Cimitero
Cimitero
Cronaca

Muore sul lavoro a Barletta, Fillea e Cgil Bat: «In attesa di indagini, l’abbraccio alla famiglia»

Sulla tragica vicenda intervengono Biagio D’Alberto e Nico Disabato, segretario generale della Cgil Bat e segretario generale della Fillea Cgil

Elezioni Regionali 2020
«In attesa che si ricostruiscano le eventuali responsabilità tramite le indagini della Polizia e dello Spesal, per far luce su quanto accaduto nell'incidente sul lavoro avvenuto a Barletta all'interno di un cantiere edile, riteniamo che anche in presenza di fatti accidentali, se fossero state rispettate tutte le norme di sicurezza previste, le cose sarebbero andate diversamente e forse il peggio si sarebbe potuto evitare». Così Biagio D'Alberto e Nico Disabato, segretario generale della Cgil Bat e segretario generale della Fillea Cgil in merito alla morte di un 54enne avvenuta ieri a Barletta.

«Purtroppo, invece, registriamo un'altra morte bianca sul nostro territorio e la cosa che rattrista ancora di più è che dopo il lungo lockdown terminato da pochi giorni si riparte con una notizia tanto dolorosa. Non possiamo che rivolgere il nostro pensiero alla famiglia del 54enne a cui va il cordoglio della Cgil provinciale e dell'intera categoria degli edili. Apprendiamo, inoltre, del grande gesto d'amore compiuto della donazione degli organi dell'operaio e ciò non può che fare onore ai familiari per la scelta fatta in un momento tale» concludono D'Alberto e Disabato.
  • Cgil
  • Lavoro
  • Sicurezza
Altri contenuti a tema
5 Più sicurezza a Barletta, Trani e Bisceglie. Vito Crimi per la firma dell’accordo Più sicurezza a Barletta, Trani e Bisceglie. Vito Crimi per la firma dell’accordo Sono stati firmati questa mattina presso la Prefettura di Barletta-Andria-Trani e dinanzi al viceministro dell’Interno, i patti per la sicurezza urbana
Posti letto in Puglia: «La Bat cenerentola, è il momento di pareggiare i conti» Posti letto in Puglia: «La Bat cenerentola, è il momento di pareggiare i conti» Il segretario generale della Cgil D’Alberto: «L'attuale media pugliese di posti letto è vicina al 3%, mentre la Bat si attesta al 2%»
Danni a vigneto ad Andria, Flai e Cgil Bat: «Solidarietà ad azienda e lavoratori» Danni a vigneto ad Andria, Flai e Cgil Bat: «Solidarietà ad azienda e lavoratori» Intervento dei due segretari generali Gaetano Riglietti e Biagio D’Alberto all’indomani del grave episodio
Coronavirus, Spi Cgil Bat: «Non abbassare la guardia nelle Rsa» Coronavirus, Spi Cgil Bat: «Non abbassare la guardia nelle Rsa» Lettera aperta del segretario generale del sindacato dei pensionati Felice Pelagio: «Nelle strutture sanitarie assistenziali si attui un maggior controllo e monitoraggio»
Finanziamenti alle MPMI pugliesi, rate sospese fino al 31 dicembre Finanziamenti alle MPMI pugliesi, rate sospese fino al 31 dicembre La decisione della Giunta regionale, alla luce del protrarsi dello stato di emergenza
1 Sfregio murale antifascista a Barletta, D’Alberto: «Le istituzioni intervengano» Sfregio murale antifascista a Barletta, D’Alberto: «Le istituzioni intervengano» La Cgil Bat contribuirà a finanziare l’intervento di ripristino e chiede di proteggere la memoria per il futuro
Liste d’attesa e assistenza territoriale, nella Bat si riunisce la cabina di regia con Asl e sindacati Liste d’attesa e assistenza territoriale, nella Bat si riunisce la cabina di regia con Asl e sindacati D’Alberto e Remini (Cgil): «Per accorciare i tempi serve rafforzare gli organici e allungare gli orari di visita»
"Start Net", la Regione Puglia rinnova l'accordo per favorire l'occupazione giovanile "Start Net", la Regione Puglia rinnova l'accordo per favorire l'occupazione giovanile L'assessore regionale all'istruzione, Sebastiano Leo: «Grande occasione per i giovani pugliesi»
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.