Africa
Africa
Religioni

Il messaggio di padre Saverio Paolillo

Il missionario comboniano in Brasile riceve un nuovo riconoscimento. La Medaglia Jorge Carelli per la Difesa dei Diritti Umani

Quando in televisione si vedono immagini di povertà e disperazione, la nostra reazione, in genere, è di tristezza e compassione. Ci dimentichiamo per pochi istanti dei nostri problemi quotidiani, che ci sembrano insormontabili e di gran valore, per riflettere su quelle vite che, spesso, non vedono loro garantite neanche i diritti fondamentali dell'uomo. Per pochi istanti…

Ci sono persone, come Padre Severio Paolillo che, come angeli silenziosi, dedicano la loro vita a difendere la vita umana, in modo costante e instancabile.

Padre Saverio Paolillo è un missionario comboniano, nativo di Barletta che, da diversi decenni in Brasile, cerca di portare la luce del Vangelo per difendere i valori umani. Ha operato in situazioni e luoghi differenti, anche nelle carceri, tra la violenza e la disperazione di celle senza luce e apparentemente anche senza speranza. Ha ricevuto un altro riconoscimento, che si aggiunge ai numerosi precedenti, per il suo impegno in difesa della dignità umana soprattutto di ragazzi e giovani. Lo ha comunicato egli stesso in un messaggio, di cui si propone il testo integrale:

Carissimi,
condivido con voi l'allegria di essere stato scelto dal Sindacato dei Lavoratori della FIOCRUZ di Rio de Janeiro per ricevere la Medaglia Jorge Carelli per la Difesa dei Diritti Umani. Dopo la medaglia Everton Montenegro ricevuta anche quest´anno dall´Ordine degli Avvocati dello Stato dello Spirito Santo e quella del Consiglio Comunale di Vitória, è un ennesimo riconoscimento per il nostro lavoro in difesa della vita e della dignità dei poveri e dei piccoli. È una sorpresa sapere che, questa volta il riconoscimento viene da un altro stato del Brasile da persone che non ho mai incontrato. Dedico questo riconoscimento a tutti voi perché la lotta è un atto collettivo e i risultati appartengono a tutti coloro che ne sono coinvolti.

Saluti fraterni
A Natale
padre Saverio Paolillo
  • Missionario
Altri contenuti a tema
La realtà dei quartieri poveri brasiliani in una lettera di padre Saverio Paolillo La realtà dei quartieri poveri brasiliani in una lettera di padre Saverio Paolillo Il racconto del missionario barlettano che da anni combatte la malavita in Sud America
Padre Saverio Paolillo: «Dio mi ha sempre colto di sorpresa» Padre Saverio Paolillo: «Dio mi ha sempre colto di sorpresa» Una lunga lettera per i 25 anni di servizio sacerdotale
Don Vito Carpentiere e don Domenico Pierro si preparano a partire per l'Uganda Don Vito Carpentiere e don Domenico Pierro si preparano a partire per l'Uganda Le ragioni della scelta per questa operazione missionaria in Africa
«Dio mi spiazza sempre!» «Dio mi spiazza sempre!» Lettera dal Brasile di Padre Saverio Paolillo
L'arcivescovo Pichierri: «Il martirio è un fatto di Fede» L'arcivescovo Pichierri: «Il martirio è un fatto di Fede» Oggi è la giornata di sensibilizzazione pro Pacas
Messaggio dell'arcivescovo Pichierri per l'ottobre missionario Messaggio dell'arcivescovo Pichierri per l'ottobre missionario Si celebrerà il 21 ottobre la Giornata Mondiale Missionaria
Incontro su 'Legalità e diritti umani' con padre Saverio Paolillo Incontro su 'Legalità e diritti umani' con padre Saverio Paolillo Un Missionario Comboniano in Brasile
Serata di musica e solidarietà alla Chiesa di Sant’Andrea di Barletta Serata di musica e solidarietà alla Chiesa di Sant’Andrea di Barletta Un viaggio musicale alla ricerca dei valori della vita
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.