Sono un cestino
Sono un cestino
La città

"Sono un cestino, non un bidone", tempi duri per i sozzoni e le loro coscienze

Continua la campagna di sensibilizzazione fortemente voluta dal Dott. Cannito e dall’Avv. Cianci

È in corso il posizionamento di adesivi recanti il messaggio "Alt. Sono un cestino, non un bidone" in corrispondenza dei cestini pubblici per la raccolta di rifiuti all'angolo delle strade.

La campagna di sensibilizzazione di Bar.S.A. e dell'Amministrazione comunale di Barletta si è resa indispensabile al fine di scoraggiare ed eliminare l'antipatica abitudine, divenuta perché sino ad oggi ingiustamente tollerata, di conferire nei cestini, abusivamente rifiuti di ogni tipo, comprese buste di organico di utenze domestiche, e al contempo esortare la cittadinanza al rispetto del bene comune e dei cestini stessi, veri e propri complementi dell'arredo urbano.

"Si tratta di una campagna d'informazione che s'innesta nel comune pensiero di una Barletta più pulita - afferma l'amministratore unico di Bar.S.A., avv. Michele Cianci - Il messaggio deve arrivare chiaro a tutti quei concittadini che incivilmente abusano di questi spazi pubblici, per pigrizia o per malizia, recando un grave danno all'immagine della città e al decoro. Non è solo una questione di rispetto - continua Cianci - perché conferire abusivamente un rifiuto corrisponde ad una grave violazione della delibera di G.C. n. 162 che porta ad una conseguente sanzione pecuniaria. La civiltà ed il bene comune innanzitutto. Noi amiamo Barletta e voi?"
  • Bar.S.A.
  • Emergenza rifiuti
  • cestino dei rifiuti
Altri contenuti a tema
Piazza Di Vittorio, «pulizia costante per garantire il decoro urbano» Piazza Di Vittorio, «pulizia costante per garantire il decoro urbano» Cianci: «Gli incivili scambiano il bene pubblico per una discarica a cielo aperto»
Assunzioni Bar.S.A. di Barletta, la Fp Cgil chiede la modifica dell’avviso pubblico Assunzioni Bar.S.A. di Barletta, la Fp Cgil chiede la modifica dell’avviso pubblico Incontro con il direttore del personale per illustrare le perplessità del sindacato
1 Approvato il bilancio 2018 di Bar.S.A. con un attivo di oltre 226mila euro Approvato il bilancio 2018 di Bar.S.A. con un attivo di oltre 226mila euro Cianci: «Risultato importante ma anche un punto di partenza per migliorare efficienza e operatività»
Spazzamento meccanizzato, lunedì e martedì l’ultima zona per il mese di maggio Spazzamento meccanizzato, lunedì e martedì l’ultima zona per il mese di maggio Saranno interessate via Canosa, via Madonna della Croce e via Barberini
Canile comunale di Barletta, Bar.S.A. rivolge un appello: «Adottate!» Canile comunale di Barletta, Bar.S.A. rivolge un appello: «Adottate!» Riprende l'apertura pomeridiana ogni martedì e giovedì dalle 16 alle 18
Spazzamento meccanizzato, i giorni e gli orari per i divieti Spazzamento meccanizzato, i giorni e gli orari per i divieti Dalle ore 5 alle ore 9 è vietato lasciare le auto in sosta
Mercoledì 8 maggio convocata l’assemblea ordinaria di Bar.S.A. Mercoledì 8 maggio convocata l’assemblea ordinaria di Bar.S.A. Gli argomenti all'ordine del giorno
4 Bar.S.A., avviso per 13 posti a tempo pieno e indeterminato Bar.S.A., avviso per 13 posti a tempo pieno e indeterminato Tutti i dettagli per partecipare alla procedura
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.