Ruggiero Mennea
Ruggiero Mennea
Territorio

Gal DaunOfantino, Mennea: «Ignorati i diritti dei rappresentanti delle istituzioni»

Arriva la risposta del consigliere Mennea al comunicato stampa inviato dal Gal DaunOfantino

Elezioni Regionali 2020
«Il Gal dauno-ofantino (o daunofantino se si preferisce) risponde con toni acrimoniosi all'esercizio di un diritto di un rappresentante delle istituzioni. Così si può sintetizzare il lungo intervento comparso ieri sugli organi di informazione, infarcito di offese gratuite, dettate probabilmente da ignoranza istituzionale. E siccome repetita iuvant, ribadisco che, nella mia qualità di consigliere comunale Pd, oltre che di consigliere regionale Pd, nell'ambito delle mie prerogative indicate dal testo unico sugli enti locali, ho protocollato un'interrogazione al sindaco di Barletta, per conoscere se sia stata prevista una campagna efficace di comunicazione per i nuovi bandi del Gal dauno-ofantino, nonché gli eventuali costi della stessa; se sono previste sedi operative pubbliche del Gal e dove si trovano; a quanto ammonta la spesa effettuata fino a ora dal Gal e per quali beni o servizi è stata impegnata e se sono stati affidati incarichi professionali o effettuate assunzioni fino a oggi, specificandone beneficiari e costi - scrive in una nota il consigliere regionale e comunale di Barletta Ruggiero Mennea a seguito dell'intervento a firma Gal DaunOfantino».

«Questi dati devono essere resi trasparenti e fruibili alla intera collettività attesa la natura pubblica delle risorse finanziarie disponibili, pari a circa 8 milioni di euro, che devono essere gestite con criteri di buona amministrazione, trasparenza, efficacia ed economicità. La reazione spropositata del Gal dauno-ofantino dimostra una mancata conoscenza di quelli che sono i diritti dei consiglieri comunali, i quali hanno, tra le altre facoltà, proprio quella di chiedere agli uffici tutte le notizie e le informazioni in loro possesso, utili all'espletamento del loro mandato.

Fermo restando che l'esercizio di un diritto non possa e non debba essere stigmatizzato da alcuno, soprattutto da chi rappresenta le istituzioni, respingo tutte le accuse diffamatorie contenute nella esternazione a firma del Gal dauno-ofantino (in merito alle quali mi chiedo se sia da attribuire al presidente o all'intero cda) e non annuncio al momento atti difensivi o querele. Da persona rispettosa delle istituzioni attenderò, infatti, la risposta ufficiale alla mia interrogazione ma successivamente, se dovessero ricorrerne i presupposti, in qualità di pubblico ufficiale, mi vedrò costretto ad agire dinanzi all'autorità giudiziaria competente. Così Ruggiero Mennea, consigliere regionale e comunale del Pd, sulla questione del Gal dauno-ofantino (o daunofantino) per la quale ha presentato un'interrogazione al sindaco di Barletta (Comune facente parte del Gal) per chiedere quali risultati abbia prodotto fino ad ora e preannunciando possibili audizioni nella competente commissione del Consiglio regionale della quale è componente».
  • Ruggiero Mennea
Altri contenuti a tema
1 Fuorisede, Mennea: «Borse di studio anche per studenti di Barletta e Trani» Fuorisede, Mennea: «Borse di studio anche per studenti di Barletta e Trani» «Occorre includere anche gli studenti di Barletta e Trani, esclusi dai benefici in quanto residenti a meno di 65 minuti dalla sede universitaria di Bari»
1 Palazzo della Sfida a Barletta, Mennea: «Leggerezza e negligenza dell'Amministrazione» Palazzo della Sfida a Barletta, Mennea: «Leggerezza e negligenza dell'Amministrazione» «Pare evidente che l’operato della Giunta non corrisponda al desiderio del resto del “gruppo” e che vi siano seri dissidi»
2 “Giustizia per Chico Forti”, Mennea propone una mozione nel Consiglio comunale di Barletta “Giustizia per Chico Forti”, Mennea propone una mozione nel Consiglio comunale di Barletta Ruggiero Mennea (PD): «Ho chiesto di esporre uno striscione con la dicitura: “Giustizia per Chico Forti” presso la sede Municipale di Barletta»
2 Rinvio acconto Imu 2020, Mennea: «Il Comune di Barletta non escluda nessun contribuente» Rinvio acconto Imu 2020, Mennea: «Il Comune di Barletta non escluda nessun contribuente» «La delibera comunicata, sta causando disorientamento e allarmismo tra i cittadini»
2 Aiuti famiglie, somme liquidate anche a Barletta: «Ora si facciano i bandi» Aiuti famiglie, somme liquidate anche a Barletta: «Ora si facciano i bandi» Ruggiero Mennea: «Ora tocca ai Comuni predisporre i bandi perché chi ha diritto possa richiedere e utilizzare le somme stanziate»
1 Ronzulli-Mennea, è ancora bagarre sulla movida a Barletta Ronzulli-Mennea, è ancora bagarre sulla movida a Barletta La senatrice controreplica: «Dovrebbe schierarsi dalla stessa parte, quella dei gestori e dei barlettani perbene»
Sale ricevimenti e strutture turistico-ricettive, Mennea: «Un bonus per i lavoratori stagionali» Sale ricevimenti e strutture turistico-ricettive, Mennea: «Un bonus per i lavoratori stagionali» «Nel momento in cui le sale ricevimenti non possono aprire, non possiamo dimenticarci di quanti ci lavorano»
1 Oneri concessori di urbanizzazione a Barletta, Mennea: «Questo è il terzo sollecito» Oneri concessori di urbanizzazione a Barletta, Mennea: «Questo è il terzo sollecito» Il consigliere PD: «In caso di mancata risposta sarò costretto ad agire secondo le disposizioni di legge vigenti»
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.