Ritrovò l'anziano scomparso a Bari, la famiglia ringrazia il Fante Luigi Caricola
Ritrovò l'anziano scomparso a Bari, la famiglia ringrazia il Fante Luigi Caricola
La città

Ritrovò l'anziano scomparso a Bari, la famiglia ringrazia il Fante Luigi Caricola

I famigliari di Carlo Salerno in visita alla caserma Stella di Barletta

Questa mattina la famiglia Salerno ha fatto visita alla Caserma "Ruggiero Stella" in Barletta, sede dell'82° Reggimento Fanteria "Torino", per ringraziare il Fante Luigi Caricola protagonista del ritrovamento del signor Carlo Salerno scomparso per 24 ore e ritrovato grazie al nostro militare il 13 giugno scorso.

All'incontro, tenutosi nei locali del circolo, era presente il Comandante dell'82° Reggimento, Col. Nicola Serio, alcuni ufficiali dello staff (tra cui il Ten. Col. Zingaro e il Ten. Col. Demarcus) e il fuciliere Luigi Caricola. L'incontro viene a concludere questa storia iniziata la mattina del 12 giugno scorso presso il Policlinico di Bari dove il signor Carlo si era recato, accompagnato dalla moglie e dalla figlia, per un controllo sanitario. Qui nella sala d'attesa di un ambulatorio l'interessato scompariva e ogni tentativo di ricerca risultava vano. La famiglia, temendo il peggio, segnalava la scomparsa alle autorità, all'associazione Penelope, e inviava le foto del papà, malato di Alzheimer ai vari social network. Verso le 2:00 della notte di martedì 13 giugno il Fante Luigi Caricola, in compagnia della fidanzata, notava un anziano in evidente stato confusionale che si aggirava lungo le corsie del nuovo ponte Adriatico di Bari. Il militare prestandogli soccorso lo riconosceva come il signor Carlo Salerno scomparso il giorno prima. Il fante gli chiedeva dove fosse diretto e Salerno: «Verso Bisceglie, da Elisabetta che mi ha preparato il pranzo» (riferendosi a sua moglie). A questo punto il militare dopo aver avvertito le forze di polizia accompagnava l'anziano in Prefettura.

La famiglia Salerno, compreso il signor Carlo hanno espresso un vivo ringraziamento al militare ed a tutti quelli che hanno attivamente partecipato alla ricerca del papà (il Presidente dell'Ass. Penelope di Bari Antonio Genchi, l'Ispettore Capo dei VV.FF. di Bari Nicola Ranieri e tanti altri) che con questo gesto di altruismo hanno permesso di ritrovare il congiunto. Inoltre ha ringraziato l'Esercito per l'attenzione e la disponibilità mostrata in tutta la vicenda sottolineando che questo gesto di solidarietà non a caso ha visto come protagonista un militare, un rappresentante di un'Istituzione che per sua natura è sempre al servizio della comunità.
Ritrovò l'anziano scomparso a Bari, la famiglia ringrazia il Fante Luigi CaricolaRitrovò l'anziano scomparso a Bari, la famiglia ringrazia il Fante Luigi CaricolaRitrovò l'anziano scomparso a Bari, la famiglia ringrazia il Fante Luigi Caricola
  • Caserma "R. Stella"
Altri contenuti a tema
Giornata delle Forze Armate, la scuole visitano la caserma "Stella" Giornata delle Forze Armate, la scuole visitano la caserma "Stella" Visita didattica per gli studenti, quasi 300 partecipanti
Giornata dell'Unità nazionale e delle forze armate, la Caserma "R. Stella" è aperta Giornata dell'Unità nazionale e delle forze armate, la Caserma "R. Stella" è aperta La sede dell’82° reggimento "Torino" liberamente visitabile
Il comandante delle forze di difesa del centro sud Italia visita il "Torino" Il comandante delle forze di difesa del centro sud Italia visita il "Torino" Il reggimento con sede a Barletta è stato il primo reparto ad avere "Freccia"
Il colonnello Nicola Serio è il nuovo comandante del reggimento "Torino" Il colonnello Nicola Serio è il nuovo comandante del reggimento "Torino" Cerimonia di cambio presso la caserma "Ruggiero Stella"
«Quando il genio non lavora, combatte!» «Quando il genio non lavora, combatte!» In ricordo del sergente Ruggiero Stella, morto a 27 anni, combattendo in Africa
Incendio nei pressi della caserma "Stella", intervengono i Vigili del fuoco Incendio nei pressi della caserma "Stella", intervengono i Vigili del fuoco Fiamme alte nei cieli di via Andria
Battaglia di Canne, conferenza multimediale alla caserma Stella Battaglia di Canne, conferenza multimediale alla caserma Stella Rinsaldato il legame tra le forze armate e il territorio
Barletta palcoscenico del cambio di Comando della Brigata Pinerolo Barletta palcoscenico del cambio di Comando della Brigata Pinerolo La cerimonia si svolgerà presso la caserma 'Stella'
© 2001-2017 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati. Viva è un marchio registrato di GoCity.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.