Euro
Euro
Servizi sociali

Reddito di emergenza, come presentare le domande

Parte la misura di sostegno per supportare le famiglie in condizioni di difficoltà economiche dopo il Covid-19

Elezioni Regionali 2020
Da venerdì 22 maggio è attivo il servizio per la presentazione delle domande di Reddito di Emergenza, misura straordinaria di sostegno al reddito introdotta per supportare i nuclei familiari in condizioni di difficoltà economica causata dall'emergenza epidemiologica da COVID-19.

I beneficiari del neonato istituto, sono i nuclei familiari, composti anche da una sola persona, con Isee inferiore a 15 mila euro, che potranno ricevere per un bimestre un importo compreso tra 400 e 800 euro mensili, che sale a 840 euro per le famiglie con disabili o persone non autosufficienti.

Sul sito dell'Inps si possono consultare i dettagli e sapere come presentare la domanda.
  • Soldi
Altri contenuti a tema
Poste Italiane: ecco perché convince l’azionariato Poste Italiane: ecco perché convince l’azionariato Necessario studiare i mercati ed agire di conseguenza
Aumentano le truffe tra i broker forex: ecco come riconoscerle Aumentano le truffe tra i broker forex: ecco come riconoscerle Piattaforme affidabili e pericoli per la protezione dei dati
Barletta fortunata, vinti oltre 74mila euro al Lotto Barletta fortunata, vinti oltre 74mila euro al Lotto La vincita è avvenuta con una puntata di 1,50 euro
Trading online: scopri tutti i segreti Trading online: scopri tutti i segreti Compiere i primi passi per tradare in modo consapevole e vincente
Ecco come investire in Bitcoin evitando truffe Ecco come investire in Bitcoin evitando truffe Scegliere le criptovalute in sicurezza
Piccoli prestiti: ecco come ottenerli per acquistare l’auto nuova o andare in vacanza Piccoli prestiti: ecco come ottenerli per acquistare l’auto nuova o andare in vacanza Un piccolo prestito, la soluzione per non rinunciare ai propri sogni
1 Vince un milione di euro al Superenalotto ma non ha ancora riscosso la vincita Vince un milione di euro al Superenalotto ma non ha ancora riscosso la vincita La giocata fortunata ad un bar in via Parrilli lo scorso 23 giugno
Fare impresa a Barletta costa troppo, le tasse sono pari al 64,8% Fare impresa a Barletta costa troppo, le tasse sono pari al 64,8% De Marinis: «Il fisco non deve essere più il socio pubblico di artigiani e piccoli imprenditori»
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.