Ospedale
Ospedale
Servizi sociali

Registro Tumori 2016, a Barletta la presentazione del monitoraggio

Ben sette anni di dati aggiornati relativi alla popolazione della Bat

Il 15 giugno alle ore 17 nella sala rossa del Castello di Barletta si terrà la presentazione del Rapporto Registro Tumori 2016.

Sette anni di sorveglianza, dati aggiornati al 2012, informazioni dettagliate su tutte le pricipali patologie tumoriali. Il Rapporto Registro Tumori 2016 della Asl Bt sarà presentato giovedì 15 giugno alle ore 17 nella sala Rossa del Castello di Barletta. All'evento saranno presenti Michele Emiliano, Presidente della Regione Puglia, Giancarlo Ruscitti, Direttore del Dipartimento Salute e Giovanni Gorgoni, Commissario straordinario Ares che presenterà la Rop – Rete Oncologica Pugliese.

Ad aprire i lavori sarà Ottavio Narracci, Direttore Generale Asl Bt mentre i risultati saranno presentati da Vincenzo Coviello, Direttore Epidemiologia e Statistica Asl Bt.I dati raccolti si riferiscono a oltre 15600 nuovi casi di tumore maligno diagnosticati nella popolazione della provincia Bat dal 2006 al 2012. In particolare, viene documentata la frequenza dei nuovi casi di tumore accertati in tutta la popolazione (incidenza), la frequenza dei decessi attribuibili ai tumori (mortalità), la proporzione di pazienti che sopravvivono dopo 5 anni dalla diagnosi (probabilità di sopravvivenza) e il numero di persone che vivono avendo avuto in anni precedenti una diagnosi di tumore (prevalenza).

Durante l'evento Lucia Bisceglia, Ares Puglia, presenterà anche la piattaforma web PugliaCan con dati aggiornati di tutta la regione.
  • Sala Rossa
  • Tumori
  • Asl Bt
Altri contenuti a tema
Il dott. Michele Barbara di Barletta nominato nuovo Presidente dell’AOOI Il dott. Michele Barbara di Barletta nominato nuovo Presidente dell’AOOI Il direttore Generale della Asl Bt: «Vanno i nostri complimenti e gli auguri di buon lavoro»
Anche per l'Asl Bt il bonus per il personale coinvolto nell'emergenza Covid-19 Anche per l'Asl Bt il bonus per il personale coinvolto nell'emergenza Covid-19 All'ASL Bt sono stati assegnati €2.524.604 da ripartire tra il personale sanitario secondo i criteri individuati
Precari nella Sanità, Fp Cgil Bat: «L'Asl Bt stabilizzi il personale» Precari nella Sanità, Fp Cgil Bat: «L'Asl Bt stabilizzi il personale» Luigi Marzano e Rosa Matera: «Ci dovrebbe essere la massima convergenza di vedute ed azioni»
Sicurezza sui luoghi di lavoro, informazione e assistenza della Asl BT Sicurezza sui luoghi di lavoro, informazione e assistenza della Asl BT Disponibile un questione per verificare il rispetto dei protocolli anti-COVID19
2 Operata al femore al "Dimiccoli" di Barletta, torna a casa per i suoi 100 anni Operata al femore al "Dimiccoli" di Barletta, torna a casa per i suoi 100 anni «Sto bene e voglio andare a casa, festeggerò come sempre con la torta e le mie figlie»
Sanità, la FP Cgil si rivolge alla Asl BT per la stabilizzazione dei precari Sanità, la FP Cgil si rivolge alla Asl BT per la stabilizzazione dei precari «La carenza di personale resta una piaga della società e del Servizio Sanitario Nazionale»
Riapertura ambulatori, la Asl BT al lavoro per definire piano e procedure Riapertura ambulatori, la Asl BT al lavoro per definire piano e procedure Saranno recuperate le prestazioni non erogate dal 9 marzo a oggi
11 La bellissima storia di Gaia Maria, nata a Barletta, simbolo della ripresa La bellissima storia di Gaia Maria, nata a Barletta, simbolo della ripresa Il resoconto dell'incredibile parto avvenuto stamattina in via Togliatti
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.