arresto
arresto
Cronaca

Fingono di voler consumare rapporti sessuali e rapinano l'uomo, arrestate a Barletta

Il malcapitato si è accorto che le due gli avevano sottratto la somma di 125 euro

Due giovani donne, la 19enne N. M. e la 20enne B. M., entrambe con precedenti specifici e residenti presso il campo nomadi di Foggia, sono state arrestate per rapina, martedì pomeriggio, a Barletta. Il tempestivo intervento dei poliziotti del locale Commissariato di P.S., allertati da una telefonata giunta al 113 in cui è stata segnalata una lite in strada tra un uomo e due donne, ha consentito di fermare le giovani e ricostruire la dinamica dell'accaduto.

Un uomo, mentre transitava in via Imbriani per recarsi presso il luogo di lavoro, è stato avvicinato pretestuosamente dalle due giovani che, inizialmente, gli hanno chiesto se avesse un accendino; ricevuta risposta negativa, le due hanno iniziato a strattonarlo per poi abbracciarlo e palpeggiarlo, frugandogli addosso, fingendo di voler consumare un rapporto intimo. Riuscito a svincolarsi, l'uomo ha raggiunto il condominio all'interno del quale è ubicato il suo studio, seguito dalle due donne che si sono anche intrufolate all'interno dell'ufficio. All'ennesima proposta di consumare un rapporto sessuale, l'uomo ha iniziato ad urlare, minacciando di chiamare la Polizia, ed è riuscito a farle allontanare; contestualmente, si è accorto che le due gli avevano sottratto la somma di 125 euro, custodita nelle tasche posteriori dei pantaloni. Sceso in strada, le ha notate in via Milano mentre, con la stessa tecnica, stavano tentando di raggirare un anziano.

L'immediato intervento della Volante ha consentito di arrestare le due donne, associate presso il carcere di Trani, e di recuperare la refurtiva.
  • Arresto
Altri contenuti a tema
Notte Bianca a Barletta, finisce con un arresto per resistenza a pubblico ufficiale Notte Bianca a Barletta, finisce con un arresto per resistenza a pubblico ufficiale Una violenta rissa tra ragazzi è scoppiata intorno alle 2.40 di questa notte
Scende in strada e spara colpi di pistola, accade a Barletta Scende in strada e spara colpi di pistola, accade a Barletta L'uomo agli arresti domiciliari, è stato quindi fermato per detenzione di arma clandestina e sparo in luogo pubblico
Rubano al supermercato tonno, latte e creme solari: arrestata anche una donna incinta Rubano al supermercato tonno, latte e creme solari: arrestata anche una donna incinta In tutto tre arresti e due denunce per furto: sono tutti originari di Foggia e San Severo
Si schianta ubriaco contro un'auto e aggredisce i Carabinieri, arrestato Si schianta ubriaco contro un'auto e aggredisce i Carabinieri, arrestato Ricoverato presso il reparto di ortopedia dell’ospedale di Barletta si avventa contro i militari
Controlli straordinari sul territorio, arrestate quattro persone a Barletta Controlli straordinari sul territorio, arrestate quattro persone a Barletta Un extracomunitario avrebbe aggredito un ragazzo nei pressi dell’Oratorio Santa Lucia
5 Inchiesta Asl Bari, coinvolto l'avvocato Fruscio di Barletta Inchiesta Asl Bari, coinvolto l'avvocato Fruscio di Barletta L'inchiesta della procura di Matera è nei confronti di persone coinvolte per reati contro la Pubblica amministrazione
2 Carabinieri di Barletta in azione, cinque arresti in città Carabinieri di Barletta in azione, cinque arresti in città Un arresto per furto di transenne in via Leonardo da Vinci
Spaccio di stupefacenti, tre arresti a Barletta Spaccio di stupefacenti, tre arresti a Barletta In manette due trentenni in zona Settefrati ed un ventenne colto durante la sua attività illecita
© 2001-2018 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.