Studente
Studente
Scuola e Lavoro

Nella provincia BT cercasi sponsor per banchi di scuola

Bastano 69,80 euro per sponsorizzare banco e sedia. L’idea dell’assessore all’istruzione Bat, Pompeo Camero

Basteranno 69,80euro + Iva per vedere affisso il proprio nome, o sponsorizzare la propria attività sulle sedie e sui banchi delle scuole della sesta provincia pugliese.
L'estrosa idea è dell'assessore all'Istruzione della Bat Pompeo Camero, il quale, visto l'alto numero di iscrizioni nell'anno scolastico 2010/2011 – soprattutto negli istituti professionali – ha pensato bene di coinvolgere anche i privati, al fine di recuperare qualcosa, vista la penuria di risorse economiche.

Infatti , oltre all'acquisto di banchi e sedie, gli istituti scolastici necessitano di lavagne, scrivanie, ma anche armadi e altro materiale necessario per le segreterie amministrative. «Dobbiamo garantire ai ragazzi la migliore qualità possibile della vita nelle scuole. Consideriamo che ci sono tanti problemi negli istituti, compresa la mancanza di aule. Invitare la società a dare una mano, mi è sembrata una buona idea. Del resto ci sono diversi Comuni in Italia, ma credo nessuno in Puglia, ad aver sperimentato con successo questa iniziativa».

Il bando, già emesso dalla Provincia - www.provincia.bt.it, dove è possibile attingere le informazioni necessarie– scade il 30 novembre prossimo; insomma, a scuola come in chiesa: i banchi possono essere comprati da volenterosi privati e il loro nome sarà impresso per sempre sugli stessi, su un'apposita targhetta.

  • Provincia Barletta-Andria-Trani
  • Scuola
  • Pompeo Camero
Altri contenuti a tema
Docenti di ruolo su sostegno, UIL Scuola: «Non esiste nessun vincolo di 5 anni» Docenti di ruolo su sostegno, UIL Scuola: «Non esiste nessun vincolo di 5 anni» Segretario Generale della UIL: «È ora che il MIUR intervenga per far prevalere l'interpretazione corretta della norma»
Studenti di Barletta di nuovo a scuola dal 18 settembre Studenti di Barletta di nuovo a scuola dal 18 settembre Il calendario regionale stabilisce le date di inizio e fine, oltre alle festività, ma l'autonomia scolastica permette alcune variazioni
Provincia Bat, venerdì 16 agosto chiusi gli uffici provinciali Provincia Bat, venerdì 16 agosto chiusi gli uffici provinciali Resta operativa la Polizia Provinciale e della Viabilità per garantire i servizi pubblici essenziali
Scuole sicure, 41.388 euro per videosorveglianza e controllo a Barletta Scuole sicure, 41.388 euro per videosorveglianza e controllo a Barletta Siglato il protocollo in prefettura: saranno realizzate anche campagna d'informazione e sensibilizzazione
Scuola in Puglia, solo 2106 immissioni in ruolo a fronte di 5mila posti da coprire Scuola in Puglia, solo 2106 immissioni in ruolo a fronte di 5mila posti da coprire Verga (Segretario generale Uil Scuola Puglia): «Invitiamo la politica regionale ad assumere una posizione netta e di totale dissenso»
Sicurezza nella Bat, il presidente della provincia scrive al prefetto di Barletta Sicurezza nella Bat, il presidente della provincia scrive al prefetto di Barletta La denuncia del sindacato di Polizia: «Siamo pagati per servire, non per morire»
Fornitura dei libri di testo, prorogati i termini per la richiesta Fornitura dei libri di testo, prorogati i termini per la richiesta Sono stati ulteriormente prorogati alle ore 14.00 del 20 agosto 2019
Asilo nido comunale, pubblicata la graduatoria dei richiedenti Asilo nido comunale, pubblicata la graduatoria dei richiedenti È possibile consultare l'elenco sul sito comunale
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.