Scartoff
Scartoff
Associazioni

ScartOff presenta "Loop", un progetto per ridurre la produzione dei rifiuti

Unico vincitore in Puglia su 60 candidature provenienti dal Sud, tra i nove vincitori in Italia

Coinvolgere le nuove generazioni in una campagna di sensibilizzazione sui temi dell'economia circolare, proporre soluzioni di ecodesign come una delle risposte al problema della produzione dei rifiuti. Sono alcuni degli elementi che caratterizzano il progetto "LOOP", con il quale l'associazione culturale SCARTOFF di Barletta ha vinto il bando "B Circular, fight climate change – 2 NOPLANETB".

Tale progetto, che mira alla prevenzione e riduzione dei rifiuti attraverso una serie di azioni rivolte alle realtà pubbliche e private del comune di Barletta e della provincia Bat, sarà presentato alla stampa giovedì prossimo, 7 novembre, alle ore 10, presso la sala giunta a palazzo di città dalla presidente di ScartOff, Michelina Rociola e saranno presenti il sindaco Cosimo Cannito e l'assessore comunale alle politiche ambientali Ruggiero Passero.

Il progetto realizzato da SCARTOFF con la collaborazione dell'Istituto scolastico "N. Garrone", liceo artistico/istituto professionale, e con l'azienda "Fabbrica 42", è l'unico vincitore in Puglia su 60 candidature provenienti dal Sud ed è tra i nove vincitori in Italia. L'esperienza pugliese, inoltre, sarà il progetto pilota.
  • Regione Puglia
  • Comune di Barletta
Altri contenuti a tema
"InPuglia 365", l'avviso pubblico della Regione per gli operatori del turismo "InPuglia 365", l'avviso pubblico della Regione per gli operatori del turismo Ogni operatore potrà presentare una sola proposta di attività per un importo massimo di € 12.000 per i servizi offerti
Chiesa dei greci a Barletta, iniziati i trattamenti antitarlo Chiesa dei greci a Barletta, iniziati i trattamenti antitarlo Dopo una approfondita indagine entomologica è stato infatti accertata la presenza dei parassiti nei manufatti
Controlli caldaie, al via gli accertamenti a tutela della sicurezza dei cittadini Controlli caldaie, al via gli accertamenti a tutela della sicurezza dei cittadini Saranno esclusivamente dei tecnici a poter certificare l’avvenuta verifica e comunicarlo a Bar.s.a.
Ufficio anagrafe in Piazza Moro e in via Ofanto chiusi il 2 dicembre Ufficio anagrafe in Piazza Moro e in via Ofanto chiusi il 2 dicembre Saranno comunque garantiti i servizi di stato civile ed elettorali
Erogazione dei contributi per il sostegno all’accesso delle abitazioni in locazione, pubblicato il bando Erogazione dei contributi per il sostegno all’accesso delle abitazioni in locazione, pubblicato il bando Tra i requisiti richiesti, per i quali si rimanda alla consultazione del bando, anche la residenza nel Comune di Barletta
Questura di Andria, l'ingegnere di Barletta Todisco nuovo direttore dei lavori Questura di Andria, l'ingegnere di Barletta Todisco nuovo direttore dei lavori In attesa della variante che sarà presto approvata dagli organi competenti
1 Censimento della popolazione e abitazioni, a Barletta si parte da giovedì 10 ottobre Censimento della popolazione e abitazioni, a Barletta si parte da giovedì 10 ottobre Un incaricato dal Comune, dotato di tesserino di riconoscimento, si recherà presso tutte le abitazioni
1 Svincoli Ss16 bis, inascoltate le richieste dell’Amministrazione comunale di Barletta Svincoli Ss16 bis, inascoltate le richieste dell’Amministrazione comunale di Barletta Anas comunichi quali interventi sono previsti nel territorio di Barletta
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.