Sanità Asl
Sanità Asl
Servizi sociali

Visite specialistiche, il dipartimento chiarisce: «Possibile accedere senza Green Pass o tampone»

Lo ha comunicato l'ex consigliere regionale Mario Conca, postando la nota a firma di Montanaro

Dopo le polemiche dei giorni scorsi, legate al fatto che in alcuni ambulatori erano stati affissi cartelli che obbligavano i pazienti a presentarsi solo previa esibizione del Green Pass, arriva il chiarimento da parte del Dipartimento di Promozione della Salute, del Benessere Sociale e del Benessere Animale.

«Non è mai stato precluso l'accesso ai pazienti per l'erogazione delle prestazioni di specialistica ambulatoriale, anche se privi di Green Pass o tampone». Inoltre, si chiede di: «Verificare tempestivamente le procedure messe in atto, in modo tale da garantire l'erogazione delle prestazioni di specialistica ambulatoriale - senza alcuna limitazione all'accesso - in tutte le strutture di propria competenza».

La circolare è stata inviata a tutte le Asl della Regione Puglia, ai direttori del Policlinico di Bari e degli Ospedali Riuniti di Foggia, agli IRCCS pubblici e privati, agli Enti Ecclesiastici Privati, ai direttori medici di presidio e ai direttori dei Distretti Socio-Sanitari.

La circolare, firmata dal direttore del Dipartimento, Montanaro, e dalla dirigente Caroli, è stata resa nota dall'ex consigliere regionale Mario Conca che commenta: «Peccato che molti abbiano dovuto subire l'arroganza amministrativa di tanti operatori, non tollerateli più, denunciate personalmente coloro che dovessero continuare ad ignorare la presente comunicazione. Ora attendiamo che tutte le regioni si adeguino e la smettano di malversare i cittadini».

  • Sanità
Altri contenuti a tema
1 Liste di attesa nella sanità: sit-in e volantinaggio dello Spi Cgil Bat Liste di attesa nella sanità: sit-in e volantinaggio dello Spi Cgil Bat «Il 14 ottobre ci sarà il sit-it presso Ospedale Mons. Di Miccoli»
Nasce l'Associazione Diabetici Bat, a tutela dei pazienti insulino-dipendenti Nasce l'Associazione Diabetici Bat, a tutela dei pazienti insulino-dipendenti L'iniziativa per ottenere una maggiore attenzione nelle cure
Sanità pubblica d’eccellenza: Mena Salvemini, dalla perinatologia all’ufficio protesi di Barletta Sanità pubblica d’eccellenza: Mena Salvemini, dalla perinatologia all’ufficio protesi di Barletta 42 anni di ininterrotto servizio sanitario, dall’ospedaletto di corso Cavour, all’ospedale “Dimiccoli”, fino allo storico edificio di piazza Principe Umberto
Corruzione sanità Puglia, «il Ministro commissari la Regione» Corruzione sanità Puglia, «il Ministro commissari la Regione» Le dichiarazioni dei referenti di Forza Italia, Mauro D'Attis e Dario Damiani
Pronto soccorso nel caos, il sindacato dei medici valuta l'invio di allerte alle Procure Pronto soccorso nel caos, il sindacato dei medici valuta l'invio di allerte alle Procure L’emergenza sanitaria impone la massima attenzione. Intervista al Vice segretario Organizzativo Nazionale Cimo, dottor Luciano Suriano
Monkeypox, Chironna: «Nessun allarme, ma non bisogna sottovalutarlo» Monkeypox, Chironna: «Nessun allarme, ma non bisogna sottovalutarlo» Intervista con l'infettivologa del Policlinico, e docente di igiene dell'Università di Bari
Pennetti Lab, da lunedì tamponi presso la sede di via Meucci Pennetti Lab, da lunedì tamponi presso la sede di via Meucci Tutti i contatti per richiedere maggiori informazioni
1 Laboratorio Pennetti: i nuovi orari d'apertura del drive through Laboratorio Pennetti: i nuovi orari d'apertura del drive through Verranno rispettati da martedì 26 aprile
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.