Birra
Birra
La città

Movida, vietato l'asporto di bevande in contenitori di vetro a Barletta

L’ordinanza è in vigore da oggi

È in vigore l'ordinanza che vieta, dalle ore 21:00 alle ore 06:00, la vendita di bevande d'asporto in contenitori di vetro, nonché la consumazione delle stesse su suolo pubblico.

Il provvedimento, immediatamente efficace, è stato adottato constatando che "nel periodo estivo, caratterizzato da temperature torride – si legge nel provvedimento – nelle zone centrali della città, aumenta l'uso di bevande da parte di persone che stazionano nelle piazze e nelle vie cittadine, e nelle ore serali, molte volte, si assiste all'abbandono dei contenitori su suolo pubblico, causando inevitabili litigi e contenziosi con i residenti, tali da turbare la quiete pubblica".

"Molteplici sono le segnalazioni che quotidianamente vengono inoltrate alle Forze di Polizia ed in particolare al Comando di P.M., da parte di residenti che trovano nelle adiacenze delle loro abitazioni cumuli di bottiglie, spesso ridotti in cocci estremamente pericolosi tanto da poter essere utilizzati quali armi improprie. La stessa azienda pubblica Bar.S.A. S.p.A. che gestisce il servizio di igiene urbana ha evidenziato più volte, sia in maniera informale e sia con specifiche segnalazioni, la situazione di estremo degrado dovuto al cospargimento su strade e piazze di bottiglie di vetro".

Il allegato, il testo integrale dell'ordinanza
  • Movida
Altri contenuti a tema
1 Serata movimentata in vico Dabenevoli, sul posto forze dell'ordine Serata movimentata in vico Dabenevoli, sul posto forze dell'ordine Un alterco tra due uomini ha causato trambusto nella movida domenicale
Voglio vederti danzare, comincia la nuova stagione da "Il Vecchio e il mare" Voglio vederti danzare, comincia la nuova stagione da "Il Vecchio e il mare" «Un nuovo inizio», da venerdì 8 aprile comincia la festa
Movida violenta, «difficile intervenire con carenza d’organico» Movida violenta, «difficile intervenire con carenza d’organico» Appello a livello nazionale del sindacato UNARMA
Più controlli nei locali della movida a Barletta Più controlli nei locali della movida a Barletta La decisione del Prefetto al termine del vertice di oggi
Il DF riapre con nuovi, altissimi standard di sicurezza Il DF riapre con nuovi, altissimi standard di sicurezza Telecamere dotate di un software per il riconoscimento facciale e metal detector agli ingressi. Maggialetti: «Dimostriamo con i fatti da che parte siamo»
1 Movida selvaggia a Barletta: tra polemiche nuove e vizi antichi Movida selvaggia a Barletta: tra polemiche nuove e vizi antichi La gioventù allo stato brado e l’evanescenza delle istituzioni
2 Il bello e le “bestie” del centro storico di Barletta Il bello e le “bestie” del centro storico di Barletta Il breve passo tra la narrazione delle bellezze della città e il suo volto peggiore
Lettera al sindaco di Barletta, «ieri mi sono vergognata profondamente della mia città» Lettera al sindaco di Barletta, «ieri mi sono vergognata profondamente della mia città» L'appello di una cittadina barlettana che lavora a Milano dopo una serata di movida
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.