Ricerche col drone della Polizia di Stato
Ricerche col drone della Polizia di Stato
Cronaca

Scomparsa Michele Cilli, attivato il piano provinciale per le persone scomparse

La famiglia aveva sollecitato l'intervento della Prefettura per rafforzare le ricerche

È stato attivato oggi dalla Prefettura di Barletta-Andria-Trani il Piano provinciale per la ricerca delle persone scomparse, grazie al quale è possibile integrare e far dialogare in maniera proficua tutte le risorse disponibili sul territorio per la ricerca e il soccorso di persone scomparse a livello provinciale. Nei giorni scorsi la famiglia di Michele Cilli, il 24enne scomparso la sera di sabato 15 gennaio 2022, aveva sollecitato l'intervento della Prefettura per rafforzare ulteriormente le ricerche.

Nelle scorse ore sono state diramate dall'agenzia di stampa Dire alcune dichiarazioni di Michele Cocchiarole avvocato della famiglia Cilli, che aveva lamentato la mancata risposta da parte della Prefettura di Barletta. Risposta giunta questa mattina con l'attivazione del piano così come disposto dalla locale Questura sulla base del nulla osta della Procura di Trani, che sta coordinando le indagini sulla scomparsa del giovane barlettano.
Fino ad oggi le ricerche per Michele non hanno sortito alcuna notizia, salvo il ritrovamento di alcuni indumenti sulle sponde dell'Ofanto in zona Fiumara: è stato però accertato rapidamente che non appartenessero al ragazzo. Nelle attività di ricerca sono stati impiegati anche i cani molecolari e i droni della Polizia di Stato, oltre a una squadra di sommozzatori.

Si attendono nel frattempo i risultati dei rilievi eseguiti dalla Scientifica sulla Golf nera sequestrata la scorsa settimana dalla Polizia.
  • Prefettura
  • Scomparsa
Altri contenuti a tema
Il Prefetto Riflesso incontra le realtà del terzo settore Il Prefetto Riflesso incontra le realtà del terzo settore Tanti i temi affrontati
Il PES della provincia BAT incontra il Prefetto Rossana Riflesso Il PES della provincia BAT incontra il Prefetto Rossana Riflesso Condivisa la proposta di istituzione dell'osservatorio sulle tensioni economico sociali
Contrasto ai disagi economici e sociali nella BAT, presto un osservatorio permanente Contrasto ai disagi economici e sociali nella BAT, presto un osservatorio permanente In Prefettura a Barletta riunione tra sindaci, forze dell'ordine, sindacati e associazioni datoriali
Scomparsa a Barletta, Milena è tornata a casa Scomparsa a Barletta, Milena è tornata a casa L'appello della mamma e poi la buona notizia
Assalto portavalori a Barletta, sit-in delle guardie giurate in Prefettura Assalto portavalori a Barletta, sit-in delle guardie giurate in Prefettura «Serve maggiore sicurezza, per chi rischia ogni giorno la propria vita»
2 Dopo l'assalto, il Prefetto riunisce i vertici delle Forze di Polizia Dopo l'assalto, il Prefetto riunisce i vertici delle Forze di Polizia «Sono stati valutati i progetti di potenziamento dei sistemi di videosorveglianza nelle aree comunali»
Parte da Barletta il ciclo di incontri sul contrasto alle infiltrazioni criminali nelle grandi opere Parte da Barletta il ciclo di incontri sul contrasto alle infiltrazioni criminali nelle grandi opere Questa mattina primo appuntamento formativo in Prefettura
Contrasto alle infiltrazioni criminali nelle grandi opere, se ne parla in Prefettura Contrasto alle infiltrazioni criminali nelle grandi opere, se ne parla in Prefettura Un convegno organizzato nell'ambito del progetto Masiip del Ministero dell'Interno
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.