Cannito sindaco di Barletta
Cannito sindaco di Barletta
Politica

Cannito sindaco di Barletta: «Dedico questo obiettivo a mio padre»

La prima dichiarazione del nuovo sindaco, eletto al primo turno

«Questo risultato è il successo di tutta la coalizione, di tutti quelli che hanno creduto nel nostro progetto politico, che è andato oltre i partiti e oltre la destra e la sinistra, ed è dei cittadini che hanno avuto fiducia in me». Sono state le prime parole di Mino Cannito, poco dopo le sei di questa mattina, quando il dato di 80 sezioni su 100, raccolto nei seggi, lo ha dato eletto al primo turno con oltre il 53% dei voti.

«Lo spirito che dal primo momento ha unito la nostra coalizione - ha aggiunto - è stato sin da subito il bene della città e con questo obiettivo proseguiremo nella nostra azione politica». Cannito ha anche ringraziato i suoi rivali alla carica di sindaco, dandogli i appuntamenti in consiglio comunale. «È stato faticoso raggiungere questo obiettivo che io dedico a mio padre - ha detto Cannito con la voce rotta dall'emozione - ma con la stessa caparbietà con cui abbiamo raggiunto questo obiettivo lo porteremo avanti».

Fra i primi provvedimenti che Cannito intende attuare ha voluto ricordare la necessità di riaprire la scuola "D'Azeglio", aprire al quartiere Settefrati e alla città il giardino della scuola "Musti", la risoluzione delle criticità legate al Canale H, il miglioramento della raccolta differenziata porta a porta.

«La stanchezza si fa sentire - ha concluso Cannito - ma devo ringraziare i barlettani per la fiducia accordatami e dire ai miei concittadini che non li deluderò».
  • Elezioni amministrative
  • Cosimo Cannito
Altri contenuti a tema
1 Uomini accampati sul litorale di Barletta, sindaco: «Non sono nullatenenti né abbandonati» Uomini accampati sul litorale di Barletta, sindaco: «Non sono nullatenenti né abbandonati» «Tutti e tre sono percettori della misura del Reddito di cittadinanza e uno di loro anche dell’assegno di invalidità»
TEDx Barletta, un assaggio delle “Sfide” per la nuova edizione TEDx Barletta, un assaggio delle “Sfide” per la nuova edizione «I giovani organizzatori porteranno il nome di Barletta in giro per il mondo e io sento il dovere di ringraziarli»
Barletta ritira la candidatura a "Capitale italiana della cultura 2021" Barletta ritira la candidatura a "Capitale italiana della cultura 2021" Lo annuncia il sindaco: se ne parlerà oggi in consiglio comunale
Scomparsa del dottor Ruggiero Dimiccoli, il cordoglio del sindaco Cannito Scomparsa del dottor Ruggiero Dimiccoli, il cordoglio del sindaco Cannito Domani, 18 gennaio, alle ore 11:00 si svolgeranno i funerali presso la Basilica del Santo sepolcro
1 Capitale italiana della cultura 2021, l'incontro tra Cannito e Bottaro Capitale italiana della cultura 2021, l'incontro tra Cannito e Bottaro Cannito ha riferito di volersi confrontare con la maggioranza e con l’opposizione
1 Barletta e Trani rivali per la capitale italiana della cultura Barletta e Trani rivali per la capitale italiana della cultura Il sindaco Cannito dichiara che non deve chiedere il permesso a nessuno, né a Lodispoto né a Bottaro
Azienda in fiamme, sindaco di Barletta: «Tenete le finestre chiuse» Azienda in fiamme, sindaco di Barletta: «Tenete le finestre chiuse» In via prudenziale è il consiglio rivolto ai residenti della zona, quella industriale, ma anche ai margini della stessa
Un appello al sindaco Cannito firmato da giovani cittadine di Barletta Un appello al sindaco Cannito firmato da giovani cittadine di Barletta «Il nostro ruolo sociale non può essere trattato con la leggerezza e il sarcasmo che ha caratterizzato la vicenda»
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.