ricarda guantario
ricarda guantario
Eventi

In mostra le opere dell’artista Ricarda Guantario al Palazzo della Prefettura di Barletta

L'artista, di origine andriese, terrà il vernissage sabato 3 giugno. La mostra sarà aperta anche nei giorni 5 e 6 giugno

In occasione della festa della Repubblica l'artista pugliese Ricarda Guantario espone le sue opere in una personale d'arte presso lo storico Palazzo della Prefettura BAT in Via Cialdini a Barletta.

Il titolo della mostra è "Esperienze contemporanee d'arte materica e bellezza". Il vernissage è previsto sabato pomeriggio, 3 giugno dalle ore 17,00 alle ore 19,00, la mostra sarà aperta al pubblico anche nei giorni 5 e 6 giugno dalle ore 17,00 alle 19,00.

Ricarda Guantario è un'artista andriese, ha esposto in sedi prestigiose in Italia e all'estero, Parigi, Zurigo, Barcellona, Roma, Milano, Venezia, Parma, Genova, Padova ed altre, è presente nelle banche dati d'arte, le sue opere sono esposte in edifici pubblici e in collezioni private ottenendo consensi dal pubblico e dalla critica. Il suo nome è presente nell'enciclopedia dell'arte italiana tra gli artisti dal novecento ad oggi: Enciclopedia d'Arte Italiana - Catalogo generale Artisti dal 900 ad oggi (enciclopediadarte.eu)

In mostra opere d'arte contemporanea realizzate in tecnica materica e opere della collezione Reflection - Studi di donna.

Dall'atlante d'Arte De Agostini curato dal critico d'arte prof Daniele Radini Tedeschi si legge: ... " una delle opere più significative di Ricarda Guantario, presenta anch'essa una spirale: "Infinity". È un'opera astratta materica. L'utilizzo del bianco nell'opera "Infinity" accentua il carattere metafisico dell'opera. La spirale (ricorrente in alcune opere) simboleggia il percorso ciclico dell'anima in continua evoluzione. Il dipinto è anche una rappresentazione dell'energia divina donata ad ogni essere vivente. Nella realizzazione dell'opera "Infinity" sono stati utilizzati materiali naturali della terra (foglie secche) ed elementi sintetici "effimeri" (sfere di cristallo e perline) a simboleggiare il mondo naturale e quello artificiale. "Even the true is Present" (è una serie di opere pop), che attraverso l'utilizzo di un bene di largo consumo, in questo caso la mela, si propone di effettuare una osservazione alla società contemporanea. Il ritorno alla stato naturale, vero e concreto e l'abbandono dei preconcetti e delle impostazioni contemporanee dovrebbero essere lo scopo di ogni uomo. Come il grande Andy Warhol con la celebre opera "Minestra in scatola Campbell", la Guantario utilizza un bene di largo consumo e ne fa oggetto di osservazione, polemica e ribellione sociale".
  • Arte
  • Prefettura
Altri contenuti a tema
Mostra d’arte contemporanea “Perpetuo disfare”: la valigia come simbolo della creatività Mostra d’arte contemporanea “Perpetuo disfare”: la valigia come simbolo della creatività Le opere dell’artista poliedrica Monica Menchella in esclusiva a Barletta
Ricerca artistica ed esperienza umana nella mostra “Fuori dal Tempo” Ricerca artistica ed esperienza umana nella mostra “Fuori dal Tempo” Si è conclusa la mostra alla galleria ZeroUno di Barletta
1 Stagione estiva, uniformati gli orari di somministrazione alcolici ed emissione sonore Stagione estiva, uniformati gli orari di somministrazione alcolici ed emissione sonore La nota della Prefettura
1 Il Monastero San Ruggero di Barletta accoglierà giovani in situazioni di disagio Il Monastero San Ruggero di Barletta accoglierà giovani in situazioni di disagio Firmato protocollo in prefettura: saranno effettuati progetti di recupero e sostegno
Mostra d’arte contemporanea “Fuori dal Tempo”: un viaggio informale tra natura e paesaggio Mostra d’arte contemporanea “Fuori dal Tempo”: un viaggio informale tra natura e paesaggio Appuntamento nella galleria del centro culturale "Zerouno"
"Arte senza tempo": la nuova mostra d'arte contemporanea a Barletta "Arte senza tempo": la nuova mostra d'arte contemporanea a Barletta L'appuntamento culturale in collaborazione con artisti locali e nazionali nel pieno centro storico della città
"Arte senza Tempo": a Barletta un'esposizione nella suggestiva chiesa di san Michele "Arte senza Tempo": a Barletta un'esposizione nella suggestiva chiesa di san Michele La mostra sarà in città dal 18 al 23 giugno
Palazzo della Marra cornice del nuovo progetto musicale del barlettano Ruggiero Disalvo Palazzo della Marra cornice del nuovo progetto musicale del barlettano Ruggiero Disalvo Il giovane ha creato il brano “Return alone” in feat con l’artista Aurora
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.