Fiori ai cancelli del commissariato di Barletta
Fiori ai cancelli del commissariato di Barletta
La città

Omicidio poliziotti a Trieste, da Barletta fiori e un biglietto: «La gente vi è vicina»

Un anonimo ha lasciato alcuni fiori ai cancelli del commissariato di Barletta

"Immenso dolore per la perdita dei ragazzi di Trieste. La gente vi è vicina". Sono le parole scritte sul bigliettino posato insieme ad alcuni fiori e un cero rosso davanti al cancello del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Barletta. L'omaggio simbolico da parte di un anonimo ricorda i due poliziotti Pierluigi Rotta e Matteo Demenego, uccisi durante una sparatoria all'interno della Questura di Trieste.

Un piccolo gesto che esprime tutta la solidarietà per il popolo delle forze dell'ordine italiane e per le vittime innocenti di drammi a cui è difficile trovare un perché. In questo modo anche da Barletta si eleva il tenero affetto per la scomparsa dei due poliziotti, unendosi al dolore della città di Trieste.
  • Polizia di Stato
  • Omicidio
  • Commissariato di Pubblica Sicurezza
Altri contenuti a tema
Operazione antidroga della Polizia di Stato: anche Barletta nei traffici dell'organizzazione italo-albanese Operazione antidroga della Polizia di Stato: anche Barletta nei traffici dell'organizzazione italo-albanese 20 arresti in flagranza di reato ed il sequestro di oltre 440 chilogrammi di stupefacente tra cocaina, eroina, hashish e marijuana
Trovate a Borgo Mezzanone le carcasse di due auto rubate a Barletta Trovate a Borgo Mezzanone le carcasse di due auto rubate a Barletta Nove in tutti i mezzi distrutti, altri undici veicoli sono stati ritrovati dalla Polizia e restituiti ai proprietari
Polizia di Stato in azione, tutti i controlli nel periodo festivo Polizia di Stato in azione, tutti i controlli nel periodo festivo Gli agenti hanno salvato un ragazzo di Barletta che voleva togliersi la vita per una delusione d’amore
1 Vendevano dipinti falsi, coinvolti residenti tra Andria, Barletta e Trani Vendevano dipinti falsi, coinvolti residenti tra Andria, Barletta e Trani Tra le opere contraffatte anche quelle attribuite al Maestro Nino Caffè
Condanna all'ergastolo per l'omicidio avvenuto a Barletta nel 2016 Condanna all'ergastolo per l'omicidio avvenuto a Barletta nel 2016 Il tranese Antonio Rizzi è stato condannato per il delitto che avvenne in una pescheria a Piazza Marina
Lite in un locale a Barletta, arrestati due fratelli per aggressione Lite in un locale a Barletta, arrestati due fratelli per aggressione Un poliziotto fuori servizio, intervenuto per sedare la lite, è stato colpito con calci e pugni
Tentata violenza sessuale, arrestata a Barletta una Guardia Giurata Tentata violenza sessuale, arrestata a Barletta una Guardia Giurata La Polizia di Stato ha trovato 40 grammi di cocaina e oltre 48 mila euro in contanti
Sgominata organizzazione Italo Albanese, tra gli arrestati un barlettano Sgominata organizzazione Italo Albanese, tra gli arrestati un barlettano Indagati per associazione per delinquere finalizzata al traffico internazionale di sostanze stupefacenti
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.