Il Prefetto omaggia medici e personale sanitario
Il Prefetto omaggia medici e personale sanitario
Istituzionale

Festa della Repubblica, il Prefetto omaggia medici e personale sanitario

Il Prefetto Maurizio Valiante si è soffermato sul significato di rinascita che la giornata odierna deve assumere per l’intero Paese

Cerimonie sobrie e nel pieno rispetto delle misure in atto per il contenimento dell'emergenza epidemiologica da Covid-19 per celebrare, quest'oggi nella provincia di Barletta Andria Trani, il 74° anniversario dalla proclamazione della Repubblica Italiana.

Nel corso della mattinata, il Prefetto Maurizio Valiante ed il Sindaco di Barletta, Cosimo Damiano Cannito, hanno deposto due Corone al Monumento ai Caduti in Guerra in Piazza Caduti a Barletta. A seguire, presso la sede del Palazzo del Governo, si è svolta una breve cerimonia in forma ristretta e riservata, alla presenza delle principali autorità civili e militari del territorio, introdotta dall'Inno di Mameli intonato da una delegazione di studenti del Liceo Musicale "Casardi" di Barletta e dall'esposizione del Tricolore da parte dei Vigili del Fuoco del Comando provinciale di Barletta Andria Trani.
12 fotoFesta della Repubblica - Prefetto Valiante
Cerimonia Prefettura JPGCerimonia Prefettura JPGCerimonia Prefettura JPGCerimonia Prefettura JPGCerimonia Prefettura JPGCerimonia Prefettura JPGCerimonia Prefettura JPGCerimonia Prefettura JPGCerimonia Prefettura JPGBisceglie JPGBisceglie JPGBisceglie JPG
Il Prefetto, dopo aver dato lettura del messaggio inviato per l'occasione dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, si è soffermato sul significato di rinascita che la giornata odierna deve assumere per l'intero Paese, gravemente colpito da un nemico invisibile. Inevitabili, poi, i ringraziamenti a tutte le autorità civili, militari e religiose, che hanno costituito una "squadra-Stato" in grado di lavorare instancabilmente per affrontare l'emergenza.

Al termine della mattinata il Prefetto si è recato presso l'Ospedale "Vittorio Emanuele II" di Bisceglie, dove, alla presenza del Direttore Generale della Asl Alessandro Delle Donne e del Sindaco Angelantonio Angarano, ha espresso riconoscimento e gratitudine da parte dello Stato al personale medico e sanitario del territorio, per l'encomiabile ed instancabile impegno profuso durante l'emergenza epidemiologica.
  • Prefettura
  • Festa della Repubblica
Altri contenuti a tema
Contro la criminalità, protocollo d'intesa con la Camera di Commercio Contro la criminalità, protocollo d'intesa con la Camera di Commercio Questa mattina la firma in Prefettura a Barletta
Settimana Santa, arriva la stretta anti-Covid: più controlli anche a Barletta Settimana Santa, arriva la stretta anti-Covid: più controlli anche a Barletta L'appello del Prefetto Valiante ai cittadini: «Innalzare la soglia di attenzione e attenersi al rispetto delle regole»
Attivato l’Osservatorio antiusura nel territorio della Bat Attivato l’Osservatorio antiusura nel territorio della Bat Soldani: «Ora bisogna superare i formalismi e dare risposte concrete con azioni immediate»
Giorno del Ricordo, l'incontro in Prefettura con il sopravvissuto Giuseppe Dicuonzo Giorno del Ricordo, l'incontro in Prefettura con il sopravvissuto Giuseppe Dicuonzo Valiante: «Simbolo ed un ambasciatore delle memorie di quel drammatico momento storico»
Il comandante delle Forze operative Sud in visita alla Prefettura di Barletta Il comandante delle Forze operative Sud in visita alla Prefettura di Barletta Ieri la visita istituzionale del Generale di Corpo d’Armata Giuseppenicola Tota
Giorno della Memoria, medaglie d'onore per quattro barlettani deportati nei lager nazisti Giorno della Memoria, medaglie d'onore per quattro barlettani deportati nei lager nazisti Le onorificenze conferite questa mattina ai familiari di sei cittadini del territorio della Bat
Maria Ilenia Piazzolla, viceprefetto aggiunto, nuova dirigente alla Prefettura di Barletta Maria Ilenia Piazzolla, viceprefetto aggiunto, nuova dirigente alla Prefettura di Barletta Oltre al suo incarico, coadiuverà il prefetto nella gestione dell'emergenza sanitaria
Scuola, nella Bat potenziato il trasporto per la riapertura del 7 gennaio Scuola, nella Bat potenziato il trasporto per la riapertura del 7 gennaio Nel documento operativo restano esclusi doppi turni e scaglionamenti degli ingressi
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.