Monsignor D'Ascenzo
Monsignor D'Ascenzo
Religioni

Lettera ai maturandi, «voi giovani siete la forza del mondo»

La preghiera dell'arcivescovo D'Ascenzo

Elezioni Regionali 2020
«Cari ragazzi e ragazze, fra qualche giorno comincerà per voi la prova di maturità. Sicuramente nei mesi scorsi avrete tanto desiderato queste settimane che, come vi avranno raccontato i vostri compagni più grandi, sono cariche di emozioni, timori e aspettative. Ma i vostri sogni si sono, in un certo modo, modificati a causa dell'emergenza sanitaria che ha coinvolto tutti noi. In questi mesi di "didattica a distanza" non avete potuto vivere le emozioni delle ultime settimane, degli ultimi mesi di Scuola Superiore. Penso alle vostre ambizioni, ai vostri progetti e, con i vostri docenti e genitori, vi incoraggio a non spegnerli. Come ci insegna san Giovanni Apostolo, voi giovani siete la forza del mondo: è per questo motivo che la Chiesa guarda a voi con fiducia e speranza. Abbiamo bisogno di voi! Perché il vostro cuore giovane, ricco di sogni belli e autentici, non viene mai meno di fronte alle difficoltà. Anche in questi mesi, dove avete vissuto un modo diverso di apprendere e imparare la nostra cultura, non vi siete arresi e, sono -certo, che gli esami di maturità, ormai alle porte, vi permetteranno di mostrare, con ottimi risultati, tutto il lavoro svolto.

Cinque anni di Scuola superiore, sono trascorsi, e ora si apre dinnanzi a voi l'esperienza universitaria e del lavoro. Non cessate mai di guardare avanti, non cessate mai di continuare ad inseguire i vostri sogni e di realizzare tutto ciò che batte nel vostro cuore: il mondo ha bisogno di voi: la Chiesa ha bisogno di voi ed io, vostro Pastore, faccio il tifo per voi e per tutto ciò che è nel vostro cuore.

Buona preparazione, e in bocca al lupo per questa tappa tanto attesa; vi sono vicino con l'affetto paterno che nutro per ciascuno di voi. A Dio affido, nella mia preghiera, voi, i vostri insegnanti, le commissioni esaminatrici, perché in tutti soffi il dono della Sapienza che lo Spirito Santo concede a coloro che confidano in Dio».
  • Esami di maturità
  • Arcivescovo Don Leonardo D'Ascenzo
Altri contenuti a tema
Nuovi orientamenti pastorali per la Diocesi di Trani-Barletta-Bisceglie Nuovi orientamenti pastorali per la Diocesi di Trani-Barletta-Bisceglie Il documento sarà presentato da mons. D'Ascenzo giovedì 25 giugno
Maturità ai tempi del Covid, ecco come sarà per il Liceo Cafiero di Barletta Maturità ai tempi del Covid, ecco come sarà per il Liceo Cafiero di Barletta Il Liceo scientifico "C. Cafiero" è pronto ad ospitare i 300 maturandi che da domani svolgeranno i loro esami
Maturità 2020, il video tutorial dell'istituto "Garrone" di Barletta Maturità 2020, il video tutorial dell'istituto "Garrone" di Barletta Gli studenti illustrano le misure di prevenzione e protezione da adottare il giorno dell'esame
Covid-19, come cambierà l'esame di maturità a Barletta Covid-19, come cambierà l'esame di maturità a Barletta Fine di un anno scolastico insolito. Zoom, Skype, Teams: al contatto umano sono subentrate le "piattaforme"
1 La Cattedrale di Barletta resta chiusa, niente fedeli per il mese di maggio La Cattedrale di Barletta resta chiusa, niente fedeli per il mese di maggio Mons. D'Ascenzo: «Sarebbe stato molto difficile riuscire a gestire la grande affluenza di persone»
Ripresa celebrazioni con fedeli, riunione tecnica in prefettura Ripresa celebrazioni con fedeli, riunione tecnica in prefettura Presenti anche l'arcivescovo Leonardo D’Ascenzo e il Presidente della Provincia Bernardo Lodispoto
Cerimonie funebri, alcune indicazioni dal Mons. Leonardo D'Ascenzo Cerimonie funebri, alcune indicazioni dal Mons. Leonardo D'Ascenzo All'ingresso al cimitero dei partecipanti alle esequie funebri, sia garantita la misurazione della temperatura corporea
Domenica delle Palme 2020, l'omelia di monsignor D'Ascenzo Domenica delle Palme 2020, l'omelia di monsignor D'Ascenzo «Gesù ha sperimentato la solitudine umana, e ora più di ogni altro comprende la nostra paura»
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.