Polizia di Stato
Polizia di Stato
Cronaca

Polizia di Stato in azione, tutti i controlli nel periodo festivo

Gli agenti hanno salvato un ragazzo di Barletta che voleva togliersi la vita per una delusione d’amore

Nel periodo delle festività natalizie, di fine anno e dell'Epifania, il Compartimento della Polizia Ferroviaria per la Puglia, la Basilicata ed il Molise ha ulteriormente intensificato le attività di prevenzione e repressione di fenomeni illegali nelle zone sensibili delle stazioni ferroviarie, a bordo dei treni delle tratte regionali e della lunga percorrenza diurna e notturna, e lungo le linee ferroviarie, avvalendosi anche dell'ausilio di unità cinofile antidroga e anti-esplosivo della Polizia di Stato.

Dal 18 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020, gli agenti della Polizia Ferroviaria hanno sottoposto a controllo e identificato 8.783 persone ritenute sospette, di cui 868 stranieri, dei quali 1 rintracciato in posizione irregolare sul territorio nazionale, nonché 1.231 soggetti con a carico pregiudizi penali. Sequestrati diversi grammi di sostanza stupefacente. 16 le persone denunciate per la commissione di reati vari. In particolare venivano denunciati 8 quattordicenni ed un maggiorenne, tutti originari della provincia di Bari, per aver danneggiato una carrozza di un treno regionale; gli stessi venivano individuati dagli agenti Polfer della Sezione di Foggia. 2 le persone scomparse dalle proprie abitazioni rintracciate. Il loro ritrovamento ha consentito di fare ritornare il sorriso alle famiglie, che hanno vissuto momenti di apprensione per la sorte dei loro parenti. 430 i servizi di vigilanza espletati nell'ambito degli scali ferroviari viaggiatori e merci, mentre 23 sono stati quelli antiborseggio nelle stazioni. 152 i treni viaggiatori scortati e 96 pattuglie effettuate nelle stazioni; 17 sono stati i servizi di pattugliamento lungo le linee ferroviarie per il contrasto dei furti di cavi di rame in esercizio, in danno delle Imprese ferroviarie, del lancio sassi contro i treni in movimento e la posa di ostacoli sui binari.

Il 3 gennaio 2020, agli Agenti della Polizia Ferroviaria di Barletta hanno salvato un ragazzo barlettano di 22 anni che voleva togliersi la vita per una delusione d'amore. Dopo la segnalazione della presenza di un giovane che stava camminando pericolosamente sui binari della Stazione, senza esitare un attimo, gli Agenti lo hanno raggiunto, togliendolo dai binari e mettendolo in sicurezza, pochi istanti prima che sopraggiungesse un treno regionale.
  • Polizia di Stato
Altri contenuti a tema
Tragedia a Barletta, uomo perde la vita durante lavori edili Tragedia a Barletta, uomo perde la vita durante lavori edili L’incidente sarebbe stato causato dalla caduta di alcune lastre di ferro che avrebbero travolto l’uomo
Operazione antidroga della Polizia di Stato: anche Barletta nei traffici dell'organizzazione italo-albanese Operazione antidroga della Polizia di Stato: anche Barletta nei traffici dell'organizzazione italo-albanese 20 arresti in flagranza di reato ed il sequestro di oltre 440 chilogrammi di stupefacente tra cocaina, eroina, hashish e marijuana
Trovate a Borgo Mezzanone le carcasse di due auto rubate a Barletta Trovate a Borgo Mezzanone le carcasse di due auto rubate a Barletta Nove in tutti i mezzi distrutti, altri undici veicoli sono stati ritrovati dalla Polizia e restituiti ai proprietari
1 Vendevano dipinti falsi, coinvolti residenti tra Andria, Barletta e Trani Vendevano dipinti falsi, coinvolti residenti tra Andria, Barletta e Trani Tra le opere contraffatte anche quelle attribuite al Maestro Nino Caffè
Lite in un locale a Barletta, arrestati due fratelli per aggressione Lite in un locale a Barletta, arrestati due fratelli per aggressione Un poliziotto fuori servizio, intervenuto per sedare la lite, è stato colpito con calci e pugni
Tentata violenza sessuale, arrestata a Barletta una Guardia Giurata Tentata violenza sessuale, arrestata a Barletta una Guardia Giurata La Polizia di Stato ha trovato 40 grammi di cocaina e oltre 48 mila euro in contanti
Sgominata organizzazione Italo Albanese, tra gli arrestati un barlettano Sgominata organizzazione Italo Albanese, tra gli arrestati un barlettano Indagati per associazione per delinquere finalizzata al traffico internazionale di sostanze stupefacenti
Spacciavano droga a bordo di bici elettriche, due arresti a Barletta Spacciavano droga a bordo di bici elettriche, due arresti a Barletta La Polizia di Stato ha sequestrato le biciclette e numerose dosi di cocaina, hashish e marijuana
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.