Presentato MACS3
Presentato MACS3
La città

Presentato MACS3: musica, arte e sport per i giovani barlettani

Assessore Lasala: «Abbiamo scelto questa rassegna per coinvolgere i giovani e intercettare i loro interessi»

Ogni giorno, per tre giorni, dalle 18 a mezzanotte, i giardini del castello vibreranno di musica, arte, sport e divertimento. Quello di metà giugno sarà un fine settimana ricco di appuntamenti che da venerdì 14 a domenica 16 giugno offrirà alla città un assaggio d'estate con il Macs3, la rassegna ideata e voluta dall'Amministrazione comunale, Assessorato allo Sport e Politiche giovanili, e realizzata in collaborazione con il Patto territoriale nord barese ofantino.

Macs3 è stata presentata ieri mattina in una conferenza stampa, dall'assessore Michele Lasala e dalla dirigente del Settore Cultura Santa Scommegna, con il direttore del Patto territoriale Marco Barone, insieme ad alcuni dei protagonisti della tre giorni. Erano presenti il cantante barlettano Pino Pepsee, due degli otto elementi della band Le Stelle di Hokuto e il dj Papaceccio. Ogni giorno alle 18 si aprirà il villaggio sportivo, in collaborazione con il Coni, con la possibilità di giocare a basket, calcio, rugby, fare sessioni di yoga, ginnastica, judo e tanto altro; seguirà la presentazione di un libro, con il coinvolgimento degli studenti nella veste di moderatori e intervistatori e poi musica e spettacoli. Fra i personaggi di spicco, ci saranno il giovane scrittore afghano Ali Ehsani, che parlerà con la vincitrice delle Olimpiadi di italiano, Maria Grazia Losurdo, del suo libro I Ragazzi hanno grandi sogni; il fumettista Disney e autore Fabio Celoni, che parlerà di storie e di come nascono; Adelmo Monachese, che presenterà il suo libro Attentato al piccolo principe e parlerà della sua esperienza con il blog collettivo satirico Lercio.it;

"I protagonisti di questa rassegna sono i giovani, la abbiamo pensata e voluta per loro – ha detto l'assessore Lasala – per coinvolgerli e intercettare i loro interessi e le loro passioni, nella speranza di riuscirci e di entusiasmarli". "Questo sarà un assaggio d'estate – ha aggiunto Santa Scommegna – di tutti gli eventi che si realizzeranno in città, dagli spettacoli, ai grandi concerti, alle mostre, le rassegne e tutto quanto andrà a comporre il cartellone 2019".
  • Attività giovanile
Altri contenuti a tema
"Premio America Giovani", successo per quattro barlettani "Premio America Giovani", successo per quattro barlettani L'apprezzamento dell'assessore Giuseppe Germano
Il progetto BINS per dare voce ai ragazzi di Barletta Il progetto BINS per dare voce ai ragazzi di Barletta Una realtà che vuole valorizzare Barletta e la sua comunità giovanile
“Barletta odia i giovani”, attivisti a confronto sulle problematiche giovanili “Barletta odia i giovani”, attivisti a confronto sulle problematiche giovanili Un appello alle istituzioni a tutelare la "voce del futuro"
1 «Servono spazi per i giovani», la proposta di un playground a Barletta «Servono spazi per i giovani», la proposta di un playground a Barletta L'iniziativa lanciata da Grazia Desario, Presidente Provinciale Bat di Italia In comune
Un nuovo spazio di partecipazione per i giovani, l'idea del barlettano Cosimo Carpentiere Un nuovo spazio di partecipazione per i giovani, l'idea del barlettano Cosimo Carpentiere Verso la nascita di un movimento civico e giovanile
Accoglienza e sostegno ai ragazzi, alla scoperta del C.A.Gi. di Barletta Accoglienza e sostegno ai ragazzi, alla scoperta del C.A.Gi. di Barletta «Il melograno che abbiamo piantato farà diventare Claudio una presenza costante per i ragazzi, contro ogni oblio»
Riflessione dopo l'omicidio di Claudio Lasala, «vivere la città come comunità» Riflessione dopo l'omicidio di Claudio Lasala, «vivere la città come comunità» Lettera sul mondo giovanile e sulla necessità di nuove progettualità
Aperte le iscrizioni 2021/2022 per il C.A.Gi. di Barletta Aperte le iscrizioni 2021/2022 per il C.A.Gi. di Barletta Tutti i dettagli di chi può far richiesta
© 2001-2023 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.