Rosito Barletta
Rosito Barletta
Basket

Buona la prima per il Rosito Barletta

98-83 il finale contro la Dinamo Brindisi

Comincia come meglio non potrebbe l'avventura in C Silver per la Rosito Barletta. I biancorossi, spinti da un PalaMarchiselli addobbato a festa, mandano al tappeto la Dinamo Brindisi con il risultato di 98-83. Gli uomini di coach Degni non sbagliano una mossa, mettendo spalle al muro gli ospiti già nel secondo periodo grazie ad un'ottima difesa e ad un 5 su 6 dalla linea dei 6.75 che crea un solco nel punteggio. Negli ultimi due quarti Brindisi prova come può a riaprire i giochi, portandosi anche sul -5, ma Stephens e compagni gestiscono al meglio il vantaggio ottenuto e portano a casa i primi due punti stagionali.

La cronaca
Coach Degni sceglie Rainis, Nicola Degni, Adersetg, Stephens e Defazio come primo quintetto stagionale. Tanti errori da entrambe le parti in avvio, con la Rosito che però prova subito a mettere la testa avanti con Stephens e il gioco da tre punti non concretizzato da Adersteg (9-4). Il primo quarto prosegue comunque sui binari dell'equilibrio, ma un canestro di Francesco Rizzi e la tripla di Mavelli permettono ai biancorossi di andare sul +7 (21-14). I due punti di Dario chiudono i primi 10' di gioco sul 21-16. Il secondo periodo comincia con Amorese che colpisce in contropiede e Stephens che appoggia la palla al tabellone (25-18). Degni confeziona il +12 (30-18), Brindisi risponde con Abdul Ahmed dalla linea della carità e prova a rifarsi sotto nel punteggio, ma una tripla del solito Amorese e una schiacciata in campo aperto di Stephens portano la Cestistica al massimo vantaggio (38-22). Il secondo quarto scivola via fino al 56-39 che manda le squadre negli spogliatoi.

Brindisi in avvio di terzo quarto prova a ricucire lo strappo con i canestri di Abdul Ahmed e Sukteris, Degni ricaccia indietro gli avversari con una bomba dalla linea dai 6.75 (63-46). Gli ospiti ritrovano fiducia e piazzano un break di 12-3 che li porta al -5 (66-61), Barletta ferma l'emorragia con i viaggi in lunetta di Stephens e Amorese. La terza frazione va in archivio con i due punti in penetrazione di Adersteg sul 73-63. Gli ultimi 10' di gioco cominciano con la tripla di Amorese e Adersteg che lo segue a ruota, così il vantaggio della Cestistica si fa nuovamente rassicurante (81-68). Coach Degni fa affidamento alle proprie rotazioni e i biancorossi si limitano a gestire il vantaggio fino alla sirena finale che chiude i giochi sul 98-83. Top scorer della serata Luca Amorese (24 punti), ottima gara per Stephens (20 punti) e per l'esordiente Adersteg (23 punti). Bene anche Rainis (12 punti) e Nicola Degni (9 punti).

Rosito Barletta-Dinamo Brindisi 98-83 (21-16; 35-23; 17-24; 25-20)
Rosito Barletta: Stephens 20, Degni 9, Rainis 12, Adersteg 23, Defazio 5, Amorese 24, Mavelli 3, Rizzi 2, Caruso, Del Negro. Coach: Degni
Dinamo Brindisi: Mastrapasqua 2, Sukteris 22, Dario 2, Menzione 12, Di Salvatore 14, Abdul Ahmed 23, Stano 5, Bove 3. Coach: Cristofaro
Arbitri: Moretti e Menzione
  • Cestistica Barletta
Altri contenuti a tema
Rosito Barletta, contro la Diamond Foggia torna il sorriso Rosito Barletta, contro la Diamond Foggia torna il sorriso Prova maiuscola del nuovo arrivato Jaroslav Musil
Rosito Barletta, sconfitta esterna a Manfredonia Rosito Barletta, sconfitta esterna a Manfredonia 71-59 il finale al “PalaScaloria”, fatale il terzo quarto
Per la Rosito Barletta sconfitta contro il Basket Taranto Per la Rosito Barletta sconfitta contro il Basket Taranto Dopo sei vittorie di fila arriva la disfatta: 72-63 il finale al "PalaFiom"
Vittoria facile per la Rosito Barletta, finisce 84-60 contro l’Ap Monopoli Vittoria facile per la Rosito Barletta, finisce 84-60 contro l’Ap Monopoli Gli uomini di coach Degni che allungano la serie positiva di vittorie
Rosito Barletta, la Dinamo Brindisi va ko Rosito Barletta, la Dinamo Brindisi va ko I biancorossi sbancano il “PalaZumbo”
La Rosito Barletta cala il tris in trasferta La Rosito Barletta cala il tris in trasferta 65-117 il finale contro Santeramo nel terzo successo consecutivo
Cestistica Barletta in scioltezza, contro Bari finisce 100-58 Cestistica Barletta in scioltezza, contro Bari finisce 100-58 Stephens trascina i biancorossi alla vittoria casalinga, superlativi Balducci e Caruso
Stephens trascina la Cestistica Barletta, contro Brindisi finisce 59-79 Stephens trascina la Cestistica Barletta, contro Brindisi finisce 59-79 Prestazione eccellente dell'americano che mette a segno 42 punti
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.