aaa lavoro1
aaa lavoro1
Scuola e Lavoro

Fondo per la micro-impresa, dal 18 giugno consegna domande a Bari

Attivo a Trani lo sportello di assistenza della Provincia Bat. Finanziamenti da 5.000 a 25.000 euro

Sul bollettino ufficiale della Regione Puglia è stato pubblicato il bando per il fondo di microcredito d'impresa. L'avviso disciplina l'accesso al finanziamento del Fondo da parte di microimprese, normalmente considerate non bancabili, in quanto prive delle garanzie necessarie. Le domande di partecipazione al bando regionale potranno essere presentate a partire dalle ore 12.00 del 18 giugno prossimo.

Potranno presentare istanza di finanziamento le microimprese operative (costituite da meno di cinque anni alla data di presentazione della domanda telematica preliminare) che intendano effettuare, impiegando un finanziamento concesso dal Fondo, nuovi investimenti in una sede operativa in Puglia. L'importo dei finanziamenti varierà da un minimo di 5.000 ad un massimo di 25.000 euro.

Al fine di agevolare i soggetti interessati, la Provincia di Barletta Andria Trani attiva, a partire da lunedì 17 giugno e fino al 31 luglio prossimo, uno sportello informativo sul bando presso la sede della Provincia di Trani, in via De Gemmis 42/44. Lo sportello sarà attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 13.00 ed il martedì dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15.00 alle ore 17.00. Le relative attività di orientamento saranno curate da Gennaro Bisciotti. Il servizio di informazione ed assistenza sarà attivo anche presso i centri e gli sportelli per l'impiego della Provincia.
  • Provincia Barletta-Andria-Trani
  • Impresa
Altri contenuti a tema
Next Generation, il Pes elabora un documento per lo sviluppo della Bat Next Generation, il Pes elabora un documento per lo sviluppo della Bat Le proposte saranno presentate domani a Barletta in una conferenza stampa
Concorso provincia, più di 1600 domande per 7 posti di lavoro Concorso provincia, più di 1600 domande per 7 posti di lavoro Pubblicati gli elenchi degli ammessi: si tratta di posti di lavoro a tempo pieno e indeterminato
Maggiori restrizioni per parte della Puglia e per la Bat, arriva l'ok del ministro Speranza Maggiori restrizioni per parte della Puglia e per la Bat, arriva l'ok del ministro Speranza Sarebbe stato positivo il parere espresso dal ministro della Salute rispetto alla richiesta di Emiliano
1 La provincia Barletta-Andria-Trani rimarrà zona arancione? La provincia Barletta-Andria-Trani rimarrà zona arancione? Sui social la dichiarazione del presidente Emiliano: «Siamo a lavoro su un'ordinanza che mantenga in zona arancione le province di Foggia e Bat e parte dell'area Murgiana della città metropolitana di Bari»
Qualità della vita 2020: la provincia Barletta-Andria-Trani quasi in fondo alla classifica Qualità della vita 2020: la provincia Barletta-Andria-Trani quasi in fondo alla classifica 98esima su 107 la provincia di Barletta-Andria-Trani, che perde una posizione rispetto allo scorso anno
Come regolare il caso Covid? Malattia, infortunio o congedo? Come regolare il caso Covid? Malattia, infortunio o congedo? A cura di Danilo Volpe
1 Accordo tra Inchiostro di Puglia e Coop Master Alleanza 3.0 di Puglia e Basilicata Accordo tra Inchiostro di Puglia e Coop Master Alleanza 3.0 di Puglia e Basilicata Nei supermercati della Tatò Paride S.p.A. sarà distribuito il merchandising dei promotori del “sentimento pugliese”
1 La Bat a rischio zona rossa: necessaria per i sindaci di Barletta, Andria e Trani La Bat a rischio zona rossa: necessaria per i sindaci di Barletta, Andria e Trani Lodispoto: «Se i sanitari hanno evidenziato la necessità di avere una zona rossa non posso che condividerla»
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.