi che termina di poco a lato. Al 34' il pubblico reclama il rigore per una caduta in area di Simoncelli ma l'arbitro giustamente lascia correre. Poco più tardi gran cross di Rescio ma la risposta di Pellegrino non è da meno e toglie la palla dalla testa di Shiba. Al 44' ancora l'attaccante albanese protagonista: dopo una bella azione corale, stoppa male in area dilapidando una ghiotta occasione. Finisce qui il primo tempo, con il Barletta in vantaggio per 1 – 0. Durante l'intervallo sfilano a bordo campo i piccoli biancorossi, il futuro del calcio cittadino.

Il rientro in campo vede le due formazioni senza ulteriori cambi. Questa volta parte meglio il Monopoli, che usufruisce di un calcio d'angolo al 3' senza esiti e poi si rende molto pericoloso con una palla che termina di pochissimo a lato. Baresi vicinissimi al vantaggio e lo stadio comincia a tremare. Al 5' arriva la reazione biancorossa: Menicozzo in azione sulla destra guadagna un calcio d'angolo battuto da D'Allocco, sventato poi da Caracciolese, in ripiegamento in area di rigore. Al 7' punizione per il Monopoli ma la palla arriva docile tra i guanti di Di Masi. Al 9' angolo per il Monopoli spazzato dalla difesa biancorossa. Al 12' brutto tiro sbilenco di Terraciano, ma il Barletta soffre l'arrembaggio degli avversari e il calo fisiologico dovuto al forte caldo. Al 12' Shiba in area allunga per Menicozzo che di sinistro impensierisce Pellegrino. Al 16' spinge ancora il Monopoli ma senza creare grandi problemi.

Al 19' secondo cambio effettuato da Chiricallo: out il centrocampista Iannazzo e dentro l'esperto attaccante Lisi. Poco dopo esce Bizzarri per far posto a Constantino. Al 21' Simoncelli difende palla e viene atterrato. Punizione dai 30 metri battuta da Muwana. La palla giunge a Shiba che si scontra con il portiere e resta a terra ma subito dopo si rialza zoppicante. Al 24' il Barletta si distrae e concede un angolo al Monopoli sui cui sviluppi Lisi tira altissimo. Al 25' angolo per il Barletta sventato da Pellegrino di pugni. Al 26' primo cambio nelle file del Barletta: entra Cavaliere per uno stanco Shiba.

Al 32' preme il Monopoli ma non impensierisce più di tanto Di Masi. Al 34' Rescio cede il posto a Manganaro. Al 39' Muwana travolge un avversario e sugli sviluppi dell'azione l'ex Pollidori cicca da solo in area la palla del possibile pareggio. Al 41' contropiede manovrato del Barletta, ma la stanchezza tra i biancorossi si fa sentire e l'azione sfuma. Al 42' secondo gol del Barletta: Manganaro prende palla sulla tre quarti e con un sinistro a giro fulmina Pellegrino. Lo stadio esplode, visti anche i risultati positivi sugli altri campi. Al 44' entra Lanotte per uno stremato Simoncelli. Dopo pochi secondi il Monopoli si rende pericoloso ma il passaggio per Caracciolese viene neutralizzato da Di Masi. Al 45' Lanotte, appena entrato, impegna seriamente Pellegrino dai 40 metri, con il portiere bianco verde costretto a deviare in calcio d'angolo. Sugli sviluppi del calcio d'angolo Muwana tira di destro dai 20 metri ma la sfera termina di poco a lato. Nei tre minuti di recupero concessi dall'arbitro Fabbri, Caracciolese fallisce l'ennesima occasione di violare la porta biancorossa.

La partita termina qui e il Barletta può festeggiare. Complici la sconfitta del Siracusa a Roma e il pareggio del Brindisi contro il Catanzaro il Barletta è certo dei play – off. Grandissima prestazione dei biancorossi che vincono e convincono, meritando il raggiungimento di questo traguardo. Caroselli in campo, tra i tifosi in curva e per le vie della città. Ora toccherà a Sciannimanico l'arduo compito di sedare gli entusiasmi e riportare la concentrazione in vista degli scontri promozione. Ma prima dei play – off ci sarà la passerella sul campo del Siracusa che sancirà la posizione definitiva del Barletta. Un grande Barletta fa sognare tutti i suoi tifosi che ora C1 credono.
83 fotoBarletta, vittoria da playoff
Playoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio VittoriaPlayoff Barletta calcio Vittoria
  • SS Barletta Calcio
  • Calcio
  • Vittoria
  • Sconfitta
  • Pareggio
Altri contenuti a tema
Amici, colleghi e vincitori: un importante riconoscimento per Luca e Riccardo Amici, colleghi e vincitori: un importante riconoscimento per Luca e Riccardo Entrambi si sono aggiudicati il primo posto in categorie differenti
Memorial “Ruggiero Napoletano”: vince il Bari, Fidelis Andria al secondo posto Memorial “Ruggiero Napoletano”: vince il Bari, Fidelis Andria al secondo posto Il torneo in memoria del giovane calciatore barlettano vinto dalla società biancorossa
Eurogol di Sante Russo e il sogno di coppa del Barletta continua Eurogol di Sante Russo e il sogno di coppa del Barletta continua I biancorossi superano l’ostico San Marzano nel primo incontro del girone della fase nazionale di Coppa Italia
Tre gol, tre punti del Barletta dei giovani, con tanto di allungo in classifica Tre gol, tre punti del Barletta dei giovani, con tanto di allungo in classifica Marangi, Nannola e Cafagna trascinano i biancorossi contro un combattivo Canosa
1 Insulti alla speaker di Barletta. La solidarietà non basta più. Insulti alla speaker di Barletta. La solidarietà non basta più. È ora che chi sbaglia paghi: distinguiamo il tifo sano dall’idiozia
Barletta:  altro giro, altro poker Barletta: altro giro, altro poker I biancorossi schiantano quasi di inerzia anche il Borgorosso Molfetta
A Barletta sono stati vinti 2 milioni di euro A Barletta sono stati vinti 2 milioni di euro A darne la notizia il gruppo Barlett E AVEST
Emergenza Covid, si fermano ufficialmente i campionati regionali Emergenza Covid, si fermano ufficialmente i campionati regionali La decisione del comitato pugliese della Lega Nazionale Dilettanti
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.