Euro
Euro
Servizi sociali

Reddito di emergenza, come presentare le domande

Parte la misura di sostegno per supportare le famiglie in condizioni di difficoltà economiche dopo il Covid-19

Da venerdì 22 maggio è attivo il servizio per la presentazione delle domande di Reddito di Emergenza, misura straordinaria di sostegno al reddito introdotta per supportare i nuclei familiari in condizioni di difficoltà economica causata dall'emergenza epidemiologica da COVID-19.

I beneficiari del neonato istituto, sono i nuclei familiari, composti anche da una sola persona, con Isee inferiore a 15 mila euro, che potranno ricevere per un bimestre un importo compreso tra 400 e 800 euro mensili, che sale a 840 euro per le famiglie con disabili o persone non autosufficienti.

Sul sito dell'Inps si possono consultare i dettagli e sapere come presentare la domanda.
  • Soldi
Altri contenuti a tema
Come avere una carta di credito Come avere una carta di credito Un approfondimento speciale sul tema
Prestiti garantiti: è boom di ricerche online per la cessione del quinto Prestiti garantiti: è boom di ricerche online per la cessione del quinto Un approfondimento sul tema
Come gestire al meglio i propri investimenti Come gestire al meglio i propri investimenti Un approfondimento sul tema
Parte la Lotteria degli Scontrini, ecco come funziona Parte la Lotteria degli Scontrini, ecco come funziona Come partecipare e tutti i premi in palio, si arriva fino ai 5 milioni di euro dell'estrazione annuale
La ricchezza degli over 65 La ricchezza degli over 65 A cura dell'avvocato Giuseppe Prascina
Conti correnti, prestiti e mutui: adesso si cercano online Conti correnti, prestiti e mutui: adesso si cercano online Come scegliere il conto corrente migliore
Strumenti di pagamento: quali sono le differenze tra carta di debito e carta di credito? Strumenti di pagamento: quali sono le differenze tra carta di debito e carta di credito? Cos’è la carta di debito e come funziona
Poste Italiane: ecco perché convince l’azionariato Poste Italiane: ecco perché convince l’azionariato Necessario studiare i mercati ed agire di conseguenza
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.