La bassa valle del fiume Ofanto
La bassa valle del fiume Ofanto
Territorio

Giornata mondiale delle zone umide, l'iniziativa di Bar.S.A. e Legambiente

È in programma una passeggiata di 4km fino a raggiungere la foce del fiume Ofanto

Domani sarà la giornata mondiale delle zone umide, Bar.S.A. S.p.A. partner attivo di Legambiente nella salvaguardia di queste preziose aree. Ogni luogo del nostro territorio è speciale, come la natura stessa. L'impegno di Legambiente Barletta nel sensibilizzare la cittadinanza è ben noto. Ma questa volta oltre a mettere in risalto il nostro territorio, in particolare le zone umide, esaltando le bellezze ed evidenziando le criticità, ci sarà l'impegno attivo di Bar.S.A. S.p.A. quale partner attivo in questa giornata mondiale delle zone umide 2022.

«La nostra azienda non è solo un mero fornitore di servizi alla cittadinanza. Noi crediamo che si possa cambiare, ad ogni livello. Perfezionarci come cittadini virtuosi passa anche per queste lodevoli iniziative a cui collaboriamo». Così interviene l'amministratore unico di Bar.S.A. S.p.A. avv. Michele Cianci, abitualmente impegnato in iniziative di salvaguardia ambientale.

«Bar.S.A. e Legambiente hanno spesso collaborato. Ma questo progetto in particolare, esaltando la bellezza del territorio anche solo passeggiando nella natura, ci ricorda quanto le siamo debitori. Questo pensiero ci deve spingere a fare sempre di più per mantenerla incontaminata, differenziando sempre meglio i rifiuti riducendo il nostro impatto ambientale. Spesso si tratta anche di piccoli gesti: il nostro sarà di consegnare ad ogni partecipante una borraccia di metallo. Un "colpo basso" alla diffusione indiscriminata della Plastica, spesso rifiuto presente sul territorio che ne viene ferito in maniera irreversibile».

Legambiente attenderà chiunque vorrà unirsi ad una passeggiata di 4km fino a raggiungere la foce del fiume Ofanto. Per osservare e godere della natura, finalmente.
  • Bar.S.A.
  • Legambiente
Altri contenuti a tema
25 novembre: ai Giardini Baden Powell una panchina tutta rossa 25 novembre: ai Giardini Baden Powell una panchina tutta rossa Sarà il simbolo della lotta alla violenza contro le donne
Legambiente Barletta celebra la Festa dell'Albero nei giardini Baden Powell Legambiente Barletta celebra la Festa dell'Albero nei giardini Baden Powell Si svolgerà l'iniziativa "Un alberello in più" promossa da Rinaldo Pinto
8 «Concorso Bar.S.A. e la lunga attesa per le prove selettive» «Concorso Bar.S.A. e la lunga attesa per le prove selettive» Intervento di Grazia Desario (Italia in Comune)
Patrimonio arboreo, Bar.S.A. inizia il trattamento fitosanitario a Barletta Patrimonio arboreo, Bar.S.A. inizia il trattamento fitosanitario a Barletta Difesa messa in campo per difendere il verde cittadino
Vallone Tittadegna, iniziate le operazioni di rimozione dei rifiuti Vallone Tittadegna, iniziate le operazioni di rimozione dei rifiuti Realizzata la rampa di accesso per i mezzi Bar.S.A. e una prima ricognizione sul materiale abbandonato
1 Plastica, pneumatici, metallo: ripulite le aree costiere di Barletta Plastica, pneumatici, metallo: ripulite le aree costiere di Barletta Gli interventi sono avvenuti in località Ariscianne, Fiumara e foce del fiume Ofanto
7 Revoca amministratore Bar.S.A., la lettera dell'avv. Cianci Revoca amministratore Bar.S.A., la lettera dell'avv. Cianci «Io sono a posto con la mia coscienza», il saluto a tutti i dipendenti e lo staff di Bar.S.A.
Amministratore Bar.S.A., ufficialmente revocato l'incarico a Cianci Amministratore Bar.S.A., ufficialmente revocato l'incarico a Cianci Si valuta la creazione di un consiglio di amministrazione
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.