Calcio Portiere Plastico
Calcio Portiere Plastico
Calcio

Calcio, per il Barletta il derby della verità

Match fondamentale per i biancorossi di Sciannimanico

Mancano poche ore prima del decisivo derby contro il Monopoli e cresce la tensione e la concentrazione in casa Barletta. Dopo la rifinitura di sabato pomeriggio nessuna novità è emersa per mister Sciannimanico. Il tecnico barese contro la sua ex squadra dovrà fare la conta degli elementi a propria disposizione. Dalla lista dei convocati emerge il recupero di Stefanini e l'ennesima presenza del giovane Lanotte. Solo tre gli attaccanti di ruolo disponibili per questo match fondamentale. Vista l'assenza per squalifica del bomber principe della squadra, Saveriano Infantino, Sciannimanico dovrebbe schierare il solito tridente con D'Allocco e Simoncelli a supporto dell'albanese Shiba.

Ecco l'elenco dei convocati:
Portieri: Di Masi, Vurchio;

Difensori: Romeo, Marchetti, Cutrupi, Gambuzza, Legittimo, Lanotte;

Centrocampisti: Muwana, Rescio, Bendjemia, Manganaro, D'Allocco, Menicozzo, Stefanini;

Attaccanti: Simoncelli, Shiba, Cavaliere.

Viste le numerose indisponibilità, Sciannimanico probabilmente schiererà la seguente formazione: Di Masi tra i pali, difesa con Marchetti e Gambuzza centrali, Legittimo e Cutrupi sulle fasce. Sulla linea mediana del campo rientra capitan Muwana, che sarà affiancato da Rescio e Menicozzo. In attacco toccherà ancora una volta a Simoncelli e D'Allocco, spesso decisivi nelle ultime gare, mentre toccherà a Shiba il non semplice compito di non far rimpiangere lo squalificato Infantino. Siederà regolarmente al suo posto il tecnico Sciannimanico, vero guru di questo Barletta dei miracoli.

La gara odierna, penultima della regular season, verrà arbitrata dal signor Fabbri della sezione di Ravenna, che aveva già diretto il Barletta in occasione della sfida interna vinta per 2 – 0 contro l'Isola Liri.

Ci si attende il pubblico delle grandi occasioni, vista l'importanza della gara che potrebbe regalare al Barletta la matematica certezza di un posto nei play – off.
  • SS Barletta Calcio
  • Calcio
Altri contenuti a tema
Memorial “Ruggiero Napoletano”: vince il Bari, Fidelis Andria al secondo posto Memorial “Ruggiero Napoletano”: vince il Bari, Fidelis Andria al secondo posto Il torneo in memoria del giovane calciatore barlettano vinto dalla società biancorossa
Eurogol di Sante Russo e il sogno di coppa del Barletta continua Eurogol di Sante Russo e il sogno di coppa del Barletta continua I biancorossi superano l’ostico San Marzano nel primo incontro del girone della fase nazionale di Coppa Italia
Tre gol, tre punti del Barletta dei giovani, con tanto di allungo in classifica Tre gol, tre punti del Barletta dei giovani, con tanto di allungo in classifica Marangi, Nannola e Cafagna trascinano i biancorossi contro un combattivo Canosa
1 Insulti alla speaker di Barletta. La solidarietà non basta più. Insulti alla speaker di Barletta. La solidarietà non basta più. È ora che chi sbaglia paghi: distinguiamo il tifo sano dall’idiozia
Barletta:  altro giro, altro poker Barletta: altro giro, altro poker I biancorossi schiantano quasi di inerzia anche il Borgorosso Molfetta
Emergenza Covid, si fermano ufficialmente i campionati regionali Emergenza Covid, si fermano ufficialmente i campionati regionali La decisione del comitato pugliese della Lega Nazionale Dilettanti
In arrivo il terzo memorial per Ruggiero Napoletano In arrivo il terzo memorial per Ruggiero Napoletano In arrivo la terza edizione del concorso calcistico in ricordo del giovane calciatore barlettano, scomparso all’età di 15 anni
Irene Divittorio approda in Nazionale Irene Divittorio approda in Nazionale La giovane calciatrice barlettana continua a stupire: arriva anche la convocazione in nazionale
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.