Liceo Scientifico
Liceo Scientifico
Scuola e Lavoro

Nuovi presidi per gli istituti superiori Nervi e Cafiero

I dirigenti hanno incontrato l'assessore Camero. Nuove nomine per D'Urso e Gigante

L'ufficio scolastico regionale ha coperto anche le ultime sedi vacanti in Provincia, affidando gli incarichi di reggenza. A Barletta l'Istituto tecnico per geometri Nervi è andato a Carla D'Urso (preside dell'istituto tecnico Cassandro), il liceo scientifico Cafiero di Barletta è stato affidato a Luciano Gigante (già titolare del liceo Vecchi di Trani), mentre a Trani l'istituto superiore Bovio è andato a Francesco Sciacqua, titolare dell'istituto tecnico Dell'Olio di Bisceglie.

Con l'approssimarsi dell'inizio dell'anno scolastico, l'assessore alle politiche scolastiche ed alla pubblica istruzione della Provincia Bat, Pompeo Camero, ha tenuto, tre incontri con i dirigenti scolastici degli istituti secondari superiori. Gli incontri, svoltisi distintamente per professionali, tecnici e licei, hanno avuto l'obiettivo di raccogliere idee di riordino, conseguenti alla recente riforma Gelimini, finalizzate da un lato a migliorare l'offerta formativa provinciale e dall'altro a preparare proposte da formulare alla Regione Puglia successivamente al varo dell'atto di indirizzo che sarà emanato entro settembre.

L'invito espresso dall'assessore provinciale Pompeo Camero è quello di allargare subito il dibattito a docenti, personale Ata, alunni e famiglie, consapevole di dover stimolare successivamente al riguardo anche il partenariato economico e sociale. D'altronde, l'offerta formativa deve adattarsi il più possibile alle dinamiche del mercato del lavoro. Le maggiori difficoltà, emerse particolarmente per l'ordine professionale, derivano dalle confluenze di taluni indirizzi di studio del vecchio ordinamento come accaduto per il grafico ed il turistico, inglobati nel nuovo indirizzo commerciale.
  • Scuola
  • Pompeo Camero
  • Istituto tecnico per geometri "Nervi"
  • Istituto Tecnico Commerciale "Cassandro"
Altri contenuti a tema
Scuola incompiuta di via Morelli, Cannito accusa la Provincia Bat di inerzia Scuola incompiuta di via Morelli, Cannito accusa la Provincia Bat di inerzia Il Sindaco Cannito ha deciso di abbandonare il tavolo di confronto
La "Notte prima degli esami" è arrivata La "Notte prima degli esami" è arrivata L'indimenticabile giorno per i maturandi domani alle prese con la prima prova
"Texa Diagnosis Contest": secondo posto per l'istituto Archimede di Barletta "Texa Diagnosis Contest": secondo posto per l'istituto Archimede di Barletta Si è conclusa a Treviso l'undicesima edizione: unica competizione italiana riservata agli aspiranti meccatronici
Ristorazione scolastica a Barletta, dal prossimo anno il servizio diventa telematico Ristorazione scolastica a Barletta, dal prossimo anno il servizio diventa telematico Entro il 20 luglio sarà necessario iscrivere i bambini alla piattaforma IT CLoud che gestirà la prenotazione dei pasti
Servizio Assistenza Scolastica Specialistica, una nota dalla presidenza provinciale Servizio Assistenza Scolastica Specialistica, una nota dalla presidenza provinciale «Si desidera garantire la prosecuzione delle prestazioni socio educative fino al giorno 1 giugno»
Terremoto, domani aperte tutte le scuole di Barletta Terremoto, domani aperte tutte le scuole di Barletta Lo comunica il sindaco Cosimo Cannito
1 Scuole superiori di Barletta, ecco gli istituti che restano chiusi domani Scuole superiori di Barletta, ecco gli istituti che restano chiusi domani Informazioni in aggiornamento dopo i sopralluoghi effettuati dai tecnici provinciali
1 Terremoto, domani le scuole comunali di Barletta saranno aperte Terremoto, domani le scuole comunali di Barletta saranno aperte Ancora incertezza per licei e istituti superiori di competenza provinciale
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.