Plastica
Plastica
Territorio

Tari: Cgil, Cisl e Uil chiedono un incontro ai sindaci della Bat

Associazioni di categoria e amministrazioni per il calcolo corretto della tassa

Cgil, Cisl e Uil Bat hanno scritto ai sindaci dei dieci comuni della Provincia per chiedere a ciascuno un incontro in merito al calcolo sulla quota variabile della Tari su immobili con pertinenze situati nello stesso comune. Questa richiesta si riferisce alla recente risposta del sottosegretario del Ministero dell'Economia in merito al calcolo della tassa sui rifiuti.

«Vogliamo definire – spiegano Giuseppe Deleonardis (Cgil Bat), Giuseppe Boccuzzi (Cisl Bari), Emilio Di Conza (Cisl Foggia) e Vincenzo Posa (Uil Bari e Puglia) - con le amministrazioni comunali la corretta applicazione della normativa e se dovesse spettare anche la modalità di rimborso in auto-tutela delle somme introitate. Si coglie l'occasione inoltre di avviare un momento di confronto sui tributi comunali e sulle politiche tariffarie nonché su tutti gli investimenti in materia di welfare e servizi in vista della definizione dei bilanci 2018».

«Non vogliamo attivare contenziosi ma definire transattivamente ed amministrativamente il tutto con l'obiettivo di salvaguardare i diritti individuali e collettivi dei cittadini», concludono Deleonardis, Boccuzzi, Di Conza e Posa.
  • Tasse
  • Sindacati
  • TARI
Altri contenuti a tema
Esenzione TARI 2022 per contribuenti forfettari e startup innovative Esenzione TARI 2022 per contribuenti forfettari e startup innovative Il Comune di Barletta è stato uno dei primi ad introdurre tale agevolazione
Asl BT, incontro con le organizzazioni sindacali Asl BT, incontro con le organizzazioni sindacali Sul tavolo con la nuova dirigenza temi di natura organizzativa, contratti, dotazioni e precariato
Asl Bt: CGIL, CISL e UIL dichiarano lo stato di agitazione Asl Bt: CGIL, CISL e UIL dichiarano lo stato di agitazione Le dichiarazioni dei sindacati
Risorse decentrate, la Funzione Pubblica Cisl scrive al Comune di Barletta Risorse decentrate, la Funzione Pubblica Cisl scrive al Comune di Barletta Il delegato Depalo rimarca le mancate intese per il fondo risorse 2021
Provincia Bat: proclamato lo stato di agitazione Provincia Bat: proclamato lo stato di agitazione Le motivazione riguardano le inadempienze e i ritardi nell’applicazione di accordi contrattuali. Intervengono i sindacati.
Stragi nei luoghi di lavoro, i sindacati incontrano il Prefetto della Bat Stragi nei luoghi di lavoro, i sindacati incontrano il Prefetto della Bat Venerdì mattina, Cgil, Cisl e Uil hanno tenuto presidio sotto il palazzo di governo
Stato di agitazione del personale del Comune di Barletta Stato di agitazione del personale del Comune di Barletta La nota congiunta di FP Cgil, Cisl FP e Uil FPL
Covid, 20mila lavoratori agricoli della Bat esclusi dai ristori. Sabato mobilitazione a Barletta Covid, 20mila lavoratori agricoli della Bat esclusi dai ristori. Sabato mobilitazione a Barletta I sindacati: «Servono misure urgenti per i lavoratori agricoli»
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.