Sindaco di Barletta Nicola Maffei
Sindaco di Barletta Nicola Maffei
Calcio

Barletta – Catanzaro: consentita la trasferta ai tifosi ospiti

Festa dello sport domenica prossima al “Puttilli”

Che lo spettacolo abbia inizio: domenica prossima allo stadio comunale "Puttilli" l'incontro Barletta – Catanzaro, valevole per la 26^ giornata della seconda divisione girone C, vedrà anche i tifosi ospiti partecipare a questa grande festa dello sport.

Le due tifoserie, gemellate dai gloriosi tempi del passaggio in serie B, hanno accolto con gioia la mediazione decisa da sindaco, commissariato di polizia e SS. Barletta Calcio. Dopo la decisione presa lo scorso 24 febbraio dall'Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive, la gara era risultata ad alto rischio per responsabilità pregresse dei tifosi calabresi. Fortunatamente il divieto di trasferta è stato scongiurato ed ora le due tifoserie potranno consolidare ancora una volta il loro gemellaggio con cori, bandiere e vessilli, così come è avvenuto lo scorso anno e nel match d'andata.

Riportiamo infine, data la profonda stima nella squadra della città di Catanzaro con cui la nostra tifoseria è da lungo tempo gemellata, il comunicato da parte del Comune di Catanzaro.

«La decisione delle ultime ore, con la quale si permette ai tifosi del Catanzaro di poter partecipare alla trasferta di Barletta mi rende felice e allo stesso gratifica il lavoro silente svolto dal Sindaco On.le Rosario Olivo e dal sottoscritto per far sì che una festa di sport non sia stata vietata per una discutibile decisione dell'Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive. Esiste, infatti, tra i tifosi del Catanzaro e quelli del Barletta un vecchio gemellaggio e, nonostante, duri da tanti anni non è stato mai messo in discussione. Anzi, ogni qualvolta, anche a distanza di decenni le due tifoserie si sono incontrate è stato sempre un momento di festa e di condivisione al di là del risultato sportivo. Sono veramente felice da Amministratore ma anche da tifoso del Catanzaro. E' forse il primo caso in Italia che una diniego da parte dell'Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive sia stato revocato. Questo conferma, che il lavoro svolto da S.E. il Prefetto Giuseppina Di Rosa, dal Sindaco di Catanzaro, On.le Rosario Olivo e dal Sindaco di Barletta, Prof. Nicola Maffei sia stato efficace e risolutivo. Alle parole hanno fatto seguire fatti concreti. Per tale motivo invito la tifoseria del Catanzaro a seguire in massa la nostra amata squadra e di vivere l'ennesima e gioiosa giornata di sport insieme agli amici barlettani»
  • Sindaco
  • SS Barletta Calcio
  • Calcio
  • Gemellaggio
Altri contenuti a tema
Futsal Barletta, a Monte Sant'Angelo per difendere il primato in classifica Futsal Barletta, a Monte Sant'Angelo per difendere il primato in classifica Fischio d'inizio fissato alle 16:00
Gli alunni del Garrone protestano, il Sindaco: «Sono con voi e con tutti gli studenti di Barletta» Gli alunni del Garrone protestano, il Sindaco: «Sono con voi e con tutti gli studenti di Barletta» Cannito: «A mezzogiorno abbiamo un appuntamento proprio per risolvere la questione della scuola superiore nella 167»
Futsal Barletta, contro il Brindisi arriva la vittoria e la vetta della classifica Futsal Barletta, contro il Brindisi arriva la vittoria e la vetta della classifica Domani sera, alle ore 21:00, si disputerà al PalaDisfida la gara di ritorno della Coppa Italia con l'Editalia Barletta
Barletta 1922, informazioni per la trasferta di Corato Barletta 1922, informazioni per la trasferta di Corato La rosa biancorossa ha sostenuto ieri mattina un test in famiglia in vista di domenica 4 novembre
Terlizzi-Barletta 1-1, dopo il pareggio continua il silenzio stampa Terlizzi-Barletta 1-1, dopo il pareggio continua il silenzio stampa Si è conclusa con un pareggio la 4^ giornata di Campionato di Eccellenza
Barletta 1922, obiettivo Terlizzi: il match alle 15.30 Barletta 1922, obiettivo Terlizzi: il match alle 15.30 Sfida impegnativa contro la capolista
Il Barletta travolge il San Severo, finisce 4-1 per i biancorossi Il Barletta travolge il San Severo, finisce 4-1 per i biancorossi Intanto prosegue il silenzio stampa della società
Barletta 1922-Fortis Altamura 0-1, tanta amarezza Barletta 1922-Fortis Altamura 0-1, tanta amarezza La società ha indetto il silenzio stampa
© 2001-2018 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.