San Giuseppe
San Giuseppe
Religioni

San Giuseppe, padre Saverio Paolillo di Barletta lo celebra così

Una riflessione sulla missione paterna di un grande santo

«San Giuseppe: il "salvatore" del Salvatore», così lo appella padre Saverio Paolillo, il missionario comboniano originario di Barletta, che in questa giornata particolare condivide una bella riflessione su un santo speciale, legato a una festa altrettanto speciale. «Oggi celebriamo la festa di San Giuseppe. Di lui si parla ben poco nei Vangeli. Lui stesso non dice neanche una parola, ma il suo ruolo è decisivo nella Famiglia di Nazaret».

«Fu il salvatore del "Salvatore". Anche se ebbe dubbi sulla gravidanza di Maria, non la riempì di botte, ma l'accolse con amore evitando che fosse sottoposta a pubblico linciaggio. Le sue povere condizioni non gli impedirono di circondare Maria con tutte le cure necessarie nel momento di dare alla luce il Bambino. Il calore del suo amore trasformò la stalla di Betlemme nella più importante sala di parto del mondo. Protesse Maria e il Bambino dalla furia omicida di Erode fuggendo in Egitto. Passato il pericolo, tornò a Nazaret dove esercitò la sua paternità con responsabilità dando un contributo significativo alla formazione umana del Figlio. La maniera di essere e di vivere di Gesù rivelano quanto sia stata preziosa la testimonianza del padre e della madre e l'importanza di poter contare sempre con la loro presenza.

Dio voglia che ogni bambino/a che viene al mondo possa sempre contare con una famiglia e un papà presente e premuroso come Giuseppe, realizzando con responsabilità la sua missione paterna. Auguri ai papà che sono così, soprattutto ai papà che si prendono cura dei figli che non possono contare con il loro papà».
  • Padre Saverio Paolillo
Altri contenuti a tema
«Alla gioia della Resurrezione si arriva imboccando la strada dell’amore» «Alla gioia della Resurrezione si arriva imboccando la strada dell’amore» La riflessione sulla Pasqua di Padre Saverio Paolillo
«Sulla croce della pandemia è trafitta l'intera umanità» «Sulla croce della pandemia è trafitta l'intera umanità» Le parole di padre Saverio Paolillo nella sera del venerdì Santo
La lettera di Padre Saverio Paolillo e la vittoria del piccolo Jeremias La lettera di Padre Saverio Paolillo e la vittoria del piccolo Jeremias Jeremias è uno dei ragazzi del progetto Legal, vincitore dell'edizione di The Voice Kids in Brasile
1 Padre Saverio Paolillo, un pensiero per la Pasqua Padre Saverio Paolillo, un pensiero per la Pasqua È la festività che rimuove la pietra enorme messa all'imboccatura dell'anima
La realtà dei quartieri poveri brasiliani in una lettera di padre Saverio Paolillo La realtà dei quartieri poveri brasiliani in una lettera di padre Saverio Paolillo Il racconto del missionario barlettano che da anni combatte la malavita in Sud America
Il Natale dal Brasile con Padre Saverio Paolillo Il Natale dal Brasile con Padre Saverio Paolillo Una lettera a Gesù Bambino
Pietro Sarubbi e Pietro Apostolo, un passaggio da palcoscenico Pietro Sarubbi e Pietro Apostolo, un passaggio da palcoscenico Il monologo dell’attore di “The Passion” per sostenere l’operato di Padre Paolillo
Padre Saverio Paolillo: «Dio mi ha sempre colto di sorpresa» Padre Saverio Paolillo: «Dio mi ha sempre colto di sorpresa» Una lunga lettera per i 25 anni di servizio sacerdotale
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.