Russia
Russia
Scuola e Lavoro

Russia chiama Barletta

L’assessore Lattanzio:«Le nostre imprese hanno mostrato grande interesse». All’iniziativa parteciperanno circa 100 aziende barlettane

L'iniziativa è stata promossa dal Ministero dello Sviluppo, e si svolgerà nei prossimi giorni al Palace Hotel di Bari il 18 e 19 Novembre. Il progetto – una Task Force Italo-Russa - giunto alla XVII sessione – vede il coinvolgimento di cento aziende barlettane, le quali saranno impegnate in un incontro con esponenti di aziende russe al fine di creare contatti e collaborazioni commerciali.

I lavori della Task force si articoleranno in due sessioni plenarie, di apertura e di chiusura lavori, con la partecipazione dei rappresentanti istituzionali russi ed italiani, nell'ambito delle quali verranno illustrate ed approfondite le iniziative e le strategie di collaborazione, specie nel campo dello sviluppo economico locale, a livello bilaterale.

Un numero importante di aziende, come lo stesso assessore allo sviluppo economico Michelangelo Lattanzio spiega: « le nostre imprese hanno mostrato un notevolissimo interesse verso l'iniziativa. Inoltre le piccole e medie imprese di Barletta che hanno aderito al progetto, appartengono a diversi settori, coprendo tutto lo scenario delle attività economiche presenti in città».

Gli obiettivi del Ministero puntano sopratutto a sostenere il processo di sviluppo e di collaborazione con la Russia, puntando alla diffusione di un clima imprenditoriale favorevole costituito dalla creazione di PMI e di "distretti industriali" sul modello di quelli italiani e con la partecipazione di imprese italiane.

La possibilità di aderire al progetto Task Force Italo-Russa scade oggi.
  • Lavoro
  • Assessorato allo sviluppo economico
Altri contenuti a tema
Emergenza emigrazione e calo demografico: il Mezzogiorno in recessione Emergenza emigrazione e calo demografico: il Mezzogiorno in recessione Cala la popolazione a causa dell’emigrazione, il tasso di occupazione resta sotto la media nazionale
Integrazione diventa lavoro, l’esperienza del mastro pastaio Savino Maffei per il progetto “A mano libera” Integrazione diventa lavoro, l’esperienza del mastro pastaio Savino Maffei per il progetto “A mano libera” L'azienda ha donato i macchinari per la preparazione della pasta
Maldarizzi Automotive e Porta Futuro, insieme per un Recruiting Day Maldarizzi Automotive e Porta Futuro, insieme per un Recruiting Day Giovedì 18 Luglio il Recruiting Day in collaborazione con Porta Futuro Bari
1 Cannito: «Ancora nessuna notizia della graduatoria per 13 addetti a tempo determinato» Cannito: «Ancora nessuna notizia della graduatoria per 13 addetti a tempo determinato» «Servono chiarezza e tempi certi, non capiamo quanto stia accadendo»
Ombrellone e lettino gratis per ogni dipendente, succede a Barletta Ombrellone e lettino gratis per ogni dipendente, succede a Barletta L'iniziativa dell'azienda AdMaiora: «Così aumentano produttività e rendimento»
Stabilizzazione di circa 140 lavoratori della Sanità Service Asl Bat Stabilizzazione di circa 140 lavoratori della Sanità Service Asl Bat L'importante obiettivo è stato possibe grazie alla serietà delle Istituzioni regionali e dell’Asl BT
Cinque negozi di Barletta impegnati per integrare ragazze e ragazzi Down Cinque negozi di Barletta impegnati per integrare ragazze e ragazzi Down Presentato il protocollo tra il comitato “Le strade dello Shopping” e l’Aipd
Sindrome di Down e lavoro, un progetto made in Barletta Sindrome di Down e lavoro, un progetto made in Barletta Domani mattina la presentazione con l’associazione “Le strade dello Shopping”
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.