Mino Cannito festeggia dopo il voto
Mino Cannito festeggia dopo il voto
Politica

Mino Cannito è il sindaco di Barletta, vittoria schiacciante al primo turno

Voti oltre il 50% per il candidato a capo di un'ampia coalizione civica

Sarebbe bastato il 50% più uno dei voti alle urne per consentire l'elezione al primo turno di un candidato sindaco, ma Mino Cannito sbaraglia la concorrenza conquistando circa il 54% delle preferenze e diventando di fatto sindaco di Barletta al primo turno, senza attendere il ballottaggio.

I dati ufficiali al momento riportano i risultati di poco di più della metà delle sezioni totali, ma con i riscontri giunti dai rappresentanti di lista già dalle 7 di questa mattina si festeggia nel comitato di Cannito in corso Garibaldi.

Deluse le aspettative del Movimento 5 Stelle e del candidato sindaco di riferimento Michelangelo Filannino, che si ferma al secondo posto in classifica ma con una percentuale al di sotto del 20%, in nettissimo calo rispetto ai risultati conseguiti alle scorse elezioni politiche, durante le quali il movimento aveva riscosso un impareggiabile successo nella città della Disfida con il 49% dei voti.

Resiste invece il Partito Democratico, che raccoglie numerose preferenze - nonostante il duro momento politico a livello nazionale - a favore del candidato sindaco Dino Delvecchio, che registra quasi il 14%. Seguono a ruota Carmine Doronzo, che non riesce a superare la soglia del 10% delle preferenze, e Flavio Basile, candidato di riferimento della Lega con il 5%. Chiude la classifica Rosa Gadaleta, che ha raccolto solo una manciata di voti.
  • Sindaco
  • Elezioni amministrative
  • Cosimo Cannito
Altri contenuti a tema
Opere sostitutive al passaggio a livello, il sindaco incontra Italferr e imprese Opere sostitutive al passaggio a livello, il sindaco incontra Italferr e imprese Illustrati gli aspetti tecnici per portare a compimento il passaggio pedonale temporaneo
Terremoto in Albania, una nota del sindaco di Barletta Terremoto in Albania, una nota del sindaco di Barletta Cannito: «Vicinanza alle comunità e ai sindaci di Tirana e di Fier»
1 L’ASP “R. Margherita” di Barletta ancora ferma, un mese fa le nomine del c.d.a. L’ASP “R. Margherita” di Barletta ancora ferma, un mese fa le nomine del c.d.a. Allo stallo istituzionale si aggiunge lo stato di difficoltà economica
1 Festa dell’Albero, Cannito: «Il nostro obiettivo è rendere Barletta più pulita e respirabile» Festa dell’Albero, Cannito: «Il nostro obiettivo è rendere Barletta più pulita e respirabile» «Con un verde più rigoglioso si potrà abbattere la co2 e aumentare la quantità di ossigeno nella nostra città»
1 Giornata nazionale degli alberi, a Barletta saranno piantati oltre 20 arbusti Giornata nazionale degli alberi, a Barletta saranno piantati oltre 20 arbusti In tutti questi appuntamenti i protagonisti saranno gli alunni delle scuole di Barletta
Trent’anni della caduta muro di Berlino, un convegno a Barletta Trent’anni della caduta muro di Berlino, un convegno a Barletta Interverranno il professor Ugo Villani e il sindaco di Barletta Cosimo Cannito
Nuova vita ai rifiuti, ScartOff di Barletta presenta il progetto “Loop” Nuova vita ai rifiuti, ScartOff di Barletta presenta il progetto “Loop” L'associazione culturale ScartOff parteciperà alle "Giornate Ecologiche 2019"
Droni per la polizia municipale, presentato il corso a Barletta Droni per la polizia municipale, presentato il corso a Barletta Obiettivo: ottenere un migliore controllo del territorio, in termini di sicurezza e in materia di tutela ambientale
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.